Nelle stagioni scialpinistiche precedenti questa gita è stata effettuata in queste occasioni :
Località di partenza
Data effettuazione
Autore segnalazione
Giud.
(1-5)
Qualità neve
(alto - metà - basso)
Altezza neve
(in quota - metà - partenza)
Le Pontet
31/01/2016
Ugo Bottari
4-Ottimo grip, bella
-Ottimo grip, bella
-
-
-
-
Note : Considerate le condizioni del periodo la discesa si merita un bel 4 SCI!!! Neve quasi perfettamente trasformata, dura e dall' ottimo grip! Bisogna però considerare che occorre togliere gli sci per alcuni metri e procedere su pietrisco gelato; la gita attualmente richiede una buona disinvoltura nell' affrontare terreno ripido con presenza di pietre affioranti. 
Le Pontet
31/01/2016
Riccardo Murisasco
4-Ottimo grip, bella
-Ottimo grip, bella
-
-
-
-
Note : Considerate le condizioni del periodo la discesa si merita un bel 4 SCI!!! Neve quasi perfettamente trasformata, dura e dall' ottimo grip! Bisogna però considerare che occorre togliere gli sci per alcuni metri e procedere su pietrisco gelato; la gita attualmente richiede una buona disinvoltura nell' affrontare terreno ripido con presenza di pietre affioranti. 
Le Pontet
05/04/2014
Riccardo Murisasco
4-Una spanna di farina densa su fondo duro
-
-Tre dita di farina umida su fondo duro
-
-
-
Note : Splendida sparatina ultramattutina prima degli impegni famigliari. Pendii lisci ed intonsi con una spolverata di fresca in basso e una spannetta in alto. Da su vedevamo tutti gli altri scialp presenti nel vallone dirigersi verso Le Manse mentre noi eravamo soli soletti ad ammirare le montagne circostanti imbiancate di fresco. Bella discesa nonostante la visibilità non perfetta. 
La Pontet
25/04/2013
Riccardo Murisasco
4-Due dita di burro su fondo portante!!! Figata!!!
-
-Primaverile semiportante gli ultimi 200 mt dsl in fondo
-Variabile da vento
-
-
Note : Bella gita con mio figlio Andrea. Alle 8.00 sci ai piedi, binocolo i canali di salita alla spalla del Lievre e constato con piacere che il canale del percorso normale è mezzo slavinato ma fattibilie bene in salita ed il canale sudovest ( quello che dallo sperone ributta giù verso dx nel vallone di salita dei Roche Peyron ) è un bel biliardo liscio!!! Gita decisa!!! Rigelo molto modesto ma si riesce a salire senza sprofondare, teniamo poi la sx ed iniziamo la risalita del canalone che porta alla spalla sud: prima parte rapida e poi si inizia a rallentare per la presenza delle vecchie slavine. Mio figlio si arrabatta come riesce visto che con il suo peso piuma ogni asperità del terreno è per lui un' ostacolo e raggiungiamo la selletta della spalla. Due foto, rapida spellata e si inizia la discesa: ci teniamo completamente a dx sul pendio ripido bello liscio e poi, dallo sperone di roccia che divide i due canali andiamo a dx anche qui su neve fantastica!!! Andrea è al settimo cielo!!! La fatica della salita è per lui ora un lontano ricordo!!! Pendio inferiore ancora discreto e poi in basso si divalla senza pretese su neve ormai non portante. 
Colle Maddalena
12/01/2013
Riccardo Murisasco
3-Crosta portante
-
-Crosta portante
-
-
-
Note : Volevamo andare a fare il canale nordest della Blaves e quindi siamo partiti dal colle Maddalena e siamo saliti fino in cima al canalino di dx della Tete de Blaves da dove parte dalla parte opposta il canale nordest. L' altro giorno dalla cima mi sembrava perfetto mentre oggi constato purtroppo che nella strettoia a S al centro vi sono alcune rocce scoperte che ci rendono dubbiosi sul fatto che si possa scendere senza doversi togliere gli sci. Avremmo fatto meglio a risalirlo per valutare le condizioni... Pazienza, sara' per un' altra volta. Cambio itinerario: dalla Blaves vedo la bellissima spalla del Lievre, ok si va! Calziamo veloci gli sci e scendiamo un buon tratto della parete sud, poi ci teniamo a dx e buttandoci giu' dal lato ovest raggiungiamo il fondovalle Oronaye poco sopra della capanna. Ripelliamo e saliamo lo splendido pendio che porta alla spalla sud. A meta' pendio siamo finalmente al sole e in breve siamo su. Bella discesa anche da qui, crosta dal buon grip nonostante fossero solo le 9.45. Sia il versante sud della Blaves che la spalla sud del Lievre sono consigliabili. Per godere appieno la discesa bisogna scendere attorno a mezzogiorno in modo che possa ammorbidirsi un po'. 
Le Pontet
25/01/2012
Riccardo Murisasco
3-Marcetta primaverile da sballo
-
-Farinella, poi crosta dura, poi sentierino pista
-Sufficiente in basso discreta in alto
-
-
Note : Splendido itinerario. La salita è piuttosto veloce visto che si risalgono pendii un po' ripidi e vi è poco spostamento. Ormai la neve nella parte bassa è veramente agli sgoccioli ma seguendo il sentiero pistato si arriva ancora sci ai piedi fino in basso. Il pendio di salita superiore è veramente molto bello e ricco di panorami suggestivi. Si sale su pendii sostenuti ma mai difficili. Incontrato alcuni camosci sul percorso che scorazzavano ad alta velocità su e giù in mezzo alle roccette. Discesa iniziata alle ore 11,00 con parte alta molto bella su neve marcetta cotta dal sole, poi un po' di farinella e poi croste dure di vario tipo fino all' auto. 3 SCI Abbondanti!