Nelle stagioni scialpinistiche precedenti questa gita è stata effettuata in queste occasioni :
Località di partenza
Data effettuazione
Autore segnalazione
Giud.
(1-5)
Qualità neve
(alto - metà - basso)
Altezza neve
(in quota - metà - partenza)
Valgrisenche 1652 mt
05/02/2016
Luciano Garuzzo
4-
-
-
-
-
-
Note : Dopo i lavori alla diga si parte dal parcheggio dell' hotel Foyer de Montagne. Saliti e scesi per il vallone di Cossuna in ambiente solitario , solo una vecchia traccia di salita appena visibile (ricoperta dalla neve) Abbiamo dovuto battere traccia in salita ma abbiamo goduto di un terreno intonso in discesa. Alcuni sali e scendi in salita . Discesa molto piacevole su neve farinosa nella prima parte. Nel bosco rado neve molto leggera , un vero godimento. Piu' pesante ma sempre ben sciabile nel tratto finale prima della strada 
Valghisenche,Hotel Foyer m.1640
27/12/2013
Fabrizio Barbero
4-farina
-
-farina
-
-
-
Note : Bella gita vicino al più famoso Col Cussuna ma su pendii meno ripidi Condizioni pericolose su ripidi pendii,un gruppetto ha staccato un discreto lastrone nella conca vicino alla nostra attraversando un pendio,nessuna conseguenza 
diga di Bonne
11/01/2012
Giulio Salini
3-crosta portante alternata a farina
-
-crosta portante altenata a farina
-buona
-
-
Note : Piacevole gita in ambiente molto bello.Nessun problema in salita. Discesa divertente su neve sempre ben sciabile. In discesa alternanza di crosta portante (tenendo la costa) e farina a tratti un poco pesante 
diga di Bonne
11/01/2012
Luciano Garuzzo
3-crosta portante alternata a farina
-
-crosta portante altenata a farina
-buona
-
-
Note : Piacevole gita in ambiente molto bello.Nessun problema in salita. Discesa divertente su neve sempre ben sciabile. In discesa alternanza di crosta portante (tenendo la costa) e farina a tratti un poco pesante 
Bonne , presso la diga
06/03/2011
Mario Lo Monaco
4-20-30 cm di fresca asciutta in alto (qualche piestra nascosta sul pendio più alto)
-
-10-15 cm di fresca umida
-continua su tutto l'tinerario
-
-
Note : Oggi tanta gente ma non tantissima. Giornata spettacolare e caldo alla punta senza vento con circa 18°. Discesa bella su 20-30 cm di farina nella parte alta e meno nella parte intermedia e bassa. Accumuli di neve nei valloncelli dove si rischiava di piantarsi. Pendii rigati ma non eccessivamente, invece vicino alla stradina i penddi finali sono tritati. Tutta la stradina in piano ( 1.5 km) con neve battuta e a passo alternato da fondo si riesce ad arrivare con gli sci fino al parcheggio. Le condizioni di oggi forse già domani non saranno tali, la crosta sarà probabile! Ottima e numerosa anche oggi la compagnia con Piero, Carlin, Ilaria, Tiziana, Giulio ( fortissimo con le ciaspole, Marco, Manuela, Osvaldo, Roberto, Flavio, Fabrizio e Lia. Ottima merenda al parcheggio innaffiata con ottimi vini, peccato poi la coda in autostrada sul tratto vicino a Ivrea. 
Bonne
08/01/2011
Roberto Mandirola
4-Farinosa , profonda
-
-a tratti crostosa
-abbondante
-
-
Note : Partiti dalla strada sulla diga con nuvole alte e sprazzi di sereno. Man mano che si saliva l'azzurro del cielo ci ha mostrato le cime innevate tutto intorno. Poi sole pieno. Primi 600 metri di discesa da urlo. Farina abbondante con poche tracce di discesa (eliski). Da sopra il bosco neve leggermente crostosa a tratti ma ben sciabile. Poi la strada. Un poco di fastidio il rumore degli elicotteri 
Bonne
08/01/2011
Luciano Garuzzo
4-Farinosa , profonda
-
-a tratti crostosa
-abbondante
-
-
Note : Partiti dalla strada sulla diga con nuvole alte e sprazzi di sereno. Man mano che si saliva l'azzurro del cielo ci ha mostrato le cime innevate tutto intorno. Poi sole pieno. Primi 600 metri di discesa da urlo. Farina abbondante con poche tracce di discesa (eliski). Da sopra il bosco neve leggermente crostosa a tratti ma ben sciabile. Poi la strada. Un poco di fastidio il rumore degli elicotteri 
Bonne
07/02/2010
Roberto Mandirola
5-farinosa
-
-farinosa
-60->100
-
-
Note : Ottima sciata con neve da 5 stelle. Un po' noiosa la strada in piano lungo la diga soprattutto al ritorno. Innevamento abbondante. Grazie ai larghi pendii la tracciatura non disturba. Nella parte mediana qualche placca di neve infeltrita dal vento ma sempre morbida. Nei pendii marcatamente a W e SW il sole, nei prossimi giorni, potrebbe creare delle croste non portanti. 
bivio dopo la galleria
25/04/2009
Mario Lo Monaco
3-due dita di fresca pesante su fondo portante
-
-trasformata portante
-sufficiente alla partenza
-
-
Note : Con la macchina fino al bivio che porta agli alpeggi. Sulla stradina un paio di tratti in cui manca la neve per pochi metri. Siamo partiti con il cielo coperto e nebbia ma con visibilità intorno 200-300m per cui siamo andati su fino a 2700 m e visto che le condizioni non miglioravano abbiamo deciso di scendere. Neve niente male con due dita di farina pesante su fondo portante borbido. Discesa al di sopra delle nostre aspettative. Poca gente su questa gita. 
Bonne
07/03/2009
Roberto Mandirola
4-farinosa 20 30 cm su fondo portante
-
-pochi cm di farina su fondo portante ma lavorato dai passagg
->100
-
-
Note : Ottima sciabilità nella parte medio alta poichè la neve fresca ha coperto le vecchie tracce, mentre nella parte bassa i pochi centimetri non sono suff a coprire i molti passaggi. Buona sciabilità in ogni caso su fondo portante. 
Bonne
13/04/2008
Roberto Mandirola
4-farina 10 cm su portante
-
-portante
-copertura continua discreta in basso abbondante in alto
-
-
Note : La strada lungo il lago fin dopo la galleria è di fatto ghiacciata e tracciata da fuoristrada, meglio percorrerla a piedi soprattutto al mattino. Dal bivio in poi buona copertura. Abbiamo seguito l'itinerario più diretto dalla frazione Rocher a Bois e poi invece di entrare nel vallone di Cossuna abbiamo deviato a sinistra e con ampio giro dalla parte del colle di Feluma abbiamo raggiunto Il Sigaro. Discesa dalla stessa parte. Salita del Sigaro in arrampicata con un paio di passi delicati per la cattiva qualità della roccia. L'esposizione e la temperatura suff bassa ci hanno consentito un'eccellente sciata su pendii in larga parte ancora vergini. 
Bonne - parking oltre la diga
01/04/2007
Roberto Mandirola
3-5 10 cm neve recente gessosa su fondo non sempre portante
-
-strada pistata
-50 - 200
-
-
Note : La copertura nuvolosa ha cotto la neve recente rendendola gessosa ma sempre ben sciabile. Sui pendii a nord la crosta sottostante non è sempre portante. Copertura abbondante con zone di accumulo significative oltre alpeggio Les Bois 
Bonne
11/03/2007
Carlo Rizzi
4-farinosa
-
-trasformata primaverile
-30-100
-
-
Note : Percorso molto piacevole con pendenze giuste. Neve farinosa in alto, trasformata in basso. Peccato che in alcuni momenti la visibilità era cattiva per passaggi nuvolosi da vento (freddo tra l'altro) 
Bonne
17/02/2007
Edgardo Ferrero
3-farina pesante
-
-crosta non portante
-40-60 cm
-
-
Note : Poco prima di Bonne attraversato con l'auto il barrage de Beauregard e lasciata l'auto sullo slargo della sponda opposta. Calzati subito gli sci e percorsa per un tratto la strada innevata. Saliti per il vallone che adduce al col Cussuna toccando l'Alp. de Brevil e scesi per il vallone parallelo puntando all'Alp. du Praz Longet. Di qui per strada innevata sino al barrage (il ripido bosco in questo tratto non è percorribile se non in alcuni brevi tratti causa assenza di fondo). Disturbo causato dal volo degli elicotteri. 
Bonne
03/02/2007
Giuseppe Traficante
3-Primo breve tratto di crosta, poi cercandola farina
-
-Crosta portante
-5cm al parcheggio (brevi tratti senza neve), circa 25-30 in alto
-
-
Note : Salendo pensavamo di trovare neve brutta e toccare pietre invece è stata proprio una bella gita. Si trova (cercandola nei pendii in ombra) neve polvosa (10cm) sotto un fondo portante, sotto la quota 2300 i pendii ripidi esp. a sud si trova crosta portante. Infine la strada permette di scendere alla diga senza troppi problemi (tolti gli gli sci solo una volta per circa 10m). Noi non abbiamo toccato pietre (forse è solo fortuna). Giudizio complessivo (3.5sci).