A A A
RIPETI ANCHE TU QUESTA GITAFOTO PRECEDENTIREPERTORIOITINERARIO
CORREGGI LA TUA GITAGITE PRECEDENTITRACCE GPSPANO 360°
 C'ERO ANCH'IO IN QUESTA GITASTAMPAAIUTO
  
Nome gitaPEYGOU (COL) :: (m. 2615) 
Valle :: ZonaDurance (dx orografica) :: Ecrins/Oisans/Devoluy 
Localita partenzaLe Laus de Cervieres (F) (m. 1745) 
Accesso stradaleTORINO - Sestriere - Claviere - Biancon - Cervieres 
Dislivello totale875 metri
EsposizioneN,S 
DifficoltàMS 
Note gitaLa gita sarebbe più completa effettuando la traversata su Terre Rouge, a valle di Cervieres, Con ca. 1200 m. di discesa. 
Data  sabato 5 gennaio 2019 Giudizio  3    
Autore  Giuseppe Traficante
MeteoSereno. Temperatura -6° ore 8.15, +4° ore 14.00 
Località eff. part.Le Laus 
Percorribil. stradanulla da segnalare 
Portagesalita3 minuti
discesa0 minuti
Dislivello effettivo1200 metri
Qualità
neve
Crosta da rigelo portante - versanti sud, a nord croste da vento portanti e non
Farinosa umida - nelle conche riparate dal vento
Altro tipo di neve - strada di rientro con neve compatta
Altezza
neve
80 cm
60 cm
40 cm
Pericolo valanghe
Scala Aineva   : 1   (debole lungo il percorso)
Dettagli : Nulla da segnalare
Note effettuazione
L'idea di partenza era La Clot de la Cime, ma una volta arrivati sul pendio finale ci siamo resi conto che non c'erano le condizioni per salirlo. Neve poca, molte pietre affioranti e alcune placche di ghiaccio ci hanno fatto desistere. Scesi per circa 300 m siamo risalita al Col des Peygos (sulle carte 2612m). I versanti Sud sono decisamente in migliori condizioni, con croste da rigelo portanti (pendii ripidi). Sotto quota 2300 si trovano sui versanti nord riparati dal vento ancora qualche breve tratto di farina vecchia. Strada Izoard innevata e ben battuta per un veloce rientro al parcheggio. Tutto sommato, visto la penuria di neve nelle nostre valli una discreta gita. 
Note compagniaEnrico e Marco 
AffollamentoParcheggio pieno ma scialpinisti sparsi su vari itinerari 
Foto della gita
alias personali
    
Questa scheda è stata visualizzata 213 volte
COMMENTI  (non c'è ancora alcun commento registrato di questa gita. Vuoi aggiungerne tu uno ?)
In questa stagione c'è stata un'unica effettuazione registrata, quella sopra riportata nel riquadro con cornice blu.
Itinerario
Da Le Laus si segue la strada dell'Izoard, d'inverno attrezzata da pista di fondo, fino a Q.2120 m. Si devia a dx verso gli chalets d'Izoard che si superano e si percorre il bellissimo ed ampio vallone fino al suo fondo. Si devia a dx verso il colle che si raggiunge dopo alcuni valloncelli e dossi. 
Discesa
Ideale la traversata verso Terre Rouge (versante N), non sempre in condizioni. altrimenti per lo stesso itinerario. 
FonteCarlo Rizzi 
Se riscontri degli errori in questa scheda, qualsiasi tipo di errore, sei pregato di segnalarlo con questo modulo. Grazie ![ 187 ms ]
Riguardo . . .
... Le Laus de Cervieres (F)
  Previsioni del tempo
  Nivometri della valle/zona
... Giuseppe Traficante
  Chiedi maggiori informazioni
  Elenco delle sue gite in questa stagione
  Mappa delle sue gite in questa stagione
  Galleria di tutte le sue fotografie
... le tue prossime gite
  Bollettino valanghe AINEVA
  Previsioni neve AINEVA
  Qualita e altezza neve delle ultime 20 gite