A A A
RIPETI ANCHE TU QUESTA GITAFOTO PRECEDENTIREPERTORIOITINERARIO
CORREGGI LA TUA GITAGITE PRECEDENTITRACCE GPSPANO 360°
 C'ERO ANCH'IO IN QUESTA GITASTAMPAAIUTO
  
Nome gitaBROCAN (CIMA DI) :: (m. 3054) 
Valle :: ZonaValle Gesso :: Alpi Marittime 
Localita partenzaTerme di Valdieri (Valdieri) (m. 1368) 
Accesso stradaleCUNEO - Borgo S.D. - Valdieri - S. Anna di Valdieri 
Dislivello totale1686 metri
EsposizioneN,O,N 
DifficoltàOSA 
Classificaz. Volo4.2/E2 
Attrezzat. necess.picozza e ramponi 
Note gitaA fine stagione si può partire dal Pian della Casa (1743 m). La cima presenta numerosi canali di varia difficoltà 
Data  venerdì 2 giugno 2017 Giudizio  4    
Autore  Marco Reineri
MeteoSereno poi pioggia 
Località eff. part.Remondino 
Percorribil. stradanulla da segnalare 
Portagesalita90 minuti
discesa60 minuti
Dislivello effettivo1686 metri
Qualità
neve
Estiva compatta - Nel canale
Primaverile morbida ondulata
Primaverile morbida ondulata
Altezza
neve
60 cm
40 cm
0 cm
Note effettuazione
Partiti giovedì sera con intenzioni bellicose andiamo a dormire al remondimo.
Ottimo rifugio invernale e relax assoluto.
Questa mattina partiamo diretti alla nasta ma ben presto scopriamo che è senza neve.
Ci dirigiamo allora verso il baus per deviare al bastione per poter svalicare verso le rovine.
Arrivati al colletto manca la neve e cosi si disarrampica fin sotto il Colle di brocan.
Da li scendscendiamo verso il lago brocan su bella neve ma già un po molle.
Ripellata faticosissima al colle, un veloce traverso e ci portiamo al canale nord di brocan.
Lo risaliamo tutto e già si intuisce che sarà bellissimo.
In punta foto di rito e poi giù a bomba. E così bello che non ci fermiamo più e andiamo giù fino alla fine della neve.
A quel punto sci in spalla e si risale per rientrare nella gorgia ghiglie.... siamo ora mai cotti ma dopo una bella risalita fino a 2400m circa la ritroviamo e ci regala ancora una discesa bellissima.
Finita la neve inizia il calvario scendere nella gorgia sotto il diluvio universale.
Alla macchina non riusciamo nemmeno a cambiarci tanto piove, ma non importa...
Abbiamo passato due giorni di sci memorabili....
Il giudizio che darò di 4 forse è un po alto ma certe avventure bisogna viverle per capire quanto sono belle.
Più che una due giorni di sci alp e stata una due giorni alpinistica con passggi su pietre erba neve e ghiaccio....indimenticabile
Ovviamente non abbiamo visto un anima in due giorni. 
Note compagniaIo Giorgio e Matteo 
AffollamentoNessuno 
Foto della gita
alias personali
Giovedì sera alla partenza
Ultime luci al remondino
La partenza al mattino
Passaggio non banale al bastione
Quasi al lago di brocan tiriamo il fiato
Risalita al Colle di brocan
Tratti di misto
Il canale di brocan preparato a festa
Si sale il canale
Situazione neve alla nasta
Lago di nasta
     
Questa scheda è stata visualizzata 473 volte
COMMENTI  (non c'è ancora alcun commento registrato di questa gita. Vuoi aggiungerne tu uno ?)
In questa stagione ci sono già state 2 effettuazioni registrate di questa gita. Eccole qui sotto in ordine cronologico, dalla più recente alla meno recente.
N.Data
effett.
Giud.
(0-5)
Qualità neve
in alto (), a metà () e in basso ()
Altezza neve
in quota (), a metà () e alla partenza ()
Autore
segnalazione
03/063 Primaverile ghiacciata liscia
Primaverile morbida ondulata
Estiva compatta
60 cm

0 cm
Ugo Bottari
02/064 Estiva compatta - Nel canale
Primaverile morbida ondulata
Primaverile morbida ondulata
60 cm
40 cm
0 cm
Marco Reineri

Itinerario
Si descrive l'itinerario di salita dal Pian della Casa (1743 m). Salire lungo la gorgia della Ghiliè, innevata fino a tarda stagione. Arrivati ad una biforcazione a q. 2350 ca seguire il ramo di sinistra fino al piccolo ripiano di quota 2500. Da questo punto girare a sinistra e dopo pochi minuti abbandonare la valletta verso la frequentatissima Cima Ghiliè per salire i ripidi pendii in direzione ovest che portano, con un paio di impennate, alla base del canale ovest del Brocan. Risalire l'ampio conoide e poi, con pendenza più accentuata il vero e proprio canale che presenta un isolotto roccioso proprio al suo centro ed alla sua base. Passare indifferentemente a destra o a sinistra dell'isolotto roccioso e pervenire all'intaglio sullo spartiacque con il vallone del Rif. Genova. E' questa la cosiddetta "Sella del Brocan".
Da qui l'itinerario è alpinistico (II+) ed inizia pochi metri sotto la sella, sulla sinistra. 
Discesa
Lungo la via di salita. Il canale è quasi sempre ampio ed ha una pendenza di circa 45 gradi 
Se riscontri degli errori in questa scheda, qualsiasi tipo di errore, sei pregato di segnalarlo con questo modulo. Grazie ![ 78 ms ]
Riguardo . . .
... Terme di Valdieri (Valdieri)
  Previsioni del tempo
  Elenco gite valle Valle Gesso
  Nivometri della valle/zona
  Mappa delle gite effettuabili
  Accesso autostradale
... Marco Reineri
  Chiedi maggiori informazioni
  Elenco delle sue gite in questa stagione
  Mappa delle sue gite in questa stagione
  Galleria di tutte le sue fotografie
... le tue prossime gite
  Bollettino valanghe AINEVA
  Previsioni neve AINEVA
  Qualita e altezza neve delle ultime 20 gite