Nelle stagioni scialpinistiche precedenti questa gita è stata effettuata in queste occasioni :
Località di partenza
Data effettuazione
Autore segnalazione
Giud.
(1-5)
Qualità neve
(alto - metà - basso)
Altezza neve
(in quota - metà - partenza)
Tornanti prima dei prati del vallone
19/05/2018
Flavio Galvagno
3-
-
-
-
-
-
Note : Canale in condizioni discrete, zero rigelo notturno, in salita nel canale si sfonda abbastanza. Ripiegato in discesa sul canale senza tentare il canale nord del Piz viste le non buone condizioni del canale e delle temperature. Rapido peggioramento meteo in arrivo. 
Casa del margaro
19/05/2018
Marco Reineri
3-
-
-
-
-
-
Note : Anche oggi giornata grigia ma si va lo stesso. Noi abbiamo lasciato la macchina dalla casa del magaro ma con 4x4 si supera comodamente una lingua di neve e si riduce a 5 minuti il portage. Saliti spediti su neve senza alcun rigelo ma da una certa altezza in su comunque ben compatta. Arrivati sotto il canale una persona ci precede, cerchiamo di accelerare per aiutarlo a battere ma lo raggiungiamo solo alla stretta finale. Per noi va bene così perché siamo saliti su comoda scala, lui mitico che lo ha fatto tutto da solo. Discesa tutti insieme su neve comunque non male, Conoide un po lentino ma molto bello. Nel vallone principale ancora belle curve, poi su scende più e polenta ma se vai a 100 km orari si va ché è un piacere. Dal rifugio in giù si spinge un po. Grazie ancora a uccio che ha fatto tutto il lavoro sporco, poi super birretta ai lauri in sua compagnia. Carovana di persone alla lausa. 
tornate prima dei prati del vallone
07/05/2017
Marco Reineri
4-uscita canale ghiacciata
-leggera crosticina da vento ma ben sciabile
-
-
-
-
Note : Oggi il gruppo dei soliti 4 era dimezzato causa trasferta di due in Sicilia al caldo a scalare, quindi ci servivano forze nuove e abbiamo portato un grande Matteo alla sua prima gita in un canale che ha salito alla grande e disceso in modo spettacolare. Gita molto bella in un ambiente che pareva di nuovo invernale, con farinella gia dal primo pianoro sopra i prati. Il vento ha purtroppo lavorato un po la neve che pero si e preservata molto bella nel canale. Noii siamo scesi molto presto quindi solo il conoide e stato riscaldato un po dal sole e ci ha regalato un super tratto. Nel canale cera una leggera crosta da vento che non dava fastidio a scendere pero richiedeva una sciata precisa e concentrata. Tantissima gente in giro credo quasi tutti diretti verso la lausa. Un saluto a Riccardo e C. che come noi in questo periodo hanno preso la residenza in quel vallone. Gita come detto con io Mauro e il nuovo Matteo. 
Quota 1600 strada Talarico
29/04/2017
Roberto Peano
4-
-
-
-
-
-
Note : Scolettas, canale NO. Canale carico, carico, carico da paura. Mai visto così pieno, il vento ha trasportato all' interno una enorme quantità di neve senza però formare lastroni. Battitura faticosissima con sprofondamento costante oltre il ginocchio e tratti alla coscia. Mi son fatto un bel c...!!! La strettoia superiore si passa sci ai piedi, unico tratto da stare attenti per ghiaccio ricoperto di farina non uniforme. Poi pow pow powder, farina molto densa e profonda!!! Quantità neve nel canale: 10 Qualità neve nel canale: 7,5 Oggi con Roby in cundi super extra!!! 
Quota 1600 strada Talarico
29/04/2017
Riccardo Murisasco
4-
-
-
-
-
-
Note : Scolettas, canale NO. Canale carico, carico, carico da paura. Mai visto così pieno, il vento ha trasportato all' interno una enorme quantità di neve senza però formare lastroni. Battitura faticosissima con sprofondamento costante oltre il ginocchio e tratti alla coscia. Mi son fatto un bel c...!!! La strettoia superiore si passa sci ai piedi, unico tratto da stare attenti per ghiaccio ricoperto di farina non uniforme. Poi pow pow powder, farina molto densa e profonda!!! Quantità neve nel canale: 10 Qualità neve nel canale: 7,5 Oggi con Roby in cundi super extra!!! 
Strada Talarico
19/11/2014
Riccardo Murisasco
2-Neve non facile nel canale. Accumuli da vento.
-
-
-
-
-
Note : Saliti e scesi direttamente dal canale ovest. Grande ambiente!!! Vallone meravigliosamente intonso in completa solitudine, giunti sotto al canale ovest delle Scolettas vediamo che non è slavinato e decidiamo quindi per questa gita. Salita del canale a tratti molto faticosa per via del grande quantitativo di neve, in alcuni punti si faticava di brutto e non si riusciva ad avanzare. Altri tratti di neve più compatta e ghiaccio. Giunti alla selletta il panorama è veramente mozzafiato, l' ambiente grandioso, il sole sulle pareti sud fa da contrasto ai versanti nord ed ovest che invece sono completamente all' ombra e paiono quasi scuri come all' imbrunire. La discesa non è stata una passeggiata... Poca farina, tanta crosta, neve gessosa e accumuli non hanno permesso una sciata rilassata e piacevole. Il canale merita assai, bisognerà tornare con condizioni di neve migliori!!!