Nelle stagioni scialpinistiche precedenti questa gita è stata effettuata in queste occasioni :
Località di partenza
Data effettuazione
Autore segnalazione
Giud.
(1-5)
Qualità neve
(alto - metà - basso)
Altezza neve
(in quota - metà - partenza)
Serra di Pamparato
19/11/2019
Giacomo Olivero
3-
-
-
-
-
-
Note : Grande nevicata sulle Alpi Liguri. Bella salita pomeridiana, tutta da battere.Discesa divertente la prima parte poi un po' tanta e molle 
croce dei Cardini
09/12/2018
Gianfranco Fasciolo
2-
-
-
-
-
-
Note : partito dalla croce dei Cardini per assenza di neve in basso, se continua cosi a Natale andremo in bici! 
Cardini
27/02/2018
Giacomo Olivero
5-
-
-
-
-
-
Note : Bel giro pomeridiano su neve meravigliosa: -9 °C. Partito dai Cardini salito alla cima,(merenda al bar) splendida discesa su 50 cm di polvere su fondo consistente verso La Prà fin alla strada (quota 1100 m s.l.m.), risalita comoda su traccia di ieri e ritorno ai Cardini: 900 metri di sciata in ambienti da favola. 
piazzale seggiovia
10/01/2018
Giacomo Olivero
4-10 cm di neve come panna su fondo ben compatto
-5 cm di neve burrosa su ottimo fondo
-neve compattata dalla pioggia
-
-
-
Note : Neve consistente e ben sciabile frutto della pioggia e neve su gelicidio. Rapido giro esplorativo in pausa pranzo, piste chiuse. 
serra piazzale seggiovia
04/12/2017
Giacomo Olivero
5-
-
-
-
-
-
Note : Impianti chiusi e piste candide. Bel pomeriggio su e giù tra i faggi su ottima farina in compagnia di Anna 
Serra di Pamparato
12/04/2015
Renzo Dirienzi
2-
-
-
-
-
-
Note : Gitarola mattutina con neve molto umida, ma si parte ancora dal Piazzale Impianti. 
Serra Pamparato, seggiovia
05/03/2014
Gianrico Delfino
2-Recente pesante
-
-Recente pesante
-
-
-
Note : Visto il rischio 4 e la neve pesante da battere, puntato sul sicuro. Saliti in parte sulla pista. Una volta in cima, scesi un centinaio di metri verso la val Corsaglia con ritorno in vetta. Anche qui neve molto pesante. 
serra di pamparato
01/03/2013
Giacomo Olivero
3-umida gessosa
-
-umida gessosa
-
-
-
Note : Pomeriggio sotto le nubi, in visita ai boschi dei nonni. Dalla cima sceso per un 250 metri verso la Pra su pendii intonsi. Avevo intenzione di stare su nevi un po più selvagge ma con le nubi bassissime e la neve molle ... 
Serra Pamparato (piazzale di partenza seggiovia)
15/01/2011
Roberto Schenone
1-umida
-
-molto bagnata
-10-60
-
-
Note : A mio modestissimo parere l'itinerario indicato è incomprensibile: riferimenti, punti cardinali, altitudini... tutto buttato a caso, pur avendo una cartina abbiamo ravanato nella boschina per 2 ore e sinceramente non riesco a immaginare zone sciabili in discesa sull'itinerario indicato, a parte ovviamente i 100 metri sommitali. Il metodo più semplice per salire è sicuramente costeggiare la pista... Gita da dimenticare. 
Serra Pamparato (piazzale di partenza seggiovia)
30/12/2008
Alessio Piccioli
4-farinosa
-
-farinosa
->250 cm a partire dal paese
-
-
Note : Contenti delle due giornate precedenti abbiamo deciso di portare i nostri amici a provare tutti e due gli itinerari in un giorno solo: partiamo dalla casa di Beppe a San Giacomo, saliamo le piste fino all'Alpet e ci buttiamo verso Prà stando sui pendii di sinistra. Arriviamo a Prà e rimettiamo le pelli per risalire nuovamente il monte Alpet e scendiamo fino a San Giacomo dove raggiungiamo la casa di Beppe!! Tutta questa neve permette il lusso di partire da casa e di non usare la macchina facendo signore gite!! 
Serra Pamparato (piazzale di partenza seggiovia)
28/12/2008
Alessio Piccioli
3-farinosa
-
-farinosa
->250 cm a partire dalla strada
-
-
Note : Partiti dall'abitato di San Giacomo, abbiamo risalito le piste. Un po' di fuoripista usando gli impianti e poi siamo rientrati fino a San Giacomo. 
Serra Pamparato (piazzale di partenza seggiovia)
18/03/2006
Sonia Balbis
3-portante
-
-portante
-buona
-
-
Note : Breve gita pomeridiana: saliti al fianco dlle piste quasi deserte, siamo poi scesi un centinaio di metri verso la Val Corsaglia e una volta risaliti, siamo infine ridiscesi lungo le piste.