A A A
RIPETI ANCHE TU QUESTA GITAFOTO PRECEDENTIREPERTORIOITINERARIO
CORREGGI LA TUA GITAGITE PRECEDENTITRACCE GPSPANO 360°
 C'ERO ANCH'IO IN QUESTA GITASTAMPAAIUTO
 
Nome gitaMENTA'(COSTA) :: (m. 2819) 
Valle :: ZonaValle dell'Orco :: Alpi Graie 
Localita partenzaLago Serrù (Ceresole Reale) (m. 2275) 
Accesso stradaleTORINO - PONT CANAVESE - LOCANA - NOASCA - CERESOLE REALE 
Dislivello totale544 metri
EsposizioneS,SO 
DifficoltàBS 
Data  venerdì 22 maggio 2020 Giudizio  3    
Autore  Edgardo Ferrero
Meteosereno,vento debole e fresco a volte teso 
Località eff. part.Alpe Pilocca 
Percorribil. stradanulla da segnalare 
Portagesalita60 minuti
discesa30 minuti
Dislivello effettivo900 metri
Qualità
neve
Primaverile morbida liscia
Primaverile morbida liscia
Altro tipo di neve - In basso assenza di neve
Altezza
neve
50 cm
40 cm
0 cm
Pericolo valanghe
Scala Aineva   : 2   (moderato lungo il percorso)
Dettagli : nessun dettaglio
Note effettuazione
La strada per il Lago Serrù è ad oggi sbarrata all'alpe Pilocca quindi portage obbligatorio lungo la mulattiera reale sino a quasi la diga, poi ancora il tratto della diga del Lago Agnel (al rientro i tempi si dimezzano seguendo i bordi innevati della strada i pendii che quasi si tuffano nel lago Agnel e poi intercettando un bel canale che porta in basso). Neve veloce e di grande soddisfazione (scesi alle 11). Panorama estesissimo. Il giudizio purtroppo risente del tempo trascorso con gli sci in spalla. 
Note compagniaMarvi 
Affollamento2 in discesa dalla Punta Violetta, 5 in discesa dalla Costa Mentà 
Foto della gita
alias personali
Panorama sugli itinerari per il Carro
Diga e Lago Agnel
Rocce del Nivolet
Basei
 
Questa scheda è stata visualizzata 372 volte
COMMENTI  (non c'è ancora alcun commento registrato di questa gita. Vuoi aggiungerne tu uno ?)
In questa stagione c'è stata un'unica effettuazione registrata, quella sopra riportata nel riquadro con cornice blu.
Itinerario
Dalla diga del Lago Serrù salire verso Nord e puntare al lago Agnel. Dopo aver attraversato la diga, proseguire sul pendio Ovest seguendo la strada o tagliandola quando possibile, per poi passare sotto le Rocce del Nivolet (che si lasciano sulla propria sinistra). Seguire il valloncello sotto le medesime continuando poi per il pendio SO sino all'ometto della costiera. 
RiferimentiIGC n. 3 Parco Nazionale Gran Paradiso - CAI Rivarolo Canavese: Guida Sci-alpinistica del Canavese 
FonteEdgardo Ferrero 
Se riscontri degli errori in questa scheda, qualsiasi tipo di errore, sei pregato di segnalarlo con questo modulo. Grazie ![ 429 ms ]
Riguardo . . .
... Lago Serrù (Ceresole Reale)
  Previsioni del tempo
  Nivometri della valle/zona
... Edgardo Ferrero
  Chiedi maggiori informazioni
  Elenco delle sue gite in questa stagione
  Mappa delle sue gite in questa stagione
  Galleria di tutte le sue fotografie
... le tue prossime gite
  Bollettino valanghe AINEVA
  Previsioni neve AINEVA
  Qualita e altezza neve delle ultime 20 gite