A A A
RIPETI ANCHE TU QUESTA GITAFOTO PRECEDENTIREPERTORIOITINERARIO
CORREGGI LA TUA GITAGITE PRECEDENTITRACCE GPSPANO 360°
 C'ERO ANCH'IO IN QUESTA GITASTAMPAAIUTO
ATTENZIONE : Stai consultando solo le gite di Ugo Bottari
Nome gitaQUESTA (RIFUGIO) :: (m. 2389) 
Valle :: ZonaValle Gesso :: Alpi Marittime 
Localita partenzaTetti Gaina (m. 1054) 
Accesso stradaleCUNEO - Borgo S.D. - Valdieri - S. Anna di Valdieri 
Dislivello totale1330 metri
EsposizioneNE 
DifficoltàBS 
Attrezzat. necess.rampant 
Note gitaA fine stagione si può partire da Terme di Valdieri (1368 m) 
Data  mercoledì 13 marzo 2019 Giudizio  2    
Autore  Ugo Bottari
Meteosereno, vento moderato e freddo in tarda mattinata 
Località eff. part.Terme di Valdieri 
Percorribil. stradanulla da segnalare 
Dislivello effettivo1200 metri
Qualità
neve
Crosta da rigelo portante - qualche zona con farina
Crosta da rigelo portante - in esposizione sud accenni a diventare primaverile
Crosta da rigelo portante - pista gelata
Altezza
neve
50 cm
40 cm
20 cm
Pericolo valanghe
Scala Aineva   : 0   (nullo o quasi lungo il percorso)
Dettagli : nessun dettaglio
Note effettuazione
Ho proseguito oltre il rif. Questa fino ad un mammellone quotato 2526, agevole propaggine della Cresta Savoia.
Neve assai dura, a tratti gelata e con scarso grip. Pochissime le zone riparate rivolte a nord e senza tracce; qui era possibile trovare una decente farina, profonda solo qualche centimetro: niente che facesse urlare dal piacere comunque.
Son sceso un po' avventurosamente nel vallone del Prefouns o meglio nella sua gorgia che è praticabile solo nel suo lato destro (scendendo) con parecchi tratti di derapage e, soprattutto, con grande attenzione a non finire in un buco. Sbucato dalla gorgia ho trovato il tratto più bello (primaverile dura liscia) che però è durato fino al piano superiore del Valasco: un attimo !
La strada fino a Terme la si percorre velocemente con 2 o 3 "toglimenti" di sci e altrettanti tratti in cui si procede su un misto di ghiaccio, neve e pietre. 
Note compagniada solo 
Affollamentonessuno; 6 o 7 scialpinisti diretti verso il Colletto del Valasco 
Foto della gita
alias personali
Il ponticello del piano superiore del Valasco
Il rif. Questa
Vista verso il Colle di Margiola ...
... e verso il Lago delle Portette con il rifugio
Canale di Tablasses, da non farsi oggi
Gorgia del Prefouns vista dal basso
  
Questa scheda è stata visualizzata 572 volte
COMMENTI  (non c'è ancora alcun commento registrato di questa gita. Vuoi aggiungerne tu uno ?)
In questa stagione c'è stata un'unica effettuazione registrata, quella sopra riportata nel riquadro con cornice blu.
Itinerario
Seguire la strada fino a Terme di Valdieri e poi proseguire fino al Piano del Valasco. Continuare sempre seguendo la strada per si dirige verso il Lago di Valscura. Giunti a q. 1980 abbandonare la strada seguendo il sentiero estivo (palina ed indicazioni nei pressi di un grosso larice).
Continuare al meglio sul pendio molto ripido, fra radi larici fino a sbucare in una zona più aperta tendendo sempre verso sinistra. A quota 2300 circa si incrocia la bella mulattiera che unisce il Lago di Valscura con il Colletto del Valasco. A questo punto il rifugio è visibile, poche decine di metri sopra. 
Discesa
Lungo la via di salita oppure in traversata sul Passo di Margiola 
FonteUgo Bottari 
Se riscontri degli errori in questa scheda, qualsiasi tipo di errore, sei pregato di segnalarlo con questo modulo. Grazie ![ 218 ms ]
Riguardo . . .
... Tetti Gaina
  Previsioni del tempo
  Nivometri della valle/zona
... Ugo Bottari
  Chiedi maggiori informazioni
  Elenco delle sue gite in questa stagione
  Mappa delle sue gite in questa stagione
  Galleria di tutte le sue fotografie
... le tue prossime gite
  Bollettino valanghe AINEVA
  Previsioni neve AINEVA
  Qualita e altezza neve delle ultime 20 gite