A A A
RIPETI ANCHE TU QUESTA GITAFOTO PRECEDENTIREPERTORIOITINERARIO
CORREGGI LA TUA GITAGITE PRECEDENTITRACCE GPSPANO 360°
 C'ERO ANCH'IO IN QUESTA GITASTAMPAAIUTO
  
Nome gitaVACCIA (MONTE) :: (m. 2472 - 2474 CTR) 
Valle :: ZonaValle Stura (dx orograf.) :: Alpi Marittime 
Localita partenzaPietraporzio (m. 1246) 
Accesso stradaleCUNEO - Borgo S.D. - Demonte - Vinadio 
Dislivello totale1226 metri
EsposizioneNO,O 
DifficoltàMS+ 
Note gitaGita molto frequentata. Richiede neve assestata nel suo tratto più ripido, in corrispondenza con la Colletta Bernarda. 
Data  giovedì 8 febbraio 2018 Giudizio  4    
Autore  Luciano Garuzzo
MeteoSereno con velature a tratti nuvole alte 
Località eff. part.Pietraporzio 
Percorribil. stradanulla da segnalare 
Portagesalita2 minuti
discesa2 minuti
Dislivello effettivo1226 metri
Qualità
neve
Farinosa asciutta leggera
Farinosa asciutta leggera
Farinosa asciutta leggera
Altezza
neve
100 cm
100 cm
50 cm
Pericolo valanghe
Scala Aineva   : non indicata   
Dettagli : non rilevato particolari criticita
Note effettuazione
Paesaggio invernale. Saliti su ottima traccia con gli sci fino a 10 mt dalla cima , poi proseguito a piedi. Poche le tracce presenti lasciate dai pochi che hanno effettuato la salita nella giornata di ieri. Discesa ottima su neve intonsa fino alla stradina. Sulla stradina e ai suoi lati era ancora possibile sciare su neve intonsa. 
Note compagniaCon Claudio Z. e Manu 
Affollamentonessuno sul nostro itinerario 
Foto della gita
alias personali
Questa scheda è stata visualizzata 425 volte
COMMENTI  (non c'è ancora alcun commento registrato di questa gita. Vuoi aggiungerne tu uno ?)
In questa stagione c'è stata un'unica effettuazione registrata, quella sopra riportata nel riquadro con cornice blu.
Itinerario
Si sale lungo la strada (asfaltata) che d'inverno è adibita a pista di fondo e che conduce al Pian della Regina (1550 ca). Si volge poi sinistra per immettersi nel vallone che scende dalla Colletta Bernarda; si segue cioè il Rio Costis. Ancora per 4 o 5 tornanti si segue la forestale che via via diventa sempre più stretta e ripida.
A q. 1900 ca ci si immette in un piccolo pianoro con a destra una bella grangia (Grangia dei Prati Costis). Si continui sempre nella stessa direzione od eventualmente un po' più a sinistra fino ai pendii sottostanti la Colletta Bernarda.
Questo punto deve essere affrontato solo con neve assestata.
Usciti sulla Colletta Bernarda (2395 m) si gira a sinistra ed in breve si sale sulla larga, pianeggiante ed arrotondata vetta. Qust'ultimo tratto a volte può essere spoglio di neve, spazzata dal vento. 
Discesa
Lungo la via di salita oppure su almeno altre tre vie di discesa su ciascuno dei vari versanti, nessuno escluso, della montagna. 
FonteUgo Bottari 
Se riscontri degli errori in questa scheda, qualsiasi tipo di errore, sei pregato di segnalarlo con questo modulo. Grazie ![ 171 ms ]
Riguardo . . .
... Pietraporzio
  Previsioni del tempo
  Elenco gite valle Valle Stura (dx orograf.)
  Nivometri della valle/zona
  Mappa delle gite effettuabili
  Accesso autostradale
... Luciano Garuzzo
  Chiedi maggiori informazioni
  Elenco delle sue gite in questa stagione
  Mappa delle sue gite in questa stagione
  Galleria di tutte le sue fotografie
... le tue prossime gite
  Bollettino valanghe AINEVA
  Previsioni neve AINEVA
  Qualita e altezza neve delle ultime 20 gite
... VACCIA (MONTE) anche da ...
  Pianche (Vinadio) (Valle Stura (dx orograf.))
  Sambuco (ponte sul fiume Stura) (Valle Stura (dx orograf.))