Nome della gita

E' necessario che il nome scritto modo toponomasticamente corretto. Esempi: CASSIN (BRIC) e non BRIC CASSIN, BOSCO (CIMA DEL) e non CIMA DEL BOSCO.
Fa riferimento alla documentazione ufficiale (Guida dei Monti d'Italia, ad esempio) nei casi dubbi.
In altre parole non dovrebbe esistere una gita il cui nome inizia per un termine generico quale MONTE, BRIC, COL ed anche GRANDE o simili.Tieni conto che possono, correttamente, esistere due gite aventi lo stesso identico nome ma diversa localitÓ di partenza e, al limite, due gite con lo stesso nome e la stessa localitÓ di partenza, ma diversa esposizione (il che significa generalmente diverso itinerario). Utilizza, se necessario, anche il campo Versante qui sotto.

 
Questa finestra si chiude automaticamente dopo 15 secondi