Nelle stagioni scialpinistiche precedenti questa gita è stata effettuata in queste occasioni :
Località di partenza
Data effettuazione
Autore segnalazione
Giud.
(1-5)
Qualità neve
(alto - metà - basso)
Altezza neve
(in quota - metà - partenza)
Cheneil
07/12/2014
Giuseppe Traficante
4-Circa 20 cm di fresca
-Circa 10 cm di fresca
-strada di rientro neve durissima
-In vetta versante al sole circa 30/35 cm
-
-
Note : Anche oggi in mezzo alla folla oceanica abbiamo trovato il nostro spazietto di... intensa intonsità!!! Basta cercare bene e partire presto da casa :) Al parcheggio circa 30 auto (al rientro oltre 100!!!). Saliti al Falinere dal versante classico, ultimo tratto decisamente ripido. Scesi dal ripido versante nord (3.1/E2), due tracce prima di noi... per la nostra goduria (5 sci e lode). Ripellato verso il Fontana Fredda. Discesa verso nord (2.3/E1), pendio assolutamente vergine, circa 10cm di fresca su fondo duro (4 sci). Ipertracciata la Spalla Ovest della Trecarè.... si vede che in vetta offrivano il vin brulè :) Un saluto a Edo incontrato al parcheggio. Un augurio di pronta guarigione al febbricitante Burxs, oggi a casa con 37.1° di febbre... che gioventù di smidollati. Giudizio complessivo 4.5 
Cheneil
07/12/2014
Giuseppe Chiappero
4--
Note : Anche oggi in mezzo alla folla oceanica abbiamo trovato il nostro spazietto di... intensa intonsità!!! Basta cercare bene e partire presto da casa :) Al parcheggio circa 30 auto (al rientro oltre 100!!!). Saliti al Falinere dal versante classico, ultimo tratto decisamente ripido. Scesi dal ripido versante nord (3.1/E2), due tracce prima di noi... per la nostra goduria (5 sci e lode). Ripellato verso il Fontana Fredda. Discesa verso nord (2.3/E1), pendio assolutamente vergine, circa 10cm di fresca su fondo duro (4 sci). Ipertracciata la Spalla Ovest della Trecarè.... si vede che in vetta offrivano il vin brulè :) Un saluto a Edo incontrato al parcheggio. Un augurio di pronta guarigione al febbricitante Burxs, oggi a casa con 37.1° di febbre... che gioventù di smidollati. Giudizio complessivo 4.5 
parcheggio sotto cheneil
23/11/2014
Mario Lo Monaco
3-
-
-
-
-
-
Note : Partiti tardi pertanto il parcheggio era esaurito e abbiamo dovuro lasciare l'auto qualche centinaio di metri più sotto, lungo la strada. Il nostro obiettivo era il colle ed il santuario di clavalite ma poi ci siamo spinti fin quasi in cima, evitato l'ultimo ripido strappo esposto a sud perchè la neve non mi piaceva, troppo umida in via di trasformazione. La maggior parte della gente era sulla spalla ovest della treccare mentre su questa gita poca gente pertanto sui pendii sotto il colle ancora bella neve farinosa poco rigata invece parecchio tritata dove i vari itinerari diventano comuni 
parcheggio sotto Cheneil
20/03/2012
Roberto Dolfini
5-farinosa
-
-farinosa
-buona copertura
-
-
Note : Sorpresa, le nevicate dei giorni precedenti hanno apportato ben piu' dei 20 30 cm di neve fresca, man mano che ci inoltravamo sull'itinerario della Roisetta , idea iniziale,la neve umentava e dopo alcuni assestamenti optavamo per la piu tranquilla e sicura Falinere, Salita la cresta con utilizzo dei ramponi.Discesa superlativa ,farina 00 sino a Cheneil, pendii intonsi solo per noi, ripagati abbondantemente della mancata gita programmata 
Cheneil
20/03/2011
Franco Rigolone
3-primaverile sullo scivolo finale
-
-alcuni tratti di farina e crosta non portante verso Cheneil
-più che sufficiente
-
-
Note : Gita sociale del CAI Pinerolo organizzata da Bruno. L'obiettivo era la Trecare, ma la neve recente ci ha fatto cambiare idea. Salita sci ai piedi poco sotto la punta della Falinere, e in pochi minuti raggiunto la croce di vetta. Discesa ripida e divertente sul primo pendio, mentre la seconda parte si svolge sull'itinerario della Fontana Fredda, salita da alcuni componenti della gita. Unico neo la scarsa presenza dei soci del CAI di Pinerolo. Peccato... 
Cheneil
20/03/2011
Ilario Manfredini
3-primaverile sullo scivolo finale
-
-alcuni tratti di farina e crosta non portante verso Cheneil
-più che sufficiente
-
-
Note : Gita sociale del CAI Pinerolo organizzata da Bruno. L'obiettivo era la Trecare, ma la neve recente ci ha fatto cambiare idea. Salita sci ai piedi poco sotto la punta della Falinere, e in pochi minuti raggiunto la croce di vetta. Discesa ripida e divertente sul primo pendio, mentre la seconda parte si svolge sull'itinerario della Fontana Fredda, salita da alcuni componenti della gita. Unico neo la scarsa presenza dei soci del CAI di Pinerolo. Peccato... 
Cheneil
06/12/2009
Mario Lo Monaco
3-farina leggermente pesante
-
-farina pesante
-da 35 circa a 70 cm
-
-
Note : Oggi purtroppo giornata grigia e rinunciato alla punta per troppe pietre affioranti. I pendii sono parecchio arati e spesso si toccano pietre. 
park sotto Cheneil
10/02/2008
Roberto Mandirola
3-portante
-
-farinosa
-abbondante
-
-
Note : Innevamento ottimo fino in vetta. Neve portante sui versanti sud con rare croste da vento. Farinosa sui versanti settentrionali su fondo portante ma irregolare per i molti passaggi 
Cheneil
24/12/2007
Fabrizio Barbero
4-farinosa
-
-farinosa
-più che sufficiente
-
-
Note : saliti non alla punta Falinere ma un pò più a est,al Col di Croux m.2719 partendo dal parcheggio sotto Cheneil a 1991 qui c'è meno neve che nel cuneese,ci sono circa 25 cm di farina ma manca un pò il fondo per cui bisogna stare attenti bella vista sul Cervino 
Cheneil
24/12/2007
Antonella Campagnaro
4-farinosa
-
-farinosa
-più che sufficiente
-
-
Note : saliti non alla punta Falinere ma un pò più a est,al Col di Croux m.2719 partendo dal parcheggio sotto Cheneil a 1991 qui c'è meno neve che nel cuneese,ci sono circa 25 cm di farina ma manca un pò il fondo per cui bisogna stare attenti bella vista sul Cervino