A A A
RIPETI ANCHE TU QUESTA GITAFOTO PRECEDENTIREPERTORIOITINERARIO
CORREGGI LA TUA GITAGITE PRECEDENTITRACCE GPSPANO 360°
 C'ERO ANCH'IO IN QUESTA GITASTAMPAAIUTO
  
Nome gitaENCLAUSETTA (L') :: (m. 2677 - 2678 CTR - 2678 IGN) 
Valle :: ZonaValle Stura (dx orograf.) :: Alpi Marittime 
Localita partenzaGrange di Argentera (Argentera) (m. 1746) 
Accesso stradaleCUNEO - Borgo S.D. - Vinadio - Argentera 
Dislivello totale931 metri
DifficoltàMS 
Attrezzat. necess.rampant utili 
Note gitaBreve gita nota anche come "Goretta" o "Guretta". Costituisce spesso un'alternativa al più frequentato Ventasuso e, più o meno, il punto di arrivo è il medesimo. 
Data  domenica 29 gennaio 2017 Giudizio  4    
Autore  Ugo Bottari
Meteosereno 
Località eff. part.Grange di Argentera 
Percorribil. stradanulla da segnalare 
Dislivello effettivo820 metri
Qualità
neve
Farinosa asciutta leggera
Farinosa asciutta leggera
Farinosa asciutta leggera
Altezza
neve
100 cm
60 cm
40 cm
Pericolo valanghe
Scala Aineva   : 2   (moderato lungo il percorso)
Dettagli : nessun dettaglio
Note effettuazione
Ho seguito l'ottima traccia di Riccardo & C. diretto alla Testa Pe de Giun ma mi sono attardato un po' per cui sono arrivato solamente alla cresta divisoria fra Francia e Italia nei pressi del Pas de l'Enclaussette. Son salito su un costone (vedi foto) lontano ma parallelo alla via normale per la cima omonima. Sono ridisceso per la stessa via che era praticamente vergine (una sola traccia di discesa).
Come supponevo sul ripido si sentiva un po' la neve dura sottostante mentre dove la pendenza era più dolce era possibile effettuare delle ottime curve su una neve assai leggera. 
Note compagniaLaura (che ha proseguito al Pe de Giun) 
AffollamentoNumero scialpinisti su tutte o quasi le cime del circondario. 
Foto della gita
alias personali
Il costolone di salita
Zig zag (in piemontese gucie)
      
Questa scheda è stata visualizzata 600 volte
COMMENTI  (non c'è ancora alcun commento registrato di questa gita. Vuoi aggiungerne tu uno ?)
In questa stagione c'è stata un'unica effettuazione registrata, quella sopra riportata nel riquadro con cornice blu.
Itinerario
Dal primo tornante dopo Argentera seguire brevemente uno sterrato che, dopo aver attraversato il rio, passa accanto ad un gias ed ad una bocca battente per poi inoltrarsi nel vallone del Puriac. Dopo un ponticello con cui si ritorna sulla sinistra orografica, arrivati a quota 1900 circa deviare sulla destra per salire i pendii che con qualche rampa più ripida arrivano alla quasi invisibile Capanna di Goretta (2300 m ca) per poi infilarsi in un largo pendio-canale che sbuca sulla cresta divisoria fra la Val Stura e la francese Val Fiourane.
Girando a destra si segue la cresta che in breve porta sulla cima, a 200 metri in linea d'aria dal Ventasuso che comunque si può raggiungere assai facilmente. 
Discesa
Lungo la via di salita 
Se riscontri degli errori in questa scheda, qualsiasi tipo di errore, sei pregato di segnalarlo con questo modulo. Grazie ![ 125 ms ]
Riguardo . . .
... Grange di Argentera (Argentera)
  Previsioni del tempo
  Elenco gite valle Valle Stura (dx orograf.)
  Nivometri della valle/zona
  Mappa delle gite effettuabili
  Accesso autostradale
... Ugo Bottari
  Chiedi maggiori informazioni
  Elenco delle sue gite in questa stagione
  Mappa delle sue gite in questa stagione
  Galleria di tutte le sue fotografie
... le tue prossime gite
  Bollettino valanghe AINEVA
  Previsioni neve AINEVA
  Qualita e altezza neve delle ultime 20 gite