A A A
RIPETI ANCHE TU QUESTA GITAFOTO PRECEDENTIREPERTORIOITINERARIO
CORREGGI LA TUA GITAGITE PRECEDENTITRACCE GPSPANO 360°
 C'ERO ANCH'IO IN QUESTA GITASTAMPAAIUTO
  
Nome gitaPORTA SARASINA :: (m. 2201) 
Valle :: ZonaVal Sangone :: Alpi Cozie 
Localita partenzaTornante quota 1170 Pian Neiretto (m. 1170) 
Accesso stradaleTORINO - Giaveno - Sangonetto - Forno di Coazze 
Dislivello totale1050 metri
EsposizioneE,NE, NO 
DifficoltàBS 
Classificaz. Volo2.1/E1 
Attrezzat. necess.Rampant a volte utili 
Note gitaUltimante è stata ribattezzata Monte Bocciarda. Sarasina o Bocciarda, poco importa, l'itinerario regala una stupenda discesa in polvere. Necessità neve sicura e abbondante (terreno pietroso). 
Data  sabato 10 febbraio 2018 Giudizio  5    
Autore  Giuseppe Traficante
MeteoSereno, poi qualche nuvola. Temperature -3 ore 8.00; +6° ore 14.00 
Località eff. part.Tornante di quota 1170 strada Pian Neiretto 
Percorribil. stradanulla da segnalare 
Portagesalita3 minuti
discesa3 minuti
Dislivello effettivo1650 metri
Qualità
neve
Farinosa asciutta leggera
Farinosa asciutta leggera
Primaverile morbida liscia - Strada con neve compatta e morbida
Altezza
neve
100 cm - 2000 m creste finali molta meno neve
50 cm - 1500
10 cm
Pericolo valanghe
Scala Aineva   : 2   (moderato lungo il percorso)
Dettagli : Visto colate di neve versanti ripidi al sole
Note effettuazione
Saliti alla Courbasiri (ex Bocciarda chissà poi perché) per itinerario diretto (esp. in discesa NE) evitando il colle della Roussa (solo noi lungo il percorso). Discesa: semplicemente fantastica, circa 20/25 cm di farina asciutta su fondo duro. A quota 1600 circa abbiamo ripellato e ci siamo diretti alla Porta Sarasina attualmente rinominata Bocciarda. Altra discesa su neve da lacrime. Fate però attenzione che su questo itinerario c'è qualche rischio in più di toccare pietre. Rientro su strada scorrevole (2 brevi guadi senza neve). 
Note compagniaEnrico 
AffollamentoCirca una trentina di persone quasi tutte verso la Courbasiri 
Foto della gita
alias personali
Verso la Courbasiri/Bocciarda
in vetta
prima discesa
Prima discesa foto 2
Verso la Bocciarda/Porta Sarasina
In vetta
Seconda discesa
 
Questa scheda è stata visualizzata 323 volte
COMMENTI  (non c'è ancora alcun commento registrato di questa gita. Vuoi aggiungerne tu uno ?)
In questa stagione c'è stata un'unica effettuazione registrata, quella sopra riportata nel riquadro con cornice blu.
Itinerario
Dal tornate di quota 1170 m si prende la strada per Alpe Sellery (inizio gita in discesa) e la segue fino al bivio di quota 1450m (bivio Palazzina Sertorio). Si segue il rio Sangone per un centinaio di metri fino a trovare il punto migliore per attraversarlo. Si oltrepassa quota 1538 m e si prosegue in direzione SO per dolci pendii fino alla quota 1771 m. Qui si cambia direzione (SO) e per pendii decisamente più sostenuti si raggiunge la nostra vetta dove ci attende grande ometto di pietra, pochi metri più in basso c'è una croce che sovrasta l'abitato di Perosa Argentina. 
Discesa
Lungo l'itinerario di salita, possibile discesa dalla spalla nord. 
FonteGiuseppe Traficante 
Se riscontri degli errori in questa scheda, qualsiasi tipo di errore, sei pregato di segnalarlo con questo modulo. Grazie ![ 125 ms ]
Riguardo . . .
... Tornante quota 1170 Pian Neiretto
  Previsioni del tempo
  Nivometri della valle/zona
... Giuseppe Traficante
  Chiedi maggiori informazioni
  Elenco delle sue gite in questa stagione
  Mappa delle sue gite in questa stagione
  Galleria di tutte le sue fotografie
... le tue prossime gite
  Bollettino valanghe AINEVA
  Previsioni neve AINEVA
  Qualita e altezza neve delle ultime 20 gite