A A A
RIPETI ANCHE TU QUESTA GITAFOTO PRECEDENTIREPERTORIOITINERARIO
CORREGGI LA TUA GITAGITE PRECEDENTITRACCE GPSPANO 360°
 C'ERO ANCH'IO IN QUESTA GITASTAMPAAIUTO
  
Nome gitaQUOTA 2505 - A SE DEL MONTE SEITA :: (m. 2505 CTR) 
Valle :: ZonaValle Stura (dx orograf.) :: Alpi Marittime 
Localita partenzaBagni di Vinadio (Vinadio) - fraz. Besmorello (m. 1451) 
Accesso stradaleCUNEO - Borgo S.D. - Demonte - Vinadio - bivio sx Pianche - Bagni di Vinadio 
Dislivello totale1054 metri
Esposizione
DifficoltàBS 
Note gitaQuesta cima, innominata, è molto spesso confusa con il vicino Monte Seita. Gli scialpinisti salgono a questa vetta credendo di aver raggiunto il Monte Seita, meno remunerativo dal punto di vista sciistico. 
Data  mercoledì 15 febbraio 2017 Giudizio  5    
Autore  Ugo Bottari
Meteoquasi totalmente sereno 
Località eff. part.Besmorello 
Percorribil. stradanulla da segnalare 
Dislivello effettivo850 metri
Qualità
neve
Farinosa asciutta leggera
Farinosa asciutta leggera
Farinosa asciutta leggera - farina soprattutto sulla pista di fondo
Altezza
neve
120 cm
80 cm
40 cm
Pericolo valanghe
Scala Aineva   : 3   (marcato lungo il percorso)
Dettagli : Marcato. Intravisto qualche taglio verso il Saletta; il resto è appeso lì.
Note effettuazione
Meno di una spanna di farina ha in parte coperto le sole 5 tracce precedenti che salgono nel vallone inferiore dell'Alpette per cui l'itinerario verso la Quota 2505 a sud-est del Monte Seita (erroneamente chiamato dai più Monte Seita sic et simpliciter) si è presentato ai solitari scialpinisti (due) che l'hanno affrontato la mattina del 15 febbraio 2017 assai invitante, preannunciante una gita memorabile.
La salita è stata effettuata facendo un largo giro verso destra per evitare i pendii che scendono direttamente dalla cima, pendii che sono stati giudicati ad un primo esame un po' pericolosi. Sia come sia i due si sono fermati a quota 2350 circa sulla cresta un po' carica di neve; in ogni caso la discesa non si sarebbe potuta effettuare direttamente dalla cima - per oggettivi problemi di sicurezza - lungo la linea di massima pendenza.
Tolte le pelli i nostri hanno inanellato una serie infinita di curve incontrando praticamente un solo tipo di neve: farina leggera neanche tanto profonda. Dulcis in fundo: arrivati al Ponte del Medico hanno trovato la pista di fondo (?) battuta di fresco senza neanche una traccia e, persino facendo per qualche tratto il passo di pattinaggio tipico dei fondisti, hanno continuato a fare belle curvette sempre sullo stesso tipo di neve fino a Besmorello. 
Affollamentonessuno 
Foto della gita
alias personali
Pista di salita
       
Questa scheda è stata visualizzata 345 volte
COMMENTI  (non c'è ancora alcun commento registrato di questa gita. Vuoi aggiungerne tu uno ?)
In questa stagione c'è stata un'unica effettuazione registrata, quella sopra riportata nel riquadro con cornice blu.
Itinerario
Si sale sullo sterrato che porta al Rif. Migliorero fino a che esso termina a q. 1915 ca, vicino ad una baita ristrutturata ed ad una stazione meteorologica automatica.
Si salgono ora i ripidi pendii rivolti a N (Vallone inf. dell'Alpetto), superando un ripiano intermedio.
Volgendo a destra si sale su una cresta che si restringe via via fino ad arrivare ad un ripiano poche decine di metri sotto la cima.
Da qui l'itinerario può presentare qualche difficoltà e la via di salita, anche con gli sci ai piedi, deve essere opportunamente scelta in funzione della quantità e della qualità della neve.
Un itineraio di salita lievemente diverso prevede di giungere al colletto (2420 m) fra la quota 2505 a destra ed il più basso Monte Seita (2403 CTR) a sinistra a da qui in vetta, sempre con le medesime cautele espresse sopra. 
Discesa
Lungo la via di salita oppure scendendo il ripido (inizialmente) Vallone di Mezzo dell'Alpetto che può anch'esso costituire un valido itinerario di salita. 
RiferimentiCarte IGC Valle Stura - Maira - Grana 
Se riscontri degli errori in questa scheda, qualsiasi tipo di errore, sei pregato di segnalarlo con questo modulo. Grazie ![ 109 ms ]
Riguardo . . .
... Bagni di Vinadio (Vinadio) - fraz. Besmo
  Previsioni del tempo
  Elenco gite valle Valle Stura (dx orograf.)
  Nivometri della valle/zona
  Mappa delle gite effettuabili
  Accesso autostradale
... Ugo Bottari
  Chiedi maggiori informazioni
  Elenco delle sue gite in questa stagione
  Mappa delle sue gite in questa stagione
  Galleria di tutte le sue fotografie
... le tue prossime gite
  Bollettino valanghe AINEVA
  Previsioni neve AINEVA
  Qualita e altezza neve delle ultime 20 gite