A A A
RIPETI ANCHE TU QUESTA GITAFOTO PRECEDENTIREPERTORIOITINERARIO
CORREGGI LA TUA GITAGITE PRECEDENTITRACCE GPSPANO 360°
 C'ERO ANCH'IO IN QUESTA GITASTAMPAAIUTO
  
Nome gitaCIMONE (MONTE) :: (m. 2165) 
Valle :: ZonaGruppo Cimone :: Appennino Modenese 
Localita partenzaDoccia (m. 1300) 
Accesso stradaleMODENA - Maranello - Pavullo - Pievepelago 
Dislivello totale865 metri
EsposizioneSO 
DifficoltàBS 
Note gitabellissima gita che permette di arrivare sulla cima più alta dell'Appennino Emiliano
Ottima la discesa 
Data  domenica 8 aprile 2018 Giudizio  5    
Autore  Roberto Mandirola
Meteosereno con qualche nuvola, brezza moderata 
Località eff. part.Agriturismo Alpe Sara 
Percorribil. stradanulla da segnalare 
Portagesalita0 minuti
discesa0 minuti
Dislivello effettivo766 metri
Qualità
neve
Primaverile morbida liscia
Primaverile morbida liscia
Primaverile morbida liscia - 10 cm di marcetta
Altezza
neve
100 cm
100 cm
20 cm
Pericolo valanghe
Scala Aineva   : 2   (moderato lungo il percorso)
Dettagli : nessun dettaglio
Note effettuazione
Buon rigelo notturno e buon grip in salita. Salita e discesa diretta sullo spallone alla destra orografica del Fosso Piaggione.
Discesa (h 12) ottima e divertente sugli ampi e ripidi pendii con un dito di marcetta nella parte medio alta. Parte bassa più smollata ma sciabilissima sul fondo di una vecchia pista. 
Note compagniacon Daniela 
Foto della gita
alias personali
La cima del Cimone
Le costruzioni sulla vetta
Il piccolo rifugio in vetta
Una statua
Il rifusio sempre chiuso
   
Questa scheda è stata visualizzata 235 volte
COMMENTI  (non c'è ancora alcun commento registrato di questa gita. Vuoi aggiungerne tu uno ?)
In questa stagione c'è stata un'unica effettuazione registrata, quella sopra riportata nel riquadro con cornice blu.
Itinerario
Dal parcheggio dei vecchi impianti si segue la pista di fronte al ristorante fino ad arrivare ad una ampia radura (Prato alle Stelle)
Qui si devia decisamente a sinistra e si comincia a salire per il ripido costone SO del Cimone. Bisogna stare a destra del Fosso del Piaggione (Evidente canale che scende dalla vetta).
verso quota 1900 lo si attraversa entrando nei prati sotto le costruzioni militari della vetta, si raggoiunge la cresta e in breve alla chiesina che marca il punto più alto. 
Discesa
Discesa per stessa via di salita. E' possibile percorrere tutto il canale del Piaggione (attenzione necessaria neve assestata) 
Se riscontri degli errori in questa scheda, qualsiasi tipo di errore, sei pregato di segnalarlo con questo modulo. Grazie ![ 140 ms ]
Riguardo . . .
... Doccia
  Previsioni del tempo
  Nivometri della valle/zona
... Roberto Mandirola
  Chiedi maggiori informazioni
  Elenco delle sue gite in questa stagione
  Mappa delle sue gite in questa stagione
  Galleria di tutte le sue fotografie
... le tue prossime gite
  Bollettino valanghe AINEVA
  Previsioni neve AINEVA
  Qualita e altezza neve delle ultime 20 gite