A A A
RIPETI ANCHE TU QUESTA GITAFOTO PRECEDENTIREPERTORIOITINERARIO
CORREGGI LA TUA GITAGITE PRECEDENTITRACCE GPSPANO 360°
 C'ERO ANCH'IO IN QUESTA GITASTAMPAAIUTO
 
Nome gitaMONVISO - Parete sud :: (m. 3841) 
Valle :: ZonaValle Varaita :: Alpi Cozie 
Localita partenzaCastello Pontechianale (m. 1585) 
Accesso stradalestatale per il colle dell Agnello. 
Dislivello totale2256 metri
EsposizioneSUD 
DifficoltàOS 
Classificaz. Volo5.3 E3 
Attrezzat. necess.picozza e ramponi 
Data  domenica 24 maggio 2020 Giudizio  4    
Autore  Marco Reineri
Meteosereno 
Località eff. part.Castello 
Percorribil. stradanulla da segnalare 
Portagesalita180 minuti
discesa180 minuti
Dislivello effettivo2256 metri
Qualità
neve
Primaverile morbida liscia
Primaverile morbida liscia
Estiva compatta
Altezza
neve
60 cm
60 cm
40 cm
Note effettuazione
Poratge iniziale molto lungo ma che si svolge in un vallone molto bello, calzati gli sci si siamo saliti nella gorgia fino al bivacco Boarelli che sembra molto bello e accogliente, da qui abbiamo puntato spediti alla parete.
Una volta arrivati sotto si inizia a fare sul serio e le pendenze compreso la expo si sentono da subito, e cosi fino in punta.
In salita trovato ottimo rigelo, alcuni passaggi sono al limite, ai fornelli si passa sulle rocce ma qui era preventivato, traverso per raggiungere l'ultimo canale mozzafiato, ultimo canale sara stata la stanchezza ma non finisce mai e poi finalmente si vede la croce.
In punta il vento forte da nord ci fa scappare subito via, giusto il tempo di fare due foto e poi ci siamo preparati per la discesa.
Prime curve per fortuna non sono troppe sostenute cosi si prende il ritmo perché dopo si scende belli bottonati su pendenze notevoli.
Si ripassano i fornelli senza sci, poi neve che tiene alla grande ti fa sognare e si fanno belle curve fino ad un passaggio ancora molto magro in cui punte e code toccano.
Altro bel tratto di discesa molto bella ma mai banale fino al conoide dove finalmente ci si rilassa, da qui in giu gas aperto.
Discesa che si ricordera per sempre, fatta con non tantissima neve ma di qualità molto buona.
Gita fatta con Gio che come sempre in queste situazioni e una macchina da guerra... Inarrestabile. 
Note compagniaIo e Gio 
Affollamentonessuno 
Foto della gita
alias personali
al mattino
si sale in parete
neve ben portante
il traverso
gio sulla cresta finale
Gio in cima
Io in cima
belle curve su ottima neve
verso il bivacco
       
Questa scheda è stata visualizzata 568 volte
COMMENTI
 Ospite27/05/20 ore 18:30 Bellissime foto. Complimenti per la classe della gita!
 Ospite26/05/20 ore 20:15 Grazie
 Riccardo Murisasco26/05/20 ore 16:42 Bravissimissimi! Sono felice per voi! MR
In questa stagione c'è stata un'unica effettuazione registrata, quella sopra riportata nel riquadro con cornice blu.
Itinerario
Dal parcheggio del rifugio Aleve, iniziare a saliere nel vallone di Vallanta, subito dopo le grange del Rio a circa 1900m svoltare a destra nel vallone delle forciolline e risalire la gorgia fino al bivacco Boarelli, da qui la parete diventa ben visibile e bisogna puntare al bivacco Andreotti dove inizia la parete vera e propria.
Da qui si inizia a salire all'incirca seguendo il sentiero estivo fino ai fornelli, dopo di che fare un traverso molto esposto verso sinistra (salendo) che porta al canale finale, risalirlo tutto e usciti fuori girare a destra e per cresta si raggiunge la croce 
Discesa
lungo la via di salita 
FonteMarco Reineri 
Se riscontri degli errori in questa scheda, qualsiasi tipo di errore, sei pregato di segnalarlo con questo modulo. Grazie ![ 343 ms ]
Riguardo . . .
... Castello Pontechianale
  Previsioni del tempo
  Nivometri della valle/zona
... Marco Reineri
  Chiedi maggiori informazioni
  Elenco delle sue gite in questa stagione
  Mappa delle sue gite in questa stagione
  Galleria di tutte le sue fotografie
... le tue prossime gite
  Bollettino valanghe AINEVA
  Previsioni neve AINEVA
  Qualita e altezza neve delle ultime 20 gite
... MONVISO anche da ...
  Pian Melzè (Crissolo) (Valle Po)
  VERS. NORD - CANALE PEROTTI