A A A
RIPETI ANCHE TU QUESTA GITAFOTO PRECEDENTIREPERTORIOITINERARIO
CORREGGI LA TUA GITAGITE PRECEDENTITRACCE GPSPANO 360°
 C'ERO ANCH'IO IN QUESTA GITASTAMPAAIUTO
 
Nome gitaAIGUILLETTE (MONTE) :: (m. 3298 IGN 3297 CTR 3287 IGN) 
Valle :: ZonaValle Varaita :: Alpi Cozie 
Localita partenzaAgnello (colle dell'A.) (m. 2748) 
Accesso stradaleCUNEO - bivio sx Costigliole S. - Sampeyre - bivio dx Casteldelfino - Chianale 
Dislivello totale900+400=1300 metri
EsposizioneNESO 
DifficoltàOSA 
Classificaz. Volo4.1 E2 
Attrezzat. necess.piccozza e ramponi 
Note gitaGita che consente una bella traversata in quota, in un ambiente altamente suggestivo. Il Monte Aiguillette è noto in Francia con nome di "L'Asti". 
Questa gita non è presente nell'archivio delle effettuazioni della corrente stagione sciistica (la 2019/2020).
Se lo desideri puoi consultare l'archivio delle precedenti effettuazioni (pulsante GITE PRECEDENTI).
Itinerario
Si propongono due diversi itinerari di salita
1) Si parte poco a valle del Colle dell'Agnello e si traversa verso destra in successione il Col Vieux ed la Breche du Ruine, togliendo le pelli e scendendo quel tanto che basta per sfruttare i bellissimi pendii rivolti a E e per continuare nella traversata in direzione della cima che, alla Breche du Ruine, è del tutto visibile.
Resto ora da salire la parete N de L'Aiguillette, cosa che si può fare preferibilmente con i ramponi ai piedi.
2) Dal Colle dell'Agnello, con un lungo traverso sotto il Pain de Sucre, si raggiunge un colletto sull'itinerario della Rocca Rossa; tolte le pelli si scende prima un bel valloncello per poi traversare a dx e raggiungere la Breche du Ruine; scendere decisamente (evitando di traversare alto nel vallone che sale alla Sella d'Asti) fino a trovarsi alla base dei valloni che adducono al pendio finale della cima. 
Discesa
La discesa, specie nel tratto della parete N è piuttosto ripida e quindi deve essere percorsa con condizioni di neve assolutamente sicure.
Si consiglia l'itinerario di salita per evitare i lunghi traversoni dal col Vieux 
FonteCesare Bellone 
Se riscontri degli errori in questa scheda, qualsiasi tipo di errore, sei pregato di segnalarlo con questo modulo. Grazie ![ 82 ms ]