A A A
RIPETI ANCHE TU QUESTA GITAFOTO PRECEDENTIREPERTORIOITINERARIO
CORREGGI LA TUA GITAGITE PRECEDENTITRACCE GPSPANO 360°
 C'ERO ANCH'IO IN QUESTA GITASTAMPAAIUTO
 
Nome gitaCAIRI (ROCCA DI) :: (m. 2575) 
Valle :: ZonaValle Maira :: Alpi Cozie 
Localita partenzaPreit (Canosio) (m. 1541) 
Accesso stradaleCUNEO - Dronero - bivio sx Ponte Marmora - Canosio 
Dislivello totale1032 metri
EsposizioneSE,S 
DifficoltàBS 
Classificaz. Volo2.3 E1 
Note gitaRampanti pressochè indispensabili 
Data  giovedì 2 gennaio 2020 Giudizio  3    
Autore  Roberto Peano
Meteosole 
Località eff. part.preit 
Percorribil. stradanulla da segnalare 
Portagesalita0 minuti
discesa0 minuti
Dislivello effettivo1032 metri
Qualità
neve
Crosta da rigelo portante
Primaverile morbida ondulata
Primaverile morbida ondulata
Altezza
neve
80 cm
60 cm
40 cm
Pericolo valanghe
Scala Aineva   : 2   (moderato lungo il percorso)
Dettagli : moderato basso
Note effettuazione
Gita rilassante e senza impegni, dato che oggi il ripido è stato accantonato, causa socio "non in condizioni". Ci siamo così divertiti nel ripetere gita che vent'anni fa e più non era assolutamente conosciuta e messa in programma, se non da pochissimi estimatori. Oggi salendo abbiamo visto viceversa tracce recenti di una 15cina di persone sicuramente attratte nei giorni precedenti dalle discese ripide di Danilo Giraudo. Noi viceversa abbiamo goduto di paesaggi sempre belli e della tranquillità, dato che nessuno era oggi presenti sul nostro percorso. Neve non eccezionale, anche data nostre tempistiche non da "vertical"... :-) :-) 
Note compagniaUgo, Manuela 
Affollamentonessuno sul ns percorso 
Foto della gita
alias personali
       
Questa scheda è stata visualizzata 951 volte
COMMENTI  (non c'è ancora alcun commento registrato di questa gita. Vuoi aggiungerne tu uno ?)
In questa stagione c'è stata un'unica effettuazione registrata, quella sopra riportata nel riquadro con cornice blu.
Itinerario
Dal parcheggio di Preit seguire la strada che supera la centralina idroelettrica ed arriva, con un cambio di direzione, alle Grange Gerbino (1890 m) e Soleglio Bue (1903 m) subito dopo.
Attraversare lungamente in direzione Nord fino a raggiungere il canale sottostante il Bric Balacorda. A questo punto si è a quota 1950 m circa e, tornante dopo tornante, si sale lungo la linea di massima pendenza fino al un colletto a quota 2450 ca. Dopo esser passati brevemente sul versante nord in una minuscola valletta si volge a destra per salire i ripidi pendii per portano in vetta. 
Discesa
Lungo la via di salita. Dalle Grange Gerbino è possibile, con neve abbondante ma sicura, scendere direttamente al parcheggio. 
Se riscontri degli errori in questa scheda, qualsiasi tipo di errore, sei pregato di segnalarlo con questo modulo. Grazie ![ 140 ms ]
Riguardo . . .
... Preit (Canosio)
  Previsioni del tempo
  Elenco gite valle Valle Maira
  Nivometri della valle/zona
  Mappa delle gite effettuabili
  Accesso autostradale
... Roberto Peano
  Chiedi maggiori informazioni
  Elenco delle sue gite in questa stagione
  Mappa delle sue gite in questa stagione
  Galleria di tutte le sue fotografie
... le tue prossime gite
  Bollettino valanghe AINEVA
  Previsioni neve AINEVA
  Qualita e altezza neve delle ultime 20 gite
... CAIRI (ROCCA DI) anche da ...
  Chialvetta (Valle Maira)