A A A
RIPETI ANCHE TU QUESTA GITAFOTO PRECEDENTIREPERTORIOITINERARIO
CORREGGI LA TUA GITAGITE PRECEDENTITRACCE GPSPANO 360°
 C'ERO ANCH'IO IN QUESTA GITASTAMPAAIUTO
Nome gitaAVER (MONTE D') :: (m. 2745) 
Valle :: ZonaValle Stura (dx orograf.) :: Alpi Marittime 
Localita partenzaCase Puà - Pratolungo (Vinadio) (m. 1047) 
Accesso stradaleCUNEO - Borgo S.D. - Vinadio - bivio sx Pratolungo - Pratolungo 
Dislivello totale1698 metri
EsposizioneN,O 
DifficoltàBS 
Attrezzat. necess.rampant ed a volte ramponi 
Note gitaLa gita si può effettuare anche partendo dal Vallone di Rio Freddo. Ad inizio o fine stagione la partenza può anche essere più in alto. 
Questa gita non è presente nell'archivio delle effettuazioni della corrente stagione sciistica (la 2018/2019).
Se lo desideri puoi consultare l'archivio delle precedenti effettuazioni (pulsante GITE PRECEDENTI).
Itinerario
Seguire la strada asfaltata che passa vicino al Baraccone e poi prosegue verso il santuario di S. Anna. Arrivati a quota 2040 ca, nei pressi del parcheggio (estivo) che serve la bellissima Comba del Lago Mourrè continuare ancora per quasi 2 Km fino a 2 tornanti a quota 2220 ca. Si lascia sulla sinistra il lago d'Orgials (2250 m ca) e si raggiunge l'imbocco del sentiero estivo che conduce verso la Rocca di S. Giovanni; abbandonare la strada ed inoltrarsi nel dedalo dei valloncelli che si avvicinano alla rocciosa parete nord del Monte Aver.
Individuare verso destra un ripido pendio che termina in uno stretto canale il quale a sua volta termina poco sopra quota 2700. Sbucati sull'ampio pendio a monte del Colle dei Morti in breve si raggiunge la cima. 
Discesa
Lungo la via di salita (OS) oppure nel pendio che arriva nei pressi del Colle dei Morti; da qui voltare a destra e per valloncelli raggiungere la strada a quota 2275 ca. 
Se riscontri degli errori in questa scheda, qualsiasi tipo di errore, sei pregato di segnalarlo con questo modulo. Grazie ![ 156 ms ]