Nelle stagioni scialpinistiche precedenti questa gita è stata effettuata in queste occasioni :
Località di partenza
Data effettuazione
Autore segnalazione
Giud.
(1-5)
Qualità neve
(alto - metà - basso)
Altezza neve
(in quota - metà - partenza)
Parcheggio Preit
06/04/2018
Roberto Dolfini
5-
-
-
-
-
-
Note : Ottimo rigelo notturno, giornata spaziale poca gente in giro non si poteva avere di meglio . Discesa da sballo firn come poche volte si trova , bellissimo colpo d'occhio sul canale del Cassorso. 
Preit
09/03/2017
Luciano Garuzzo
3-
-
-
-
-
-
Note : Saliti senza problemi alla cima. Scesi sul ripido pendio sotto la cima su ottima primaverile tenendoci a dx verso il lago Nero. Ripellato e saliti al Bert. Prima parte della discesa del canale N.O. discreta poi neve polentosa fino alla stradina (caldo eccessivo e ora tarda) Dalla stradina nessun problemafino al parcheggio 
parcheggio di preit
05/03/2017
Anna Garelli
4-non proprio regolarissima
-idem
-sulla stradina
-
-
-
Note : prima siamo saliti sul giobert, poi, visto che era così bello stare lì in zona preit, raggiunta la stradina, siamo ancora saliti sulla quota; arrivati in cima il tempo è un po' peggiorato e così la visibilità ne ha risentito; per fortuna la neve era ben sciabile e quindi anche io che non sono proprio una sciatrice provetta, me la sono cavata (facendo solo la landa per un tratto molto breve) oggi parecchia gente in zona, ma come ho già sempre detto, il preit è magico e uno ha la sensazione di essere solo in compagnia dei suoi amici; provare per credere :D per descrivere meglio la neve:al giobert, proprio in cima in cima non è bellissima, ma migliora subito; il vento l' ha già un po' toccata e quindi ogni tanto ci sono delle placchette di neve dura, ma si vedono e quindi uno può evitarle; alla quota direi che è meno ventata anche se qualche placchetta si trova anche lì con sergio 
Preit parcheggio
20/03/2016
Roberto Mandirola
4-esposizioni poco toccate dal sole
-esposizioni poco toccate dal sole
-
-
-
-
Note : Scendere non troppo presto e scegliere accuratamente i pendii poco toccati dal sole grazie alla massiccia mole della Meja e cmq rivolti a NO - N fino alle grange Colausa ci ha permesso di trovare neve farinosa leggermente umida ottimamente sciabile. Sotto le grange la neve era farinosa molto umida. Nei pendi rivolti a O e quindi esposti al sole pomeridiano la neve andava dalla crosta leggera a alla crosta portante sul ripido. 
Preit
20/03/2016
Bruno Tealdi
2-
-
-
-
-
-
Note : Mah prevalenza di croste e crosticine un po' portanti e un po' no e tratti con un po' di farina . Sara' che dopo tanta tavola, con gli sci non sono proprio a mio agio ed e' la prima volta che incontro questa situazione, fattosta' che ho tribolato abbastanza in discesa.. Forse son sceso troppo presto, forse poi la crosta superficiale si e' ammorbidita, ho letto di alcuni entusiasti e neve polverosa sulla stessa gita mah.. Se non nevica a breve meglio un bel sud pieno e neve primaverile 
Preit - Parcheggio
01/02/2015
Roberto Bazzano
3-Parte alta neve ventata
-
-
-
-
-
Note : Salita regolare, poca gente al parcheggio. Meteo buono con vento non forte ma freddo. Discesa neve parte alta ventata, crostosa non portante , migliora poco sotto il colle. Incontrato comitiva di ski- alp mentre scendevo. 
Preit
18/01/2015
Roberto Peano
4-
-
-su poco fondo
-
-
-
Note : Viste condizioni neve ad alta frequentazione, abbiamo scelto per un giro ad anello, salendo -in pochi- dalle Grange Giacarloso sino al colletto che sulla ds ha la valletta che conduce al Bert. Abbiamo invece tagliato a sinistra e siamo saliti alla Quota 2506, preceduti e seguiti da molti sci-alpinisti. Abbiamo poi deciso di scendere nel Vallone della Valletta, trovando neve eccellente -farina fredda- su fondo buono. Essendo stati comunque preceduti (ieri) in tale discesa, siamo scesi su vergine tenendoci però a distanza dalle precedenti serpentine. Nella parte media, intorno ai 2200m ci siamo allontanati da tali "lasciti" e su terreno meraviglioso e vergine abbiamo raggiunto al fondo le Grange della Valletta a 2071m. Da qui abbiamo seguito il sentiero del Rio della Valletta. Ok sul sentiero, con farina leggera e meravigliosa, meno bene ad uscire....per mancanza di fondo e neve precedente. Come accennato, temperatura particolarmente fresca e neve farina super. Occorre in ogni caso che nevichi ancora....... 
parcheggio Preit
14/12/2014
Luciano Garuzzo
3-a tratti non portante
-
-
-
-
-
Note : Salita senza problemi su ottima traccia. Prima parte della discesa condizionata dalla scarsa visibilità. Parte intermedia di discesa su neve farinosa un poco pesante. Stradina in buone condizioni (alcune pietre). 
Preit
13/12/2014
Giuseppe Traficante
3-
-Solo nelle vallette, altrimenti crosta da vento non portante
-Stradina di rientro con neve pressata
-
-
-Qualche pietra in aguato
Note : Il vento fa il suo giro.... e quando c'è di mezzo la neve crea PERICOLOSI lastroni, oltre a rovinarla. Tutto sommato bella gita, abbastanza sicura (ATTENZIONE solo al pendio finale) in ottima compagnia. Parte alta da 3 sci, parte centrale 4 sci con tratti di farina, parte bassa stradina con 10 cm di neve e qualche pietra nascosta (2 sci). Visto il bollettino neve valanghe (pericolo MARCATO 3) e le condizioni che ci sono in giro sulle nostre alpi un solo consiglio: PRUDENZA!!! 
Preit
19/11/2014
Ugo Bottari
2-alternata a farina
-
-
-
-
-
Note : Gita di soddisfazione per ottimo (anche se "fresco") tempo metereologico e per neve decorosa, anche se non di qualità, fatta eccezione per brevi rampe e pianoretti. Purtroppo ha tirato vento in quota e ha toccato vari pendii, indipendentemente dall'esposizione a N, S W or E....Il problema è quindi trovare quei pendii che non sono stati toccati...ed allora il freddo può riservare neve di alta qualità su fondo portante. Così non è stato esattamente per noi, ma il giro effettuato ad anello, in salita dalle Grange Culausa e in discesa dal Lago Nero e dalle Grange Giacaloso, è stato come al solito bello. La necessità di ritorno nel primissimo pomeriggio ci ha obbbligato ad un ritmo persin troppo sostenuto per le nostre (di Ugo e mie) abituali prestazioni..ma con l'allenamento si migliorerà. La valutazione corretta sarebbe 2+1/2 sci, ma Ugo non la prevede... per cui stiamo ancora stretti..... in attesa di migliori occasioni, che sicuramente ci capiteranno. 
Preit
19/11/2014
Roberto Peano
2-alternata a farina
-alternata a dura ventata
-
-
-
-
Note : Gita di soddisfazione per ottimo (anche se "fresco") tempo metereologico e per neve decorosa, anche se non di qualità, fatta eccezione per brevi rampe e pianoretti. Purtroppo ha tirato vento in quota e ha toccato vari pendii, indipendentemente dall'esposizione a N, S W or E....Il problema è quindi trovare quei pendii che non sono stati toccati...ed allora il freddo può riservare neve di alta qualità su fondo portante. Così non è stato esattamente per noi, ma il giro effettuato ad anello, in salita dalle Grange Culausa e in discesa dal Lago Nero e dalle Grange Giacaloso, è stato come al solito bello. La necessità di ritorno nel primissimo pomeriggio ci ha obbbligato ad un ritmo persin troppo sostenuto per le nostre (di Ugo e mie) abituali prestazioni..ma con l'allenamento si migliorerà. La valutazione corretta sarebbe 2+1/2 sci, ma Ugo non la prevede... per cui stiamo ancora stretti..... in attesa di migliori occasioni, che sicuramente ci capiteranno. 
preit
27/11/2013
Anna Garelli
5-farina
-
-farina
-
-
-
Note : bellissimo tutto; aria frizzantina: saranno stati meno quindici nel valloncello prima della crestina finale; in zona preit bella neve farinosa praticamente ovunque e ce n'è il giusto per farsi una bella scivolata senza la paura di toccare pietre; non facciamolo sapere ai gruseras, perchè preit deve essere solo per chi ci viene con delicatezza :) buona valmaira :) oggi noi 8, tra cui 4 garelli :D (un saluto in particolare a davide) e una decina di altri 
preit (parcheggio)
14/02/2013
Luciano Garuzzo
4-farinosa
-
-farinosa
-
-
-
Note : Saliti su buona traccia alla quota 2506 (sverniciati in salita da Anna e Renato) Sceso sul pendio piu' ripido (primi metri su farina poggiante su fondo duro a tratti irregolare ).Scollettato sul versante del Bert , sceso fino a raggiungere le tracce di salita al Bert. Prima della cima raggiunto da Anna e Renato che ,scesi sotto la grangia Culausa hanno risalito il canale O. Con loro (grazie della compagnia) sceso il canale O. su ottima farina (attenzione alle pietre nei primi metri). Alle grange Culausa mi sono ricongiunto ai compagni di gita 
Preit
29/01/2013
Andrea Mori
4-Farinosa
-
-Farinosa pesante
-Abbondante
-
-Abbondante
Note : Oggi repentino mutamento delle condizioni...la temperatura è andata via via salendo e la neve che alla partenza era farinosa alle 13 si era, soprattutto in basso, pesantemente umidificata. Meglio tra i boschetti di larici. Comunque bella gita d'ambiente e la neve è veramente tanta 
preit
27/01/2013
Anna Garelli
4-farina
-
-farina
-
-
-
Note : peccato per la visibilità un po' carente causa velature del cielo; in salita la traccia (tante grazie che c' era) girovaga un po'; in discesa neve di soddisfazione, poco tracciata prima di noi uno; dopo di noi, mentre scendevamo, saliva un gruppo di una decina di persone con roby e sergio 
poco sopra Preit
14/11/2012
Giacomino Bongiovanni
3-farina
-
-farina umida e in trasformazione
-sufficiente
-
-
Note : Con un tempo imbronciato che mette tristezza,andiamo alla ricerca della farina,e anche del sole che entrambi troveremo solo nell’ultimo tratto di salita,in un certo senso quando è così la gita è ancora più bella perché si apprezzano le differenze,prima andare su a naso nella nebbia più fitta poi lo spettacolo di trovarsi su un mare di nuvole con davanti a noi la possente nord di Rocca la Meja che mette timore, un panorama unico…ma quello che mi ha dato più soddisfazione e non trovare alcuna traccia,così la gita è più “guadagnata” Discesa nella parte alta,una favola! Poi un po crosta un po morbida ma sempre sciabile,poi di nuovo sotto la cappa di nuvole,da non lasciar immaginare che sulle vette è sereno. 
grange selvestro (1660 m)
18/04/2012
Anna Garelli
4-primaverile
-
-primaverile
-tanto in alto, appena sufficiente in basso
-
-
Note : si parte e si arriva sci ai piedi alla macchina, (grange selvest,ponticello 1661 m) ma non so ancora per quanto... siamo saliti dalle grange culausa; neve continua fino in cima; sulla strada,all'inizio poca neve ma dura che teneva bene e quindi non si toccava sotto. dopo la quota ci siamo anche fatti il bert carlo, costanzo e un sergio, sono scesi dal canale nord e hanno trovato ancora neve farinosa, tenendosi sulla sin scendendo (hanno dovuto attraversare due volte il ruscello, ma sci ai piedi) io e un sergio siamo scesi dalle grange chiacarloso: mi è molto piaciuto :), era tutto biamchissimo, immacolato quest' ultima nevicata ha rimesso le cose a posto prima del ponticello in basso, ci sono stati un 500 m lineari di stradina senza neve non so se fatto al contrario sia meglio di qui e di là tutte cime invitanti... oggi su di noi sereno, un po' di venticello in punta 
preit
12/02/2012
Anna Garelli
5-farina
-
-farina
-un 60 cm
-
-
Note : io ho fatto un anello e sono scesa nella valletta del lago nero, ho raggiunto così l'ultima parte del giobert (già un po' lavorata) sergio e agatino invece sono saliti ancora sul bert e sono scesi dal vallone ovest, praticamente intonso ci saranno un 60 cm di neve fresca, ma, non essendoci un fondo decente, bisogna evitare le gobbe che possono nascondere un bel pietrone o un ceppo preit, mon amour ;) 
Preit (Canosio)
09/03/2011
Anna Garelli
5-fariosa
-
-farinosa fino alla strada
-tanta
-
-
Note : super sia per l'ambiente che per la neve ho fatto un anello, ho effettuato la discesa nel vallone del lago nero, che poi confluisce nel rio della valletta, tenendomi sulla sn, nella prima parte la neve è stata farinosa fino alla strada è proprio un bel giro :) 
Preit (Canosio)
23/02/2011
Anna Garelli
5-farina
-
-farina
-abbastanza
-
-
Note : siamo scesi normalmente fino a quota 2300,(poco tracciato) poi abbiamo raggiunto grange chiacarloso, q 2080, di qui siamo risaliti al m.te baret e scesi dal canale NO intonso partenza dal colle a sn scendendo, nei larici: la neve è migliore ambiente suggestivo, neve bellissima, a patto ovviamente di aver cura di scegliere le zone non ancora molto baciate dal sole 
Preit (Canosio)
03/02/2011
Flavio Galvagno
4-farinosa un po' ventata
-
-farinosa
-30-80
-
-
Note : Salita in buone condizioni, neve farinosa ben sciabile. Nella parte alta il vento ha rimaneggiato un po' il manto rendendo la neve farinosa un po' piu' compatta e un po' piu' lenta.Prestare attenzione nella parte finale il vento ha provocato accumuli nelle zone sottovento con slavine. 
Preit (Canosio)
05/01/2011
Beppe Puddu
4-farinosa
-
-farinosa
-sufficente su tutto l'itinerario
-
-
Note : La sveglia nell'accogliente Lou Lindal di Preit ci presenta nuvoloni bassi e nebbie: dopo la solita abbodante e ricca colazione partiamo comunque, l'itinerario scelto si svolge in ampia parte in boschi e fino ai 1900 di quota si può seguire una strada forestale che, oltre tutto, è ampiamente (fin troppo) tracciata. Al di sopra della Grange Colausa seguiamo una traccia che si alza sulla sinistra senza molte altre traccie e così fino alla sella a q. 2.304 dove c'è la deviazione per il Bert e dove, improvviso, arriva un antepatico vento freddo. Io e la Laura ci fermiamo, mentre Maura, Alessandra e Andrea proseguono a completare l'itinerario sotto la impressionante parete nord della Meja. Discesa su piacevole neve farinosa, ci siamo tenuti a sinistra del vallone salito, trovando pendenze che hanno esaltato la discesa. Una citazione particolare per Bruno Rosaro che ha di recente pubblicato una meravigliosa guida della Val Maira, Charamaio en Val Mairo, con ben 108 itinerari scialpinistici molto ben descritti e accompagnati da significative e belle foto. Ancor più di recente, lo stesso Rosano ha pubblicato una carta in scala 1:20.000 dal titolo significativo: Esquiar en Val Maira. Penso che sia l'unica carta in commercio in Italia dedicata esclusivamente allo scialpinismo (o attività complermentari come sci ripido, sci estremo, sci escursionismo oltre a cascate di ghiaccio, falesie e palestre di roccia). Gli itinerari sono indicati con colorazioni diverse a seconda del grado di difficoltà. Insomma, meravigliosa Val Maira. 
Preit (Canosio)
01/01/2011
Anna Garelli
5-farina
-
-farina a cristalli grandi
-abbastanza
-
-
Note : le tracce sono molto raggruppate e quindi ci sono ancora ampi pendii vergini in basso la neve luccicava a grandi cristalli dalla grangia cul ausà abbiamo abbandonato la strada e ci siamo portati sul fondo del vallone per poi ritornare, a ds, sulla strada oggi solo noi quattro e altri due bell'inizio di anno 
Preit (Canosio)
30/12/2010
Luciano Garuzzo
5-Farinosa , profonda
-
-farinosa
-abbondante
-
-
Note : Gita piacevolissima, molto panoramica , al cospetto della Meja. Neve quasi intonsa Solo una traccia di discesa ci ha preceduto. Scesi direttamente dalla vetta lungo il bellissimo pendio rivolto a ovest. Discesa di grandissima soddisfazione in neve farinosa 
Preit (Canosio)
06/03/2010
Marin Botanica
3-farina a tratti ventata
-
-crosta
-molto abbondante
-
-
Note : Gita bella per l'ambiente sempre pregevole della Valle Maira, oltretutto in un contesto di una parte della stessa non troppo battuto. Siamo saliti infatti da Grange Chiancarloso e siamo scesi su pendii quasi sempre vergini, pur se in presenza di altri sci-alpinisti. La nostra è stata comunque ricerca di massima sicurezza, viste le nevicate e il vento forte che ha soffiato ieri e anche oggi. Temperatura assai rigida. Neve a tratti di buona qualità, in alto e soprattutto nella parte media in mezzo ai larici. Ventata e crostosa in basso 
Preit (Canosio)
06/03/2010
Ugo Bottari
3-farina a tratti ventata
-
-crosta
-molto abbondante
-
-
Note : Gita bella per l'ambiente sempre pregevole della Valle Maira, oltretutto in un contesto di una parte della stessa non troppo battuto. Siamo saliti infatti da Grange Chiancarloso e siamo scesi su pendii quasi sempre vergini, pur se in presenza di altri sci-alpinisti. La nostra è stata comunque ricerca di massima sicurezza, viste le nevicate e il vento forte che ha soffiato ieri e anche oggi. Temperatura assai rigida. Neve a tratti di buona qualità, in alto e soprattutto nella parte media in mezzo ai larici. Ventata e crostosa in basso 
Preit (Canosio)
06/03/2010
Roberto Peano
3-farina a tratti ventata
-
-crosta
-molto abbondante
-
-
Note : Gita bella per l'ambiente sempre pregevole della Valle Maira, oltretutto in un contesto di una parte della stessa non troppo battuto. Siamo saliti infatti da Grange Chiancarloso e siamo scesi su pendii quasi sempre vergini, pur se in presenza di altri sci-alpinisti. La nostra è stata comunque ricerca di massima sicurezza, viste le nevicate e il vento forte che ha soffiato ieri e anche oggi. Temperatura assai rigida. Neve a tratti di buona qualità, in alto e soprattutto nella parte media in mezzo ai larici. Ventata e crostosa in basso 
Preit (Canosio)
17/02/2008
Renzo Dirienzi
4-farinosa
-
-farinosa o pistata
-abbondante
-
-
Note : Gita piacevole, su terreno ancora poco tracciato e neve prevalentemente farinosa, stando esposti a N anche sulle contropendenze. 
Preit (Canosio)
26/12/2007
Anna Garelli
4-farinosa
-
-farinosa
-50 cm mediamente
-
-
Note : dopo aver salito il giobert, visto che la neve adesso è così bella, ne abbiamo approfittato per salire anche qui appena partiti due o tre raschiate hanno fatto abbassare di uno sci il giudizio globale che sarebbe stato ottimo!!!!!! abbiamo tracciato noi e quindi la gita è ancora poco sfruttata