A A A
RIPETI ANCHE TU QUESTA GITAFOTO PRECEDENTIREPERTORIOITINERARIO
CORREGGI LA TUA GITAGITE PRECEDENTITRACCE GPSPANO 360°
 C'ERO ANCH'IO IN QUESTA GITASTAMPAAIUTO
 
Nome gitaVANCLAVA (MONTE) :: (m. 2874 IGM 2877 CTR 2878 IGN) 
Valle :: ZonaValle Maira :: Alpi Cozie 
Localita partenzaChialvetta (m. 1475) 
Accesso stradaleCUNEO - Dronero - Prazzo - bivio sx Acceglio 
Dislivello totale1380 metri
EsposizioneSE,NE,SO 
DifficoltàBS 
Classificaz. Volo2.3 E1 
Attrezzat. necess.rampant pressochè idispensabili 
Note gitaLa cima può anche essere raggiunta da Le Pontet (1948 m), poche centinaia di metri oltre il Colle della Maddalena, con percorso un po' monotono e pianeggiante.
Il toponimo francese è Tete de Vauclave 
Data  sabato 16 gennaio 2021 Giudizio  2    
Autore  Marco Reineri
MeteoSereno 
Località eff. part.Chialvetta 
Percorribil. stradanulla da segnalare 
Portagesalita0 minuti
discesa0 minuti
Dislivello effettivo1380 metri
Qualità
neve
Crosta da vento portante
Farinosa asciutta leggera
Altro tipo di neve
Altezza
neve
60 cm
80 cm
40 cm
Note effettuazione
Gita che si svolge in ambiente molto bello.
Oggi gran freddo non Ci ha fatto godere a pieno del paesaggio.
Discesa di non facile interpretazione in quanto la neve non è omogenea.
Comunque bella giornata di sci! 
Note compagniaIo Fabri e lodo 
AffollamentoNessuno 
Foto della gita
alias personali
     
Questa scheda è stata visualizzata 783 volte
COMMENTI  (non c'è ancora alcun commento registrato di questa gita. Vuoi aggiungerne tu uno ?)
In questa stagione c'è stata un'unica effettuazione registrata, quella sopra riportata nel riquadro con cornice blu.
Itinerario
Da Chialvetta si segue la strada raggiungendo prima Pratorotondo e poi Viviere, borgate che si lasciano sulla sinistra, in basso.
Si continua sempre sulla strada fino a poco prima di Pratociorliero (1941 m) dove si passa sull'altro lato della valle (radi larici) e ci si immette nel largo Vallone Roccette. (alla sinistra si osserva la caratteristica Costa Denti); il vallone continua verso ovest fino al Colle della Scaletta.
Si supera di poco il colle scendento eventualmente di qualche metro per affrontare un breve ma ripido pendio a destra, ormai in Valle Stura. Si volge quindi decisamente a destra salendo una ripida cresta, appena al di là del confine italo francese.
La vetta è ormai visibile e la si raggiunge in breve; possono essere utili a questo punto i ramponi.
 
Discesa
Lungo la via di salita. Con neve sicura è possibile scendere sci ai piedi dalla cima, come pure è possibile scendere da uno dei canali che da qualche punto della cresta finale giungono abbastanza a valle del Colle della Scaletta, canali orientati esattamente a sud-est. 
FonteRobi Garnero 
Se riscontri degli errori in questa scheda, qualsiasi tipo di errore, sei pregato di segnalarlo con questo modulo. Grazie ![ 220 ms ]
Riguardo . . .
... Chialvetta
  Previsioni del tempo
  Elenco gite valle Valle Maira
  Nivometri della valle/zona
  Mappa delle gite effettuabili
  Accesso autostradale
... Marco Reineri
  Chiedi maggiori informazioni
  Elenco delle sue gite in questa stagione
  Mappa delle sue gite in questa stagione
  Galleria di tutte le sue fotografie
... le tue prossime gite
  Bollettino valanghe AINEVA
  Previsioni neve AINEVA
  Qualita e altezza neve delle ultime 20 gite
... VANCLAVA (MONTE) anche da ...
  Chialvetta (Valle Maira)
  PARETE NORD EST
  Le Pontet (Ubayette (dx orografica))