Nelle stagioni scialpinistiche precedenti questa gita è stata effettuata in queste occasioni :
Località di partenza
Data effettuazione
Autore segnalazione
Giud.
(1-5)
Qualità neve
(alto - metà - basso)
Altezza neve
(in quota - metà - partenza)
Alpe Devero
02/03/2013
Roberto Bettoli
5-farina
-
-farina
-
-
-
Note : giornata eccezionale senza una nuvola, partiamo presto per trovare la neve migliore e indoviniamo, discesa su farina profonda fino in fondo poi ripelliamo e andiamo a visitare la borgata di Crampiolo 
Alpe Devero
11/12/2011
Roberto Dolfini
4-Farina con qualche placca a vento
-
-Farina
-Buona copertura da q. 1800
-
-
Note : Visto l'evoluzione del meteo in settimana abbiamo optato per l'Ossola, scelta azzeccata visto la qualita' della neve. Raggiunta la cima, siamo ridiscesi nei pressi dell'alpe Misanco su ottima farina, poi ripellato sino allo skilift e scesi ai bordi delle piste chiuse (in via di lavorazione)sempre con neve buona neve 
Alpe Devero
16/03/2010
Carlo Rizzi
3-180
-
-180
-180
-
-
Note : Il vento ha lavorato tutta la zona ed è difficile trovare aree intonse. Si sale su percorso di fuori pista, battuto e si scende per stesso itinerario. Proseguimento per Punta d'Orogna sconsigliato dal vento e neve ventata. 
Alpe Devero
15/11/2008
Romolo Codecasa
3-20 cm fresca
-
-5 cm fresca su fondo portante
-20 cm alla partenza, circa 1 m in alto
-
-
Note : poca gente, ma molte traccie, comunque trovati ancora tratti praticamente intonsi 
Alpe Devero
21/01/2007
Roberto Mandirola
3-crosta non sempre portante
-
-portante
-copertura continua 20 -100
-
-
Note : Itinerario in salita e discesa che passa per la frazione Misanco. Neve indurita dai molti passaggi e dalla pioggia ma discretamente sciabile. Sentiero difficoltoso in discesa, per gli sci, nella parte più bassa. 
Alpe Devero
04/12/2005
Flavio Cappelletti
1-10 cm. scarsi di neve ventata
-
-35-40 cm di neve pesante,senza fondo, poco sciabile
-35 cm
-
-
Note : gita poco remunerativa in quanto in alto la neve era scarsissima e si è "sciato" su rododendri, erba e tantissimi sassi. Ci saranno momenti migliori