Nelle stagioni scialpinistiche precedenti questa gita è stata effettuata in queste occasioni :
Località di partenza
Data effettuazione
Autore segnalazione
Giud.
(1-5)
Qualità neve
(alto - metà - basso)
Altezza neve
(in quota - metà - partenza)
preit
03/12/2017
Anna Garelli
4-profonda
-
-
-
-
-
Note : non volevo metterla perchè poi dicono che vado sempre al giobert, che è anche vero oltretutto!, ma meglio il giobert tante volte che bersezio tante volte di sicuro, tantopiù che in valle stura hanno venduto il ... a quelli dell' eliski(fo) e quindi sarebbe meglio stare alla larga per questioni di principio poi ho pensato che qualche notizia sulla valle può interessare qualcuno e allora, basta polemiche bello bello bello:inizialmente sembra ci sia poca neve, meno che in bassa valle, ma poi, salendo, la neve aumenta e in alto ce n'è davvero un bel po': farinosa, abbastanza profonda, di mio gusto; certo che, chi ha le gambe molle ed è un pignolo potrebbe definirla un po' faticosa, ma, a confronto della neve dei giorni passati, averne sempre di neve così! la strada della valle è abbastanza a posto; dopo il bivio è necessario avere delle buone termiche per i tratti ripidi perchè la strada è ancora bianca, anche se hanno passato lo spartineve e stamattina hanno sparso la ghiaia adesso di neve ne abbiamo, se continua a fare freddo dovrebbe anche rimanere bella io avrei dato 5 sci, ma ne tolgo uno perchè così non va tanta gente a rovinarmi la neve :D 
Preit
13/11/2017
Orlando Collino
3-
-
-
-
-
-
Note :  
Preit
11/11/2017
Luciano Garuzzo
4-
-
-
-
-
-
Note : Salita senza problemi su ottima traccia (grazie ad Anna Garelli ) Discesa di grandissimo piacere su neve polverosa su 3/4 del pendio. Nonostante tanti scialpinisti era possibile effettuare la discesa su neve intonsa. Ultimo tratto su neve umida ma ben sciabile 
preit
10/11/2017
Anna Garelli
4-
-su uno strato duro
-
-
-
-dal ponticello
Note : Siamo partiti alle 11 dall' auto. In alto la neve è stata molto bella, farinosa, poco profonda, scorrevole. In basso un po' più umida ma sempre ben sciabile. Non so se domani sarà ancora tale, molto dipenderà dal tempo. Non abbiamo toccato pietre soprattutto perché sotto un primo strato morbido, ce n' è uno più compatto. Neve sui 70 cm mediamente: alla partenza , dal ponticello 30, a metà 65, in alto 80 e pussa. menomale hanno riaperto l' albergo miramonti sulla piazza di canosio: ci siamo ben rifocillati; tiene aperto tutto l' inverno, grazie moltissime per questo servizio che per la valle è molto importante amenità: Oggi solo noi, nessunissima traccia, solo quella di qualche camoscio e... ovviamente... quella dei folletti ma, tranquilli!!! loro non interferiscono con gli scialpinisti: primo vanno sulla slitta (o sui pattini da ghiaccio sui laghi gelati) e secondo, come voi ben sapete, le loro tracce, come anche l' essenziale, sono invisibili agli occhi (umani) ;) 
Piazzale dopo Preit
07/03/2017
Giuseppe Goletto
3-
-
-
-
-
-
Note : Piazzale già abbastanza affollato alla partenza con altri skialper giunti ancora dopo di noi. Quasi tutti con medesima destinazione. Processione lenta in salita che appena possibile abbiamo superato. Buona traccia dalle Grange in sù su neve portante ventata. Ultimo tratto prima della vetta fatto a piedi. Vento incessante costante per buona parte della gita. Discesi dapprima sul lato Marmora su versanti ancora intonsi su neve primaverile abbastanza dura che man mano che si scendeva si ammorbidiva dove abbiamo messo le nostre firme. Fermati a circa 2050 mt. di quota da dove abbiamo ripellatto in direzione del colletto sottostante la vetta. Battuto traccia per circa metà percorso da dove poi abbiamo sfruttato la traccia fatta da due skialper tedeschi che avendoci visto scendere ci hanno imitato per una parte di discesa. Vento fastidioso ancora presente che ci ha accompagnato anche per la discesa lato Preit sino al pianoro sopra le Grange. Prima parte discesa su neve molto ventata con croste moderatamente portanti, poi sino al limite del bosco su neve portante abbastanza dura e comunque con discreta sciabilità nonostante i numerosi passaggi preesistenti. Ultima parte della discesa su neve primaverile morbida e divertente quasi pistata dai passaggi. Occhio solo alle pietre affioranti. Si parte e arriva ancora al parcheggio sfruttando le tracce a bordo strada sul lato sinistro orografico con il solo attraversamento della provinciale poco prima del piazzale. Per la prima discesa da intendersi almeno mezzo sci in più. Alle prossime 
parcheggio sopra Preit
12/02/2017
Orlando Collino
5-
-
-
-
-
-
Note : Discesa effettuata dalla cima nord nel bosco che termina al ponte di Pian Preit. Un po di boschina da navigare al fondo, si è dovuto risalire a Preit per le auto, ma ne è valsa la pena, neve super e niente tracce prima di noi. 
parcheggio di preit
22/12/2016
Anna Garelli
4-
-
-
-
-
-
Note : Siamo partiti presto e cosi' sia in salita che in discesa abbiamo avuto il manto nevoso completamente integro (tolte le traccette in cima di una lepre ballerina) cosa che accade assai di rado; domani non sara' piu' cosi' sia per il bel sole di oggi, sia per i passaggi del nutrito numero di sciatori che oggi sono anche saliti qui ; in piu' noi l' abbiamo risalita una seconda volta. la neve: 30 - 40 cm di neve farinosa leggera e veloce (mi raccomando: sciolinare gli sci!) non abbiamo toccato pietre anche perche', dopo le grange basse, ci siamo spostati sulla sn, abbiamo percorso un pezzetto di strada e siamo scesi alla centralina in valle penso che i posti a nord sono tutti belli farinosi attenzione perche' ogni due passi si sentiva un soffione di assestamento! cio' significa che bisogna stare butuna' 
parcheggio Preit
21/02/2016
Dario Adamo
2-niente rigelo, niente farina, al massimo polenta
-
-
-spuntano pietre da tutte le parti
-
-
Note : mancato di qualche giorno i 4 sci, oggi 2 "di stima" perché la Val Maira è sempre bella 
preit
23/02/2015
Anna Garelli
4-tenendosi north face
-idem
-idem
-
-
-
Note : oggi il giobért in veste super invernale: uno spettacolo; la neve, abbondante, ha coperto tutte le asperita', formando bellissime gobbe arrotondate; a salire traccione bello comodo, a scendere neve farinosa, non proprio leggera (alle 3 del pomeriggio); oggi molta gente sul percorso e quindi molte tracce; consiglierei percorsi piu' a nord, anche se il giobert e' comunque bellissimo; amenita' 1) un ringraziamento ai due ragazzi e una ragazza svizzeri che, in cima, ci hanno offerto dell' ottimo cioccolato 2) sapete che ci sono i folletti a preit? ce ne sono parecchi (chi volesse saperne di piu' legga sul forum al bar di gulliver) ; due di loro, sono gemelli e si chiamano uno bért e l' altro giobért, con l' accento sulla e, non sulla o, all'americana; giobért e' molto permaloso, si irrita tantissimo se gli cambiano di posto l' accento... io vi ho avvisati, se vi arriva della neve nel collo e in giro non vedete nessuno o se vi scivolano indietro gli sci, senza apparente motivo, pensate a come avete pronunciato la parola giobért :) 
preit
12/12/2014
Anna Garelli
5-dalla cima, un brevissimo tratto di pressata dal vento
-
-
-
-
-
Note : sci ai piedi dal-fino al parcheggio; neve farinosa su tutto il percorso, cercando di stare sui lati in ombra anche in basso; pochi passaggi precedenti; oggi in cima c'e' stato vento, non so se ha rovinato; nella parte finale la neve e' un po' scarsa, ma e'uno straterello portante quanto basta; io e anna dalle grange colombero sottano, abbiamo preferito seguire la scorrevole stradina fino al ponte di grange selvest, per paura di toccare pietre (abbiamo fatto bene) sergio invece si e' buttato nel boschetto e prati, ha trovato bello, ma ha dovuto fare molta attenzione oggi il giobert solo per noi due anne e sergio 
Preit
26/01/2014
Dario Adamo
3-farinosa con crosta pressata dal vento
-
-a cercare trovi la farinosa
-
-
-
Note : in pratica abbiamo fatto il giro attorno alla rocca dell'aquila saliti dal vallone della VAlletta (a sud della Rocca dell'aquila) bel panorama sulla Meja e bei camosci ma neve che non ci conviceva quindi girato attorno all'aquila siamo arrivati al Giobert Abbiamo mancato di qualche giorno la neve da 4 sci oggi c'era un po' tanta crosta e pochi tratti di bella farina 
preit
22/01/2014
Roberto Peano
4-farina super
-
-leggerissima crosta...facilmente gestibile
-
-
-
Note : Oggi in compagnia di un largo gruppo di sci-alpinisti, dai compagni di arrampicata d'antan ai (nuovi per me) "corridori" abituati a ritmi e dislivelli del tutto inusuali e da alta competizione (none of my business..). Compagnia piacevolissima, con cui è stato possibile chiacchierare in salita (con i più tranquilli, ad esempio i bernezziani, Giors e Fogar...) e poi al bar (con quelli che sarebbero stati per me inavvicinabili). Ovviamente un saluto particolare alla Anna G con la quale si è avuto modo di commentare cose e fatti in un momento della salita. In discesa,in alto e a Nord. neve super, leggera e facile..Più in basso un pò meno bella, ma pur sempre sciabilissima. Lieve crosta su altre esposizioni. Parte di assoluto riguardo della giornata la sosta alla Gentil Locanda...ove era presente una parte rilevante dello sci-alpinismo cuneese.... 
preit
22/01/2014
Anna Garelli
4-farinosa a cristalli
-
-cercandola si trova la farina sul lato nord delle dorsali e dei valloncelli
-
-
-
Note : traccia in salita: solo andare, gli sci salivano da soli; in discesa: primi 200 m farina cristallizzata scorrevole, poi, bisognava scegliere le parti nord delle mille minidorsali che muovono un po' la discesa e che sono bellissime da vedere sotto la luce del sole invernale; la neve toccata dal sole è crosta abbastanza difficile; oggi in bella compagnia: undici di noi sparsi, a gruppetti o singolarmente per i fatti propri :D sergio e costanzo sono saliti da pian preit -quindi c'è anche la traccia lì- e poi sono scesi dalla normale un saluto in particolare a roby che oggi ha fatto parte della allegra compagnia del mercoledì :) 
preit
22/12/2013
Anna Garelli
3-farina non proprio leggera
-
-farina un po' pesante
-
-
-
Note : prima siamo saliti al giobert, poi, al colle(2304) verso quota 2506; la discesa dal giobert è stata relativamente divertente, con neve farinosa, abbastanza facile; nella seconda discesa invece la neve è stata profonda e pesante e cedeva in modo difficile da prevedere: togliere un punto dalla valutazione sulla strada è svalangato parecchio, per cui, per l' ultima parte di discesa, ci siamo spostati di versante e cioè sulla stradina che arriva dal bodoira amenità: mi sono fatta una bella scorta di bucce di mandarino lasciate da tali porcellini che ci hanno preceduto: le ho messe sulla stufa e profumano di buono; lassù erano una vera schifezza; adesso andateci pure tranquilli che è dinuovo tutto bello bianco ;) un saluto a paolo-luca (oggi senza luca), che come me apprezza zona preit, con qualsiasi neve, della serie basta esserci :) lunga vita alla mia amata valle 
Canosio
21/12/2013
Cesare Bellone
2-farina non bellissima
-
-farina veltrosa
-
-
-
Note : Non raggiunta la punta, perché abbiamo comodamente seguito traccia dei primi salitori che tendeva, salendo, decisamente a sinistra. Ciò era per noi tutto sommato comodo, vista previa decisione di scendere a Pian Preit.... In realtà la traccia, percorsa da folto gruppo di sci-alp, si impennava, da quota 2.360 in poi, tra roccette e traversi poco 'interessanti'. Abbiamo pertanto deciso di non raggiungere la punta.... e scendere per primi in farina (si ringrazia a tale scopo Giorgio B e compagni per la gentile concessione). Neve abbondante, ma non troppo scorrevole, nella parte alta (comunque non asciugata dalla mancanza di sereno notturno), e non troppo abbondante in basso con terreno così così, verso Pian Preit. 
Canosio
21/12/2013
Roberto Peano
2-farina non bellissima
-
-farina veltrosa
-
-
-
Note : Non raggiunta la punta, perché abbiamo comodamente seguito traccia dei primi salitori che tendeva, salendo, decisamente a sinistra. Ciò era per noi tutto sommato comodo, vista previa decisione di scendere a Pian Preit.... In realtà la traccia, percorsa da folto gruppo di sci-alp, si impennava, da quota 2.360 in poi, tra roccette e traversi poco 'interessanti'. Abbiamo pertanto deciso di non raggiungere la punta.... e scendere per primi in farina (si ringrazia a tale scopo Giorgio B e compagni per la gentile concessione). Neve abbondante, ma non troppo scorrevole, nella parte alta (comunque non asciugata dalla mancanza di sereno notturno), e non troppo abbondante in basso con terreno così così, verso Pian Preit. 
preit
01/12/2013
Anna Garelli
5-farina
-
-farina
-
-
-
Note : la neve venuta ieri ha aggiustato molto; la scivolata è stata talmente goduriosa, che siamo risaliti per scendere una seconda volta e un po'; al secondo giro c'erano un bel po' di tracce, ma con una neve così facile non hanno infastidito più di tanto; e poi io conosco bene il posto ;) con sergio 
parcheggio Preit
25/11/2013
Fabrizio Barbero
4-farina
-
-farina
-
-
-
Note : innevamento più che sufficiente con altri 20 cm nella notte Discesa su pendii ancora vergini un pò fuori dall'itinerario classico Molta gente dietro 
preit
24/11/2013
Franco Giraudo
3-farinosa con leggera crosta
-
-farinosa
-
-
-
Note : condizioni della montagna buone 
preit parcheggio prima della sbarra
22/11/2013
Giacomo Olivero
4-farina
-
-farina
-
-
-
Note : Ottima neve e buon innevamento su tutto il percorso (80 e + cm in alto, 25 alla partenza). Mattinata inizialmente serena poi bella nevicata e nubi negli ultimi 100 m con poca visibilità.Ottima prima discesa di stagione. Partito da solo, sono stato raggiunto a metà percorso dal simpatico e validissimo Dario che ha contribuito in maniera determinate a tracciare nella bellissima e abbondante farina. Le tracce della gita precedente sono coperte di nuova ottima neve. Grazie a Giacomino Bongiovanniper l'informazione sullo stato di innevamento di questo bel vallone. Abbiamo raggiunto la cresta (forse una cima) ma la visibilità era proprio ridotta. Una stella in meno per i 100m a naso... 
Parcheggio sopra Preit
20/11/2013
Giacomino Bongiovanni
4-farinosa
-
-farina pesante
-
-
-
Note : In effetti volevamo fare una gita normalissima fino al Giobet,ma…ahimè! normali non lo siamo e ci siamo lasciati attrarre dal bel pendio boscoso sulla sx che molto ripido arriva su una spalla leggermente più bassa,ma direi percorso molto più bello, poi il meteo è stato clemente sempre con visibilità ottima perfino con un po’ di sole! E la neve! Fa-vo-lo-sa! Tanta tanta farina dai 1800 in su anzi fino un po troppa sul ripido pendio finale… 
Preit
03/02/2013
Roberto Mandirola
2-ventata portante e qualche tratto di farina riportata dal vento nei tratti in ombra
-
-crosta da rigelo portante ma con molte tracce indurite
-
-
-
Note : Contro le previsioni il vento non era presente, in compenso il raffreddamento in corso senza precipitazioni nevose ha indurito le tracce dei giorni precedenti rendendo sgradevole la sciata nella parte più bassa sotto le baite. L'innevamento è continuo. Il giudizio è un po' severo nel complesso anche se due terzi della discesa erano sciabili decentemente 
preit
23/12/2012
Anna Garelli
3-in cima ventata, poi farinosa umida
-
-farinosa umida pesante
-abbastanza
-
-
Note : meglio di quanto pensassi: dopo un breve tratto ventato, date le alte temperature la crosta è mollata e la neve è diventata farinosa; in basso farina umida abbastanza pesante, ma sempre sciabile; a me 'sta neve piace abbastanza e quindi sono stata ben soddisfatta; su tutto il percorso solo due con le ciastre; più lontano, tre che hanno tentato di salire sul becco dell' aquila con sergio 
Preit
02/12/2012
Roberto Mandirola
5-farinosa
-
-farinosa
-40-100
-
-
Note : Neve perfetta nella parte medio alta con pendii ancora poco tracciati. Ben sciabile nella parte bassa senza rischio di toccare. Prevedibile che il notevole affollamento renda i pendii molto tracciati. 
tornante dopo preit
19/02/2012
Roberto Mandirola
3-farinosa con crosta non portante
-
-crosta non portante
-buona copertura nella parte alta, sufficente in basso
-
-
Note : Visto le previsioni abbiamo rimediato una bella giornata, non si puo dire della neve, trovati tutti i tipi, farina, crosta non portante, trasformata insomma una sciata non sempre entusiasmante. Unico fatto positivo che visto le temperature , a breve si potra' trovare neve trasformata 
tornante dopo preit
19/02/2012
Roberto Dolfini
3-farinosa con crosta non portante
-
-crosta non portante
-buona copertura nella parte alta, sufficente in basso
-
-
Note : Visto le previsioni abbiamo rimediato una bella giornata, non si puo dire della neve, trovati tutti i tipi, farina, crosta non portante, trasformata insomma una sciata non sempre entusiasmante. Unico fatto positivo che visto le temperature , a breve si potra' trovare neve trasformata 
Preit
09/02/2012
Andrea Mori
4-farinosa/polverosa
-
-farinosa/pesante
-dai 60 agli 80 cm di neve fresca
-
-
Note : Finalmente la neve! Inaspettatamente da battere (e grazie ai cinque skialp incontrati sul percorso) con tanta neve fresca, senza fondo sotto i mt2100. Comunque stando attenti e girando al largo dagli alberi non si tocca poi molto neppure in fondo. Giornata stupenda e neppure tanto fredda. Penso comunque che da oggi sarà già un'altra storia 
Preit (Canosio)
06/03/2011
Anna Garelli
4-farinosa in pieno nord
-
-già crostosa se unon non cerca più che accuratamente
-tanta
-
-
Note : lascrivononlascrivolascrivononlascrivo la scrivo salita sulla punta di sinistra perchè ho seguito la traccia poi mi sono spostata sulla punta su cui vado di solito: di lì non era ancora sceso nessuno bella farina in alto dove non è stata toccata dal sole in basso per trovare la farina e non finire nella crosta bisogna sceglersi un po' il percorso: chi conosce è avvantaggiato ;)  
Preit (Canosio)
25/02/2011
Anna Garelli
4-leggermente compattata dal vento
-
-variabile a seconda delle esposizioni
-abbastanza
-
-
Note : gita pomeridiana siamo scesi nel canale dell'aquila, (quello che si vede già dalla partenza, sotto il becco) per cambiare un po' è meno tracciato rispetto al percorso normale la neve, nella parte alta del canale , è leggermente compattata dal vento in basso, tenendosi molto a sn, è ancora farinosa con belle zone intatte più in basso direi che è meglio rimettersi sulla discesa normale, perchè rimanendo a sn si va a finire in una zona un po' pietrosa e avventurosa... ovviamente la mia valutazione è per la neve che ho trovato io dove al sole di oggipomeriggio era bella marcia, sicuramente domattina sarà una crostaccia.... 
Preit (Canosio)
19/02/2011
Corrado Corradino
4-farinosa
-
-farinosa all'ombra crostosa al sole
-abbondante
-
-
Note : Buona giornata . un po di vento e freddo nella prima mattinata poi caldo e calma di vento. In alto neve da 6 sci; più in basso crostosa ma sciabile e farinosa all'ombra. Molta gente con sci e ciaspole. Molti svizzeri e germanici. In alto ho incontrato Marco Bisio un caro amico che ho rivisto con gioia. La compagnia di Giorgio Sandro e suo figlio Andrea è stata piacevolissima. Spettacolo di montagne intorno. Complimenti ad Andrea che va benissimo nonostante che sia più pistaiolo. 
Preit (Canosio)
18/02/2011
Anna Garelli
5-farina dove ha preso poco sole
-
-idem
-abbastanza
-
-
Note : gita effettuata in pomeriggio salendo mi ha fatto un po' di zoccolo, era meglio se passavo l'unguento apposito discesa in farina tipo o (al mattino penso sia oo) tenersi rigorosamente all'ombra per non beccarsi la crosta il giobert è sempre bellissimo, e, anche se sono di casa, mi meraviglia ogni volta sono passati in parecchi, ma le tracce di discesa sono abbastanza raccolte poi lì è largo.... si trovano molti spazi dove nessuno è ancora passato 
Preit (Canosio)
01/02/2011
Riccardo Murisasco
4-farinosa
-
-farinosa
-50 in basso 80 in alto
-
-
Note : Saliti nell' ora di pranzo. Sole caldo per la stagione e assenza di vento. Parecchia neve nuova!!! Oggi molto bello poi si dovrà vedere come si trasformerà con il caldo... Per la salita abbiamo sfruttato quasi integralmente una traccia del mattino che ci ha permesso di salire senza troppa fatica. Visto il caldo e la neve che al sole diventava subito umida una volta pressata, si forma facilmente zoccolo sulle pelli. Pendii superiori intonsi con tutti i larici bianchi bianchi e discesa da urlooooooooo! 
Preit (Canosio)
04/01/2011
Beppe Puddu
4-farinosa
-
-farinosa
-sufficente su tutto l'itinerario
-
-
Note : Partiamo con nebbione e nevischio che non promettono nulla di buono, ma man mano che ci alziamo si comincia ad intravvedere del chiarore finchè non esplode il sole. Molto bello l'ambiente, si risale sempre in ampio bosco di larici che ci accompagna, sempre più diradandosi, fino sul largo crinale che si affaccia sulla grandiosa parte alta del Vallone di Marmora. Giunti in vetta, dopo aver rimirato l'incredibile panorama di vette e canaloni, studiamo la discesa allo scopo di evitare il più possibile i numerosi (fin troppi) passaggi di chi ci ha preceduto in questi giorni: siamo attratti dagli ampi pendii quasi vergini che partono da una piccola anticima a nord della vetta. Tolte le pelli, scendiamo verso lil crinale nord e, con breve risalita a scaletta, raggiungiamo l'anticima, buttandoci in esposizione nord-ovest su questi magnifici e pressochè immacolati pendii urlando di piacere, finchè ... crostaaaaaaaaaaa: è bastato che il pendio si volgesse leggermente verso sud per rimanere attanagliati dalla maledetta crosta. Imparato il giochino, è bastato studiare via via il pendio e poi woawwwwwwwwwwwwwww, giù nella magnifica neve farinosa, continuando per boschi, radure e vallette fino al ponticello finale. Nella parte bassa, però, i pendii erano trasformati in vere e proprie piste (per questo il giudizio sulla gita è 4). Una citazione particolare per l'alberghetto - Lou Lindal di Preit - dove abbiamo soggiornato per due giorni: simpatica anzi calorosa accoglienza, molta pulizia, buona cucina, spazi per i tempi morti (ci è stato proiettato un bel film sulla vita nelle valli occitane), a disposizione buona documentazione anche per lo scialpinismo in valle, base ideale per le uscite dei corsi. Grazie di tutto, Patrizia. 
Preit (Canosio)
30/12/2010
Roberto Bazzano
4-Polverosa
-
-Polverosa
-40/60
-
-
Note : Come ultima gita per l'anno in corso è andata bene, neve ancora polverosa dall'inizio alla fine. Il manto nevoso risulta abbastanza lavorato, comunque si riesce a trovare ancora delle striscie vergini. Unico rammarico di non aver effettuato la discesa nel canale Nord della rocca dell'aquila. BUON ANNO a TUTTI 
Preit (Canosio)
27/12/2010
Anna Garelli
5-farina veloce
-
-farina veloce
-abbondante
-
-
Note : bellissimissima paesaggio invernale neve abbondante il freddo di stanotte ha asciugato la neve e quindi l'ha fatta diventare superscorrevole a salire la traccia era un po' discontinua, ma menomale che c'era, così l'abbiamo salita due volte per intero discesa molto divertente un saluto ai due scialpinisti, lui e lei, che avrebbero voluto essere soli lassù...ma che pretesa! 
Preit (Canosio)
13/03/2010
Roberto Mandirola
4-farinosa, crosta leggera sui pendii esposti al sole
-
-farinosa umida
-100 200
-
-
Note : La scelta accurata dei pendii in discesa (verso sx) ha permesso un'eccellente sciata. Da evitare i pendii esposti al sole per la crosta ancora leggera ma significativa. Nella parte bassa alle 13 la crosta si era rammollita. Ciò ha permesso una buona sciata fino al torrente. La strada asfaltata è sgombra di neve fino alla centralina elettrica ma chiusa al traffico. Forse è meglio percorrerla sci a spalle. La traccia che parte dal parcheggio non è delle migliori. 
Preit (Canosio)
24/02/2010
Andrea Mori
4-farinosa
-
-crosta
-notevole
-
-
Note : Partiti alle nove con cielo velato, apertosi nel prosieguo della mattinata. Crosta sul percorso di salita ma in discesa tenendosi bene a sx nel boschetto (scendendo così poco più a monte del ponte dalla centralina Enel) si trova quasi ovunque bella farina. Viste traccie recentissime verso il vallone di salita del Monte La Bianca. Scelta quasi esclusivamente in quanto non tracciata vista la chiusura di domenica scorso della strada di accesso al Preit e in effetti l'itinerario era praticamente vergine. Ieri salite una decina di persone 
Preit (Canosio)
07/02/2010
Marco Scrimaglio
4-abbondante
-
-abbondante
-farinosa
-
-
Note : Bella e tranquilla gita; peccato che fosse già molto lavorata al giorno prima 
Preit (Canosio)
02/01/2010
Edgardo Ferrero
3-inizialmente dura, poi farinosa
-
-lavorata dai passaggi e dura
-40-50 cm
-
-
Note : La neve in salita sembrava promettere nulla di buono, inaspettatamente in discesa si è rivelata molto buona, farinosa e veloce, per tre quarti del percorso. Molto lavorata la parte bassa. Vento in quota e il solito freddo sotto zero ci hanno accolti in vetta. Stupendo il colpo d'occhio tutt'intorno e ovviamente nessuna nube. 
Preit (Canosio)
08/12/2009
Giuseppe Traficante
2-Croste di vario tipo (ma tutte infami)
-
-Crosta portante
-Scarsa circa 10-15 in basso 25-30 in alto
-
-
Note : Fatto giro ad anello: saliti all'anticima 2413m e per cresta fino in punta, discesa classica. Compagnia ambiente e mangiata finale meritano 5 sci... il resto da dimenticare. In alto 2sci e per fortuna non si tocca... dove si tocca, chi se ne frega, ho un paio provvidenziali di sci da pietre (ideali in questo periodo). In basso tutto sommato ci si diverte (con poca neve) valutazione 2sci e mezzo. Attendiamo fiduciosi l'arrivo di materia prima... altrimenti ci tocca emigrare. Per le foto attendere domani. 
Preit (Canosio)
21/02/2009
Roberto Peano
3-varia in prevalenza farina
-
-varia in prevalenza farina
-abbondante
-
-
Note : Saliti dal Preit su terreno sempre bellissimo, ma arato quasi ovunque. Deciso di scendere a Pian Preit ma anche qui quasi (fortunatamente quasi) segni e linee di sci dappertutto. Siamo comunque riusciti a divertirci -e molto- in varie tratti di farina, ancora di buona qualità. Soprattutto in alto neve anche ventata, su cui occorreva tenersi assolutamente leggeri. In punta conosciuto gruppo di Svizzeri simpatici e gentili, con cui abbiamo effettuato -a qualche distanza- la medesima salita e discesa. 
Preit (Canosio)
21/02/2009
Ugo Bottari
3-varia in prevalenza farina
-
-varia in prevalenza farina
-abbondante
-
-
Note : Saliti dal Preit su terreno sempre bellissimo, ma arato quasi ovunque. Deciso di scendere a Pian Preit ma anche qui quasi (fortunatamente quasi) segni e linea di sci dappertutto. Siamo comunque riusciti a divertirci -e molto- in varie tratti di farina, ancora di buona qualità. Soprattutto in alto neve anche ventata, su cui occorreva tenersi assolutamente leggeri. In punta conosciuto gruppo di Svizzeri simpatici e gentili, con cui abbiamo effettuato -a qualche distanza- la medesima salita e discesa. 
Preit (Canosio)
28/01/2009
Anna Garelli
4-farinosa un po' lenta
-
-farinosa profonda
-tanta
-
-
Note : giornata splendida la neve era farinosa, un po' lenta, comunque bellissima a sud ha già fatto crosta c'era già una traccia, adesso c'è una bella pista perchè siamo scesi fino alle case colombero sottano(1730 m) e poi in 6 abbiamo ripellato e siamo risaliti fino in cima le tracce di discesa quindi sono 9 più 6, c'è ancora tanto da arare 
Preit (Canosio)
06/12/2008
Renzo Dirienzi
3-ventata dura e ventata morbida nel finale, poi farina
-
-farina discreta (cercandola)
-più che sufficiente
-
-
Note : Giornata serena, con nuvolaglie in lontananza, e vento in quota, fastidioso nel finale, sotto assente. Delle due sommità ravvicinate del Giobert, siamo stati su quella più a sud, con roccette. Neve in discesa in alto ventata dura e morbida, con piccoli accumuli, poi nel bosco a lungo farina discreta, ma non bellissima e già un po' tracciata. Più in basso prevalentemente farina mediocre, cercandola. Nel complesso, gitarella piacevole, non particolarmente entusiasmante. 
Preit (Canosio)
29/11/2008
Ugo Bottari
3-farinosa umida
-
-farinosa ma senza fondo
-poca in basso, molta in alto
-
-
Note : Approfittato di una finestra di bel tempo, dopo le perturbazioni di ieri e quelle dal sabato pomeriggio. Vento forte in cresta e neve bella ma senza fondo nella parte bassa, con rischio di raschiare su (qualche) pietra, abbondante viceversa da circa 2100m in sù. Gita dunque pienamente soddisfacente 
Preit (Canosio)
29/11/2008
Roberto Peano
3-farinosa umida
-
-farinosa ma senza fondo
-poca in basso, molta in alto
-
-
Note : Approfittato di una finestra di bel tempo, dopo le perturbazioni di ieri e quelle dal sabato pomeriggio. Vento forte in cresta e neve bella ma senza fondo nella parte bassa, con rischio di raschiare su (qualche) pietra, abbondante viceversa da circa 2100m in sù. Gita dunque pienamente soddisfacente 
Preit (Canosio)
06/01/2008
Antonella Campagnaro
2-farina pesante e ventata
-
-marcia
-molta in basso,poca in alto
-
-
Note : condizioni pessime per l'alta temperatura,in basso farina-marcia pesante,in alto il vento ha rovinato tutto. grazie al grande Livio,in arte Bunny, che con le sue partenze mattutine si fa sempre il mazzo a battere. Oggi la traccia della parte alta(non battuta da lui) faceva pena,ma tant'è basta farne un'altra!! 
Preit (Canosio)
06/01/2008
Livio Bertaina
2-Farinosa pesante
-
-Farinosa marcia
-30-In alto ha tirato vento
-
-
Note : Mi sono fermato a circa metà gita per problemi tecnici e di orario. Incontrato il grande Icio e banda, e Lidia con altra banda. Parecchia gente sull'intinerario. Le valutazioni si riferiscono al percorso da me effettuato. 
Preit (Canosio)
06/01/2008
Fabrizio Barbero
2-farina pesante e ventata
-
-marcia
-molta in basso,poca in alto
-
-
Note : condizioni pessime per l'alta temperatura,in basso farina-marcia pesante,in alto il vento ha rovinato tutto. grazie al grande Livio,in arte Bunny, che con le sue partenze mattutine si fa sempre il mazzo a battere. Oggi la traccia della parte alta(non battuta da lui) faceva pena,ma tant'è basta farne un'altra!! 
Preit (Canosio)
29/12/2007
Giuseppe Traficante
4-farina
-
-farina
-Suff. 25-60
-
-
Note : Ottime condizioni, neve farinosa su quasi tutto il percorso. Attenzione alle pietre nei primi metri in alto. 
Preit (Canosio)
01/04/2007
Sonia Balbis
3-strato farinoso su fondo pesante
-
-strato farinoso su fondo pesante
-ca 40 cm in basso, anche 80 cm in alto
-
-
Note : Bella salita sotto la neve, che è caduta continua lungo tutta la gita; visibilità scarsa in alto, per cui a volte risultava difficile comprendere le pendenze dei pendii, meglio in basso. Neve un po' pesante soprattutto nella parte inferiore; solo lo strato superficiale era leggero, ma comunque sempre sciabile. Sci ai piedi dalla macchina e senza toccare pietre. 
Preit (Canosio)
26/03/2006
Angelo Pistone
2-marcia
-
-marca/pesante
-abbondante
-
-
Note : Gita da dimenticare; neve umida e pesante. Poche curve. 
Preit (Canosio)
26/02/2006
Sonia Balbis
4-farina, leggera crosticina al sole
-
-farina, leggera crosticina al sole
-abbondante
-
-
Note : Bellissima salita ancora quasi tutta da battere. La discesa è stata davvero bella, tanto che abbiamo risalito i primi 200 m di dislivello. Mentre scendevamo, moltissima gente stava ancora salendo. Tenendosi nelle zone più all'ombra, la neve era ancora splendidamente farinosa, mentre al sole, tendeva a formarsi una leggera crosticina. Dopo oggi, però, il percorso risulterà molto tracciato. 
Preit (Canosio)
03/02/2006
Angelo Pistone
4-farinosa, qualche tratto di crosta
-
-idem
-buona
-
-
Note : Percorso di salita battuto, percorso di discesa (quasi) pure. Resta comunque una gran bella discesa. 
Preit (Canosio)
01/02/2006
Fabrizio Barbero
5-farina
-
-farina
-molta
-
-
Note : non si pensava di trovare condizioni così buone; il caldo dei giorni prima e poi il freddo notturno hanno assestato molto la neve per cui si sprofonda solamente 15 cm. Sui pendii ripidi comunque molta prudenza Qui in valle Maira ci sono "solo" 70 cm di neve. A nord è ancora farina mentre a sud è crosta ma pian piano si sta trasformando 
Preit di Canosio
09/01/2005
Fabrizio Ascheri
2-lavorata dal passaggio di troppi sciatori
-
-
-giusta
-
-
Note : Discreta in ombra dove era ancora possibile trovare tracce di farina, brutta altrove. Gita da fare con neve bella 
Preit di Canosio
02/01/2005
Giuseppe Traficante
3-In ombra farina, al sole farina pesante e crosta
-
-
-Più che sufficiente
-
-
Note : E' un bellissimo itinerari con divertenti pendii. La neve è farinosa per lunghi tratti, intervallata da crosta e neve pesante sui pendii "baciati" dal sole. Chi vuole giocare a fare l'alpinista può salire la vicina Rocca dell'Aquila 2476 difficoltà PD-. Parcheggio: arrivati a Preit oltrepassare l'abitato, continuare lungo la strada che sale al colle del Preit, fino a giungere ad un area adibita a parcheggio (circa 300-400m dalle ultime case). Unico neo della gita è stata la sosta in piola, siamo stati trattati a mortadella con sommo dispiacere del supremo. 
Preit di Canosio
02/01/2005
mirella becciu
3-idem
-
-
-idem
-
-
Note : ...bella neve e bella giornata... 
Gr. Selvest - 1666 m
18/12/2004
Ugo Bottari
3-variabile, in generale farinosa con tratti di ventata
-
-
-scarsa ma sufficiente
-
-
Note : Salito in numerosa compagnia verso il Giobert, raggiuntolo, abbiamo preferito tentare di scendere per altra via e precisamente oltre la Rocca dell'Aquila, nel vallone che sale alla Bianca. Alla base della parte rocciosa di questa montagna (circa quota 2400) la comitiva si è divisa in due: la squadra A è scesa per la via di salita, incontrando neve irregolare e parzialmente ventata; la squadra B (composta da un solo elemento: chi scrive) è scesa per un canale di circa 300 m con neve dura e grottoluta, effettuando così la circumnavigazione della Rocca dell'Aquila. Nella parte bassa del canale, ormai in ombra, la squadra B ha potuto godere di qualche tratto di neve farinosa, alternato a frequenti zone di neve ventata ma morbida. 
Preit di Canosio
11/01/2004
Luciano Savarino
4-farinosa in basso leggermente ventata in alto
-
-
-tanta
-
-
Note : Splendida gita senza difficoltà, tutto sommato con neve bella leggermente ventata gli ultimi metri in alto ma poi sempre ben sciabile. E' stata un'ottima discesa. Un saluto a tutto il gruppo della domenica da Luciano. 
Preit di Canosio
03/01/2004
Roberto Garnero
5-farina
-
-
-40 cm.fresca 120 in totale
-
-
Note : Tutta neve farinosa facile e divertente. Oggi e certamente domani (anche se un pò lavorata) la consiglio a tutti. 
Preit di Canosio
29/11/2003
Angelo Meineri
4-Farinosa
-
-
-Più che sufficiente
-
-
Note : Bella gita su pendii ampi. Molto frequentata anche oggi. 
Preit di Canosio
10/11/2003
Laura Martini
1-farina pesante
-
-
-tanta
-
-
Note :  
Preit di Canosio
22/03/2003
Fabrizio Barbero
3-trasformata dura
-
-
-molta
-
-
Note : nebbia fitta con scarsa visibilità ma senza precipitazioni e con neve bella trasformata dura 
Preit di Canosio
19/02/2003
Laura Martini
4-farina
-
-
-20 cm.in basso 30/40cm in alto
-
-
Note : la neve in certi punti era un po' gessosa bisognava cercare i pendii meno al sole. nella parte più bassa la neve, essendocene meno, era migliore.