A A A
RIPETI ANCHE TU QUESTA GITAFOTO PRECEDENTIREPERTORIOITINERARIO
CORREGGI LA TUA GITAGITE PRECEDENTITRACCE GPSPANO 360°
 C'ERO ANCH'IO IN QUESTA GITASTAMPAAIUTO
 
Nome gitaMOREFREDDO - Discesa per il vallone del Mendie :: (m. 2769) 
Valle :: ZonaVal Chisone :: Alpi Cozie 
Localita partenzaSoucheres Hautes (Pragelato) (m. 1524) 
Accesso stradaleTORINO - Pinerolo - Perosa Argentina - Fenestrelle 
Dislivello totale1245 metri
EsposizioneNO 
DifficoltàMS 
Classificaz. Volo1.3/E1 
Attrezzat. necess.Rampant a volte utili 
Note gitaIl vallone del Mendie era un fuoripista gettonatissimo di Pragelato. Con gli impianti chiusi può diventare una valida alternativa alle discese classiche di Pattemouche. ATTENZIONE: ITINERARIO A RISCHIO VALANGHE. 
Data  sabato 11 gennaio 2020 Giudizio  3    
Autore  Giuseppe Traficante
MeteoSereno. -4° ore 8.30, +5° ore 13.00 
Località eff. part.Soucheres Hautes 
Percorribil. stradanulla da segnalare 
Portagesalita0 minuti
discesa0 minuti
Dislivello effettivo1245 metri
Qualità
neve
Crosta da vento portante
Farinosa umida
Primaverile ghiacciata ondulata - Direi più neve dura molto lavorata da precedenti passaggi
Altezza
neve
80 cm
120 cm
40 cm
Pericolo valanghe
Scala Aineva   : 1   (debole lungo il percorso)
Dettagli : Debole
Note effettuazione
Alla ricerca dell'ultima neve farinosa. Saliti lungo le vecchie piste di Pragelato (primo tratto neve durissima e molto lavorata da precedenti passaggi) fino al Clot della Soma, da qui per cresta fino alla vetta de Morefreddo. In discesa si trovano nevi di tutti i tipi, ma in genere sciabile. Ventata e liscia nella parte superiore, nella parte centrale farina pressata e tratti di farina vecchia. Parte bassa ovvero ex pista da sci con neve ondulata e portante, è il tratto più impegnativo da sciare. Nel complesso ci siamo divertiti. 
Note compagniaAldo, Enrico, Matteo e Marco 
AffollamentoDue in vetta saliti da Troncea, 3 scesi nel vallone del Mendie 
Foto della gita
alias personali
    
Questa scheda è stata visualizzata 1249 volte
COMMENTI  (non c'è ancora alcun commento registrato di questa gita. Vuoi aggiungerne tu uno ?)
In questa stagione ci sono già state 2 effettuazioni registrate di questa gita. Eccole qui sotto in ordine cronologico, dalla più recente alla meno recente.
N.Data
effett.
Giud.
(0-5)
Qualità neve
in alto (), a metà () e in basso ()
Altezza neve
in quota (), a metà () e alla partenza ()
Autore
segnalazione
31/014 Crosta da rigelo portante - liscia e ben sciabile
Farinosa asciutta leggera - nei boschetti
Farinosa asciutta leggera
100 cm
70 cm
30 cm
Edgardo Ferrero
11/013 Crosta da vento portante
Farinosa umida
Primaverile ghiacciata ondulata - Direi più neve dura molto lavorata da precedenti passaggi
80 cm
120 cm
40 cm
Giuseppe Traficante

Itinerario
Sa Soucheres Hautes si seguono le vecchie piste del Clot della Soma fino al suo arrivo (2331 m). Raggiunti l'arrivo della seggiovia si costeggia sulla destra il Clot della Soma e si arriva al gabbiotto dello Smeraldo. Si prosegue in direzione SO e si fino al gabbiotto del Belotte 2520. Da qui tra dossi, vallette e x brevi pendii più sostenuti si perviene in vetta al Morefreddo. 
Discesa
Dalla vetta si scende verso l'evidente col de Pis 2610 m. Da qui in direzione NO si entra nel vallone del Mendie. Prima si scende al centro del vallone poi ci si sposta sotto le pendici del Clot della Soma. Verso quota 1900 circa bisogna fare un lungo diagonale fino ad incrociare le vecchie piste da sci di Soucheres Hautes. 
FonteGiuseppe Traficante 
Se riscontri degli errori in questa scheda, qualsiasi tipo di errore, sei pregato di segnalarlo con questo modulo. Grazie ![ 156 ms ]
Riguardo . . .
... Soucheres Hautes (Pragelato)
  Previsioni del tempo
  Nivometri della valle/zona
... Giuseppe Traficante
  Chiedi maggiori informazioni
  Elenco delle sue gite in questa stagione
  Mappa delle sue gite in questa stagione
  Galleria di tutte le sue fotografie
... le tue prossime gite
  Bollettino valanghe AINEVA
  Previsioni neve AINEVA
  Qualita e altezza neve delle ultime 20 gite