A A A
RIPETI ANCHE TU QUESTA GITAFOTO PRECEDENTIREPERTORIOITINERARIO
CORREGGI LA TUA GITAGITE PRECEDENTITRACCE GPSPANO 360°
 C'ERO ANCH'IO IN QUESTA GITASTAMPAAIUTO
Nome gitaROBERT (COLLETTO SAINT R.) :: (m. 2824 (2832 IGN)) 
Valle :: ZonaValle Gesso :: Alpi Marittime 
Localita partenzaS. Giacomo (m. 1213) 
Accesso stradaleCUNEO - Borgo S.D. - Valdieri - bivio sx - bivio dx 
Dislivello totale1611 metri
Esposizione
DifficoltàOSA 
Classificaz. Volo4.2 E2 
Attrezzat. necess.rampant, ramponi, picozza 
Note gitaColletto che è sull'itinerario normale per il Monte Gelas 
Data  domenica 2 giugno 2019 Giudizio  4    
Autore  Ugo Bottari
Meteosereno 
Località eff. part.Piazzale del Cannoni (1451 m) 
Percorribil. stradanulla da segnalare 
Portagesalita90 minuti
discesa45 minuti
Dislivello effettivo1400 metri
Qualità
neve
Primaverile ghiacciata liscia
Primaverile senza consistenza - purtuttavia sciabile con divertimento
Estiva compatta - rossa
Altezza
neve
80 cm
0 cm
Pericolo valanghe
Scala Aineva   : 2   (moderato lungo il percorso)
Dettagli : Qualche pericolo solo nei pendii ripidi e soleggiati e con neve bianca, ed al pomeriggio
Note effettuazione
Gli sci si possono calzare poco sotto la presa d'acqua; quota neve nella gorgia della Maura circa 1900 metri.
L'innevamento è più che soddisfacente da 2000 m in su. Neve a tratti sfondosa sotto la forcella Roccati mentre il canalino di Sain Robert ha neve bianca assai dura: indispensabili i ramponi le cui punte entrano appena.
Sul versante francese neve sempre bianca ma tendente a cedere, soprattutto a causa dell'esposizione.
Ho atteso un paio d'ore sul colletto che la neve mollasse. Nel frattempo sono stato raggiunto da 2 altri alpinisti virtuali (Marco e Giorgio) reduci da un "giretto" al Pagari', alla Maledia ed al Passaggio dei Ghiacciai. Con loro ho condiviso la seconda parte della discesa.
Neve ottima lungo tutto il canalino ed anche a valle di esso, fino a che il largo giro verso sinistra (verso il Ricovero Lombard) ci ha portato ad incontrare una neve a tratti sfondosa (ma comunque ben sciabile) e, da ultimo, con un paio di gava/buta siamo arrivati alla stessa quota del rifugio (e quindi un po' più a valle di quanto avremmo potuto fare se fossimo scesi nella gorgia della Maura).
Giudizio quindi più che soddisfacente (4 sci), se si chiude un occhio al lungo portage. 
Note compagniada solo; incontrati Marco e Giorgio 
Affollamento2 scialp verso la Maledia e 3 verso i Gelas per altro itinerario 
Foto della gita
alias personali
La gorgia della Maura al mattino presto
Sulla destra la forcella Roccati
Il canalino con il CollettoSaint Robert
Lago Praiet (2285 m)
Lac Blanc, sul versante francese
Il golfo di Antibes, a 65 Km
Sguardo sul percoso di discesa
Discesa 1
Discesa 2
Ultime curve
      
Questa scheda è stata visualizzata 1539 volte
COMMENTI
 Ugo Bottari04/06/19 ore 13:53 Andate andate ....
 Marco Reineri04/06/19 ore 07:21 Direi che e in forma strepitosa.... Per il pensile se si puo noi ci aggreghiamo.
 Riccardo Murisasco03/06/19 ore 22:29 Grande Ugo, quest’anno sei in forma super! Qui se si sistema la neve la prossima uscita facciamo il “Pensile”!!!
 Ugo Bottari02/06/19 ore 22:23 Località eff. part. Piazzale del Cannoni (1451 m)
 Ospite02/06/19 ore 20:22 Piazzale cannoni o sangiacomo?
In questa stagione ci sono già state 2 effettuazioni registrate di questa gita. Eccole qui sotto in ordine cronologico, dalla più recente alla meno recente.
N.Data
effett.
Giud.
(0-5)
Qualità neve
in alto (), a metà () e in basso ()
Altezza neve
in quota (), a metà () e alla partenza ()
Autore
segnalazione
02/064 Primaverile ghiacciata liscia
Primaverile senza consistenza
Estiva compatta
80 cm
60 cm
0 cm
Marco Reineri
02/064 Primaverile ghiacciata liscia
Primaverile senza consistenza - purtuttavia sciabile con divertimento
Estiva compatta - rossa
80 cm

0 cm
Ugo Bottari

Itinerario
Salire al Pian del Praiet lungo lo sterrato che conduce al rif. Soria-Ellena. Immettersi nella gorgia della Maura fino a che - arrivati a quota 2300 ca - si vede, sulla destra, la forcella Roccati (2600 m c.). Salire il canalino di destra e, scavalcata la cresta, scendere una ventina di metri avendo proprio di fronte il canalino che porta al Colletto Saint Robert, meta di questa gita.
Una alternativa di salita è quella che prevede di percorrere parte4 del vallone di Finestra fino al Ricovero Lombard e poi scegliere, sulla sinistra, la valletta o canale più adatto ad arrivare proprio alla base del canalino di Saint Robert. 
FonteUgo Bottari 
Se riscontri degli errori in questa scheda, qualsiasi tipo di errore, sei pregato di segnalarlo con questo modulo. Grazie ![ 3625 ms ]
Riguardo . . .
... S. Giacomo
  Previsioni del tempo
  Elenco gite valle Valle Gesso
  Nivometri della valle/zona
  Mappa delle gite effettuabili
  Accesso autostradale
... Ugo Bottari
  Chiedi maggiori informazioni
  Elenco delle sue gite in questa stagione
  Mappa delle sue gite in questa stagione
  Galleria di tutte le sue fotografie
... le tue prossime gite
  Bollettino valanghe AINEVA
  Previsioni neve AINEVA
  Qualita e altezza neve delle ultime 20 gite