A A A
RIPETI ANCHE TU QUESTA GITAFOTO PRECEDENTIREPERTORIOITINERARIO
CORREGGI LA TUA GITAGITE PRECEDENTITRACCE GPSPANO 360°
 C'ERO ANCH'IO IN QUESTA GITASTAMPAAIUTO
  
Nome gitaPIATTA SOGLIA - Trav. Po Pellice per il vallone Arpetto :: (m. 2668) 
Valle :: ZonaValle Po :: Alpi Cozie 
Localita partenzaPian delle Regine (m. 1715) 
Accesso stradaleCUNEO - Saluzzo - Paesana - Crissolo 
Dislivello totale1010+400=1410 metri
EsposizioneSE,SO 
DifficoltàBS 
Classificaz. Volo2.3/E1 
Attrezzat. necess.Rampant e ramponi utili 
Note gitaPrima parte lungo la frequentata salita alla Sea Bianca, poi l'itinerario diventa selvaggio e poco o nulla battuto. Stupendo lo scivolo EST della Sea. Un passo di arrampicata per salire alla Piatta Stana. L'itinerario necessita neve assolutamente sicura. 
Data  sabato 7 aprile 2018 Giudizio  4    
Autore  Giuseppe Traficante
MeteoVelato, nebbia, sereno oltre quota 2500 m. Temperatura +4° ore 6.15; +12° ore 12.00 
Località eff. part.Pian delle Regine 
Percorribil. stradanulla da segnalare 
Portagesalita0 minuti
discesa5 minuti
Dislivello effettivo1370 metri
Qualità
neve
Primaverile ghiacciata liscia
Crosta da vento portante
Primaverile morbida liscia - da quota 1800 neve umida
Altezza
neve
120 cm
150 cm - quota 2000
80 cm - strada pian del Re
Pericolo valanghe
Scala Aineva   : 2   (moderato lungo il percorso)
Dettagli : In rialzo a marcato nelle ore più calde, prestare attenzione ai pendii ripidi esp. est e sud.
Note effettuazione
Oggi abbiamo trovato l'occasione per curiosare nel vallone Arpette e per scendere lo scivolo Est della Sea Bianca. Vallone e ambiente decisamente interessanti. Partiti presto per evitare il rialzo termico e il marcato rischio valanghe. Salita veloce e neve dura con ottimo grip. Scesi alle 8,50 il versante Est, neve dura e seconda parte della discesa nella nebbia. Rimesso le pelli a quota 2290 m. Salita veloce su neve dura, ultimi 100 m con neve umida. In vetta alle 10.30. Discesa dalla Piatta Soglia con su crosta da vento dura. Breve tratto di crosta non portante, scivolo ovest con neve primaverile, infine strada con neve umida. Si "attera" a quota 1073 m. CONSIGLIO vivamente di concludere le gite entro e non oltre le ore 11.00. 
Note compagniaEnrico, Sergio e Marco Consani 
AffollamentoMattino presto Sea Bianca nessuno, Piatta Stana nessuno 
Foto della gita
alias personali
Questa scheda è stata visualizzata 279 volte
COMMENTI  (non c'è ancora alcun commento registrato di questa gita. Vuoi aggiungerne tu uno ?)
In questa stagione c'è stata un'unica effettuazione registrata, quella sopra riportata nel riquadro con cornice blu.
Itinerario
Una volta parcheggiata l'autovettura si segue il battutissimo itinerario per la SEA BIANCA. Una volta in vetta si scende il ripido pendio EST della Sea Bianca (vista l'esposizione conviene affrontarlo nelle prime ore della giornata). Una volta scesi a quota 2246 dove il terreno si fa dolce, si rimettono le pelli e si prende a salire in direzione NO lungo il vallone Bial/Arpette. Dopo circa 400 m svolta a NE e si segue l'ampio e dolce vallone fino a raggiungere quota 2625 m. A questo punto si segue la cresta fin dove è possibile, facendo attenzione alle cornici. Ultimi metri a piedi (passo di I grado) per raggiungere la vetta di Piatta Stana. 
Discesa
Si segue la cresta in direzione della punta Maccia, poi da qui senza percorso obbligato si sfruttano i bellissimi pendii ovest fino ad intercettare la strada che scende al ponte delle Gianna. Da qui lungo la strada fino a Pralapia dove precedentemente si è lasciata un autovettura. 
RiferimentiE. Quero Valli Pinerolesi Scialpinismo. Scialp. in Val Chisone-Val Germanasca-Val Pellice di S. Sada 
FonteGiuseppe Traficante 
Se riscontri degli errori in questa scheda, qualsiasi tipo di errore, sei pregato di segnalarlo con questo modulo. Grazie ![ 109 ms ]
Riguardo . . .
... Pian delle Regine
  Previsioni del tempo
  Nivometri della valle/zona
... Giuseppe Traficante
  Chiedi maggiori informazioni
  Elenco delle sue gite in questa stagione
  Mappa delle sue gite in questa stagione
  Galleria di tutte le sue fotografie
... le tue prossime gite
  Bollettino valanghe AINEVA
  Previsioni neve AINEVA
  Qualita e altezza neve delle ultime 20 gite