Nelle stagioni scialpinistiche precedenti questa gita è stata effettuata in queste occasioni :
Località di partenza
Data effettuazione
Autore segnalazione
Giud.
(1-5)
Qualità neve
(alto - metà - basso)
Altezza neve
(in quota - metà - partenza)
Terme di Valdieri
14/05/2009
Davide Pegoraro
5-primaverile
-
-primaverile
-1300
-
-
Note : lasciato l'auto a 5 km dalle Terme. Da li innevamento continuo, ma sconsiglio gite perché in discesa la neve è pessima:valanghe continue da attraversare per tutto il vallone. Dormito all’invernale del Remondino al mattino siamo saliti al colle del Brocan da dove abbiamo trovato neve bella fino al Rif.Genova. Rimesso le pelli siamo risaliti al colle del Chiapus da dove abbiamo trovato neve primaverile eccellente fin sotto la base del canale di Lorusa. Non farsi tentare di scendere il canale perché l’innevamento è interrotto e non si riesce più a risalire per salti di roccia. Fatto quindi in sentiero estivo ed arrivati quasi alle Terme abbiamo trovato una sorpresa: Il ponte di attraversamento non c’era più. Constatato che non si può costeggiare il fiume fino al ponte di ferro, abbiamo cercato un guado trovandolo 20m sotto il ponte (l’unico attraversamento possibile). Scendendo per la strada abbiamo visto che la stavano liberando dalla neve e tra 15 giorni sicuramente si arriva fino alle Terme in auto. 
Terme di Valdieri
14/05/2009
Claudio Tortone
5-primaverile
-
-primaverile
-1300
-
-
Note : lasciato l'auto a 5 km dalle Terme. Da li innevamento continuo, ma sconsiglio gite perché in discesa la neve è pessima:valanghe continue da attraversare per tutto il vallone. Dormito all’invernale del Remondino al mattino siamo saliti al colle del Brocan da dove abbiamo trovato neve bella fino al Rif.Genova. Rimesso le pelli siamo risaliti al colle del Chiapus da dove abbiamo trovato neve primaverile eccellente fin sotto la base del canale di Lorusa. Non farsi tentare di scendere il canale perché l’innevamento è interrotto e non si riesce più a risalire per salti di roccia. Fatto quindi in sentiero estivo ed arrivati quasi alle Terme abbiamo trovato una sorpresa: Il ponte di attraversamento non c’era più. Constatato che non si può costeggiare il fiume fino al ponte di ferro, abbiamo cercato un guado trovandolo 20m sotto il ponte (l’unico attraversamento possibile). Scendendo per la strada abbiamo visto che la stavano liberando dalla neve e tra 15 giorni sicuramente si arriva fino alle Terme in auto.