A A A
RIPETI ANCHE TU QUESTA GITAFOTO PRECEDENTIREPERTORIOITINERARIO
CORREGGI LA TUA GITAGITE PRECEDENTITRACCE GPSPANO 360°
 C'ERO ANCH'IO IN QUESTA GITASTAMPAAIUTO
Nome gitaGRUM (MONTE) :: (m. 2366) 
Valle :: ZonaValle Stura (sx orografica) :: Alpi Cozie 
Localita partenzaS. Giacomo (Demonte) (m. 1293) 
Accesso stradaleCUNEO - Borgo S.D. - Gaiola - bivio dx Demonte - Trinità 
Dislivello totale1073 metri
EsposizioneO,SO 
DifficoltàMS 
Note gitaImettersi nella conca del Gorfi consente di poter scegliere una fra le numerose cime che vi si affacciano, diverse per esposizione. La più alta è il Grum. 
Data  mercoledì 6 febbraio 2019 Giudizio  3    
Autore  Ugo Bottari
Meteosereno, niente vento 
Località eff. part.S. Giacomo 
Percorribil. stradanulla da segnalare 
Dislivello effettivo1073 metri
Qualità
neve
Farinosa asciutta leggera - verso il sole lieve crosta
Farinosa asciutta leggera - verso il sole lieve crosta
Farinosa umida - crosta leggera
Altezza
neve
50 cm
40 cm
25 cm
Pericolo valanghe
Scala Aineva   : 2   (moderato lungo il percorso)
Dettagli : Pressochè assente lungo il percorso di salita e discesa
Note effettuazione
In compagnia di Renato siamo saliti alla Cima Gardon, al Grumetto e poi al Monte Grum vero e proprio.
La quantità di neve non è eccezionale ma sufficiente, tranne i primi 10 metri sotto la vetta in cui bisogna fare attenzione a pietre nascoste.
Son sceso direttamente dalla vetta in direzione ovest su pendii non tracciati fino ad incontrare la strada verso quota 1850, evitando cioè di ritornare verso il Grumetto e ripercorrere le 6 o 7 tracce di discesa lì presenti. Neve quasi perfetta fino a q. 1700 circa quando ho preferito evitare la gorgia, non molto innevata, e con qualche traverso e piccola risalita sono arrivato esattamente all'attraversamento del rio, ricongiungendomi quindi alla piste di salita (q. 1615).
La stradina da Fontana Madama a S. Giacomo non ha molte tracce e una di queste è di ciastristi. 
Note compagniada solo (Renato solo in salita) 
Affollamento3 scialpinisti ed una scialpinista 
Foto della gita
alias personali
La cima del Monte Grum
Il Cervino ed in primo piano il Cornet
Iniziano le danze
Discesa 1
Discesa 2
Discesa 3
La cartina con la traccia GPS
 
Questa scheda è stata visualizzata 867 volte
COMMENTI  (non c'è ancora alcun commento registrato di questa gita. Vuoi aggiungerne tu uno ?)
In questa stagione c'è stata un'unica effettuazione registrata, quella sopra riportata nel riquadro con cornice blu.
Itinerario
Da S.Giacomo immettersi nella strada che sale verso Nord e giunge ad una piccola diga dell'Enel (Fontana Madama). Qui si apre un anfiteatro con (in senso orario) Gorfi, Peracontard, Borel, Omo , Bram, Grum e più in basso, all'estrema destra, Piano Gardon. Deviare a destra seguendo lungamente lo sterrato verso il Gias della Sella raggiunto il quale salire direttamente i pendi che portano alla cima (direzione ovest). 
Discesa
Lungo la via di salita oppure direttamente su Fontana Madama cercando di superare al meglio le strettoie finali. 
Se riscontri degli errori in questa scheda, qualsiasi tipo di errore, sei pregato di segnalarlo con questo modulo. Grazie ![ 156 ms ]
Riguardo . . .
... S. Giacomo (Demonte)
  Previsioni del tempo
  Elenco gite valle Valle Stura (sx orografica)
  Nivometri della valle/zona
  Mappa delle gite effettuabili
  Accesso autostradale
... Ugo Bottari
  Chiedi maggiori informazioni
  Elenco delle sue gite in questa stagione
  Mappa delle sue gite in questa stagione
  Galleria di tutte le sue fotografie
... le tue prossime gite
  Bollettino valanghe AINEVA
  Previsioni neve AINEVA
  Qualita e altezza neve delle ultime 20 gite
... GRUM (MONTE) anche da ...
  Figliere (Monterosso Grana) (Valle Grana)
  NE
  Frise (Monterosso Grana) (Valle Grana)