Nelle stagioni scialpinistiche precedenti questa gita è stata effettuata in queste occasioni :
Località di partenza
Data effettuazione
Autore segnalazione
Giud.
(1-5)
Qualità neve
(alto - metà - basso)
Altezza neve
(in quota - metà - partenza)
Piazzale impianti
21/12/2019
Riccardo Murisasco
3-
-
-
-
-
-
Note : Troppo pericolo ovunque. Ci siamo accontentati di un bel giretto con i largoni agli impianti di Arge. Valido! 
Piazzale impianti
24/11/2019
Roberto Peano
3-
-
-
-
-
-
Note : Tanta tanta neve! Qualità superiore rispetto a sabato sopratutto nella parte alta e mediana della pineta. Visibilità buona nonostante la forte nevicata in corso. Adesso c'è da sperare che tutto questo Ben di Dio si assesti per bene e ci premetta tante splendide gite nei giorni a seguire. NOTIZIE: Come già molti di voi sanno, gli impianti sciistici di Argentera sono arrivati a "fine vita tecnica" e per quest' anno non funzioneranno; se un domani qualcuno li prenderà in carico dovrà necessariamente rinnovarli. Lasciando perdere commenti personali se questo sia un bene o un male per la comunità degli scialpinisti, faccio presente a chi può interessare che ovviamente le piste non saranno più battute e che per accedere ai pendii bisognerà cimentarsi in un facile (quando l' acqua è poca) guado del torrente in quanto il ponticello che adduceva agli impianti è stato dismesso. 
Piazzale impianti
24/11/2019
Riccardo Murisasco
3-
-
-
-
-
-
Note : Tanta tanta neve! Qualità superiore rispetto a sabato sopratutto nella parte alta e mediana della pineta. Visibilità buona nonostante la forte nevicata in corso. Adesso c'è da sperare che tutto questo Ben di Dio si assesti per bene e ci premetta tante splendide gite nei giorni a seguire. NOTIZIE: Come già molti di voi sanno, gli impianti sciistici di Argentera sono arrivati a "fine vita tecnica" e per quest' anno non funzioneranno; se un domani qualcuno li prenderà in carico dovrà necessariamente rinnovarli. Lasciando perdere commenti personali se questo sia un bene o un male per la comunità degli scialpinisti, faccio presente a chi può interessare che ovviamente le piste non saranno più battute e che per accedere ai pendii bisognerà cimentarsi in un facile (quando l' acqua è poca) guado del torrente in quanto il ponticello che adduceva agli impianti è stato dismesso. 
Parcheggio impianti
10/11/2017
Ugo Bottari
3-nei versanti al sole un po' umidificata
-
-
-
-
-
Note : Neve insolitamente bella per la stagione (ed anche in assoluto) quando viceversa si è abituati a trovare nevacce con croste e schifezze varie. Ottima pista di salita ben tracciata. Giunti alla stazione di arrivo della seggiovia abbiamo proseguito ancora un po' verso le pendici dell'Incianao ma la neve lì sentiva il sole, era più scarsa e c'era il pericolo di toccare delle pietre. Ci siamo fermati poco sopra q. 2400 In discesa siamo scesi per l'80% al di fuori delle piste degli impianti, con qualche timore (rivelatosi infondato) di toccare qualche pietrone o inforcare qualche ramo. I pendii erano abbastanza lisci, con cuneette e dossi abbastanza ammortizzati per cui la discesa in certi lunghi tratti era veramente da 4/5 sci. Ripeto: insolito per la stagione. Gita e compagnia di soddisfazione. 
impianti argentera
26/11/2016
Marco Reineri
3-
-
-
-
-
-
Note : Il giudizio di tre sci e dovuto al fatto che nella parte alta la discesa e da 5 sci mentre sotto e da 1 sci, quindi la media 3 sci. Giornata dal meteo stupendo e temperature sempre sugli 0 gradi ma senza vento. Gran finale di gita da Bartolo davanti a un buon piatto e una bella birra fresca. 
Piazzale impianti
23/11/2016
Roberto Peano
1-Solo i 200 mt superiori discreti
-
-
-
-
-
Note : Veloce sgambatina in compagnia per veder nevicare... La neve è tendenzialmente un bel mapazzone, umidificatissima perché ha preso pioggia fin oltre i 2000 metri. Dai 2000 in su migliora ma la gita è ormai finita... Certo oggi non ci aspettavamo niente di più di quello che abbiamo trovato, speriamo almeno che continui ancora un po', inizi finalmente a far freddo e questa neve possa diventare un buon "fondo" per le prossime nevicate! Splendido fine gita con cin cin "Da Renzo" di Aisone, sempre tutto molto appetitoso! 
Piazzale impianti
23/11/2016
Riccardo Murisasco
1-Solo i 200 mt superiori discreti
-
-
-
-
-
Note : Veloce sgambatina in compagnia per veder nevicare... La neve è tendenzialmente un bel mapazzone, umidificatissima perché ha preso pioggia fin oltre i 2000 metri. Dai 2000 in su migliora ma la gita è ormai finita... Certo oggi non ci aspettavamo niente di più di quello che abbiamo trovato, speriamo almeno che continui ancora un po', inizi finalmente a far freddo e questa neve possa diventare un buon "fondo" per le prossime nevicate! Splendido fine gita con cin cin "Da Renzo" di Aisone, sempre tutto molto appetitoso! 
Piazzale impianti
15/10/2016
Riccardo Murisasco
0-
-
-
-
-
-
Note : Pioggia sopra la neve e crosta ghiacciata non portante per l' 80% della gita... Oltretutto sono sceso di prima mattina e quindi il sole non aveva fatto in tempo a migliorare almeno un po' la situazione. A parte l' ultimo pezzo in alto il resto era praticamente insciabile. La stagione ha inizio! Va bene così! 
Piazzale impianti Argentera
03/04/2016
Giuseppe Goletto
3-
-
-
-Molto umida
-Umida
-Nessun rigelo notturno
Note : Visto il meteo oggi era difficile fare di più. Capatina al colle per vedere se era fattibile qualche altra gita la la nebbia bassa e la visibilità pressoché nulla ci ha fatto dirottare su questa salita a bordo delle piste di Argentera. Partiti con visibilità accettabile e una leggera pioggerellina che da circa 2100 mt. si è trasformata un nevicata fredda e pungente con una visibilità quasi nulla all'arrivo della seggiovia che ci ha fatto dire stop. Neve già molto umida e pesante alla partenza che al rientro grazie alla pioggia fitta sì è tramutata in quasi polenta. Un saluto alla simpatica comitiva che ci ha superato prima dell'arrivo alla stazione di monte della seggiovia, dove abbiamo conosciuto Riccardo Murisasco con figlio e Roberto Peano con amici. Alle prossime. Speriamo.... 
Piazzale impianti
13/02/2016
Riccardo Murisasco
4-
-
-
-
-
-
Note : Sparata similnotturna, saliti sotto un magnifico tetto di stelle e scesi alle primi luci del crepuscolo in uno spannone di polvere magnifica! Il vento fortissimo sta facendo disastri, in alto ha già portato via tutta la nuova neve e si stanno formando nuovi grandi accumuli, occhio. 
Piazzale impianti
10/02/2016
Riccardo Murisasco
2-Già lavorata dal vento
-Profonda e feltrosa
-Scesi in pista
-
-
-
Note : Oggi doveva essere una giornata dedicata alla salita di una variante all' Incianao ma la situazione neve troppo pericolosa non ci ha concesso di effettuare la gita. Nel bosco di larici sono presenti accumuli da vento di notevole spessore e visto che anche nelle zone più riparate non era possibile proseguire in sicurezza abbiamo fatto dietrofront e ci siamo accontentati di una salita in pista fino in cima alla seggiovia. In discesa siamo scesi a destra della seggiovia con parte superiore spazzata dal vento dove erano presenti zone erose e zone con accumuli da vento e crosta. Scendendo al riparo del lariceto la situazione migliora e la neve si presenta meno crostosa anche se profonda e feltrosa. Parte inferiore su pista per evitare raschiate e ravanamenti. Attualmente la situazione è in evoluzione, c'è da sperare che la nuova neve si assesti in fretta perché così come è adesso non è bella e può anche essere pericolosa. 
Piazzale impianti
10/02/2016
Roberto Peano
2-Già lavorata dal vento
-Profonda e feltrosa
-Scesi in pista
-
-
-
Note : Oggi doveva essere una giornata dedicata alla salita di una variante all' Incianao ma la situazione neve troppo pericolosa non ci ha concesso di effettuare la gita. Nel bosco di larici sono presenti accumuli da vento di notevole spessore e visto che anche nelle zone più riparate non era possibile proseguire in sicurezza abbiamo fatto dietrofront e ci siamo accontentati di una salita in pista fino in cima alla seggiovia. In discesa siamo scesi a destra della seggiovia con parte superiore spazzata dal vento dove erano presenti zone erose e zone con accumuli da vento e crosta. Scendendo al riparo del lariceto la situazione migliora e la neve si presenta meno crostosa anche se profonda e feltrosa. Parte inferiore su pista per evitare raschiate e ravanamenti. Attualmente la situazione è in evoluzione, c'è da sperare che la nuova neve si assesti in fretta perché così come è adesso non è bella e può anche essere pericolosa. 
Piazzale impianti
10/02/2016
Ugo Bottari
2-Già lavorata dal vento
-Profonda e feltrosa
-Scesi in pista
-
-
-
Note : Oggi doveva essere una giornata dedicata alla salita di una variante all' Incianao ma la situazione neve troppo pericolosa non ci ha concesso di effettuare la gita. Nel bosco di larici sono presenti accumuli da vento di notevole spessore e visto che anche nelle zone più riparate non era possibile proseguire in sicurezza abbiamo fatto dietrofront e ci siamo accontentati di una salita in pista fino in cima alla seggiovia. In discesa siamo scesi a destra della seggiovia con parte superiore spazzata dal vento dove erano presenti zone erose e zone con accumuli da vento e crosta. Scendendo al riparo del lariceto la situazione migliora e la neve si presenta meno crostosa anche se profonda e feltrosa. Parte inferiore su pista per evitare raschiate e ravanamenti. Attualmente la situazione è in evoluzione, c'è da sperare che la nuova neve si assesti in fretta perché così come è adesso non è bella e può anche essere pericolosa. 
Impianti Argentera
04/02/2015
Riccardo Murisasco
3-
-
-
-20 di fresca
-
-10 di fresca
Note : Che bello veder nevicare!!! Al momento la neve è ancora pochina ma ci ha permesso comunque una gradevole discesa nel magico lariceto imbiancato!!! Gitarella divertente, in ottima compagnia, allietata in allegria da ottimo dopo gita mangereccio!!! 
Impianti Argentera
04/02/2015
Roberto Peano
3-
-
-
-20cm fresca
-
-10cm fresca
Note : Sgroppata mattutina per controllare nevicata in corso e...divertirsi in farina. Obiettivi puntualmente raggiunti: la nevicata è stata al mattino molto molto lieve, anche se fortunatamente l'intensità è aumentata parecchio quando più tardi scendemmo in auto in Valle. Neve ovviamente facile e bella, anche se in pineta le tracce della scorsa settimana non sono ancora state coperte dal manto di neve recente. Il giudizio ovviamente tiene solamente conto della qualità della neve e non del tempo meteo e della vicinanza degli impianti. 
Piazzale impianti
06/01/2015
Riccardo Murisasco
3-Pista fresata di fresco
-Pista fresata di fresco
-Pista fresata di fresco
-
-
-
Note : Veloce sgambata supermattutina prima degli impegni famigliari. Salito con la luna piena che illuminava il percorso, spellato mentre l' alba iniziava ad illuminare di mille colori l' Oronaye e sceso a bomba sulle piste deserte magnificamente fresate di fresco!!! 
Bersezio
07/11/2014
Franco Giraudo
2-con due dita di farinosa
-
-
-
-
-
Note : Buona la prima; prestare attenzione in basso, ma non si toccano pietre. 
Bersezio
21/04/2014
Riccardo Murisasco
1-Recente umida
-
-Recente umida
-
-
-
Note : Cinque dita di farina umida! I tre giorni fi brutto tempo hanno rovinato il weekend pasquale e non hanno portato nuova neve... Purtroppo!!! Ci siamo fatti la classica sparatina supermattutina prima dell' apertura impianti. Piste non battute, un po' di neve fresca resa umida dal nebbione ma comunque ben sciabile visto il fondo liscio e compatto. Tutto sommato è stato divertente... In salita abbiamo anche giocato alla caccia al tesoro... Il tesoro era ovviamente l' arrivo della seggiovia invisibile nella nebbia fittissima alle prime luci dell' alba. 
Bersezio
26/03/2014
Riccardo Murisasco
2-Due dita di farina su fondo pistato
-
-Due dita di farina su fondo pistato
-
-
-
Note : Supermattutina simil notturna prima del lavoro. Impianti chiusi, due dita di farina su fondo liscio delle piste. Buona visibilità in alto e mediocre con nevischio in basso. C'è da sperare che peggiori il tempo perché se continua così ne farà ben poca... In alto verso la Francia era quasi sereno! 
Piazzale impianti
26/02/2014
Riccardo Murisasco
4-Farina da sballo
-
-Farina da sballo
-
-
-
Note : Supermattutina prima del lavoro. Saliti alle luci delle frontali sotto una bella e fitta nevicata, 25 cm di fresca leggera facile da battere. Iniziamo la discesa appena rischiara, visibilità buona. Gran discesa in Pow Pow Powder da urlooooo!!! Un punto in meno del massimo perchè, ad esser proprio pignoli, si avvertiva il fondo liscio ma duro sottostante. 
impianti argentera
16/02/2014
Franco Giraudo
2-farina bagnata
-
-marcia
-
-
-
Note : Meteo incerto, risalita sulle piste di argentera. Pioggia alla partenza, diventa neve dopo la prima rampa. Discesa tutto sommato dignitosa su neve abbastanza scorrevole. 
Piazzale impianti
18/01/2014
Riccardo Murisasco
3-Farina densa
-
-Farina densa umida
-
-
-
Note : Supermattutina prima degli impegni famigliari. Iniziamo la discesa appena rischiara tenendoci tutti a dx in pineta. Farina densa e profonda, sciata molto bella a patto di usare sci larghi e scendere al dritto in pineta. Un cordiale saluto al garista incontrato mentre scendevamo che era talmente impegnato e concentrato da non riuscire proprio a salutare nemmeno al mio terzo ciao! 
Bersezio (impianti di Argentera)
05/01/2014
Franco Giraudo
4-farina
-
-farina discreta
-
-
-
Note : Salita veloce con il bel tempo a discapito delle previsioni. Ripellato. Discesa su neve molto bella. Un saluto a Riccardo che era già di ritorno. 
Bersezio
05/01/2014
Riccardo Murisasco
4-Farina stupenda
-
-Recente umida
-
-
-
Note : Sveltina supermattutina prima degli impegni famigliari. Salita sotto bella nevicata che smette appena giunti in cima. Scesi molto a dx, tutto intonso! Parte alta 5 SCI in gran farina e parte inferiore meno bella x neve umida. Ps in alto tira vento e sulle creste si vedevano nuovi accumuli. 
Bersezio (impianti di Argentera)
27/12/2013
Franco Giraudo
3-farina ventata
-
-farina discreta
-
-
-
Note : Ritornato ad Argentera: sciata dignitosa in pista, fuori tutto tracciato; la neve non è il massimo. 
Bersezio
26/12/2013
Riccardo Murisasco
4-Farina
-
-Farina
-
-
-
Note : Supermattutina prima degli impegni famigliari. Giungiamo su strada innevata a Bersezio, il piazzale non era stato sgombrato dalla neve... Una bella rincorsa e via!!! Ci "spiaggiamo" perfettamente al fondo, accanto al ponticello della partenza!!! Salita sotto una fittissima nevicata, le frontali illuminano i fiocchi che cadono in un gioco di mille riflessi. Siamo in cima alle prime luci del giorno, ci cambiamo al volo, un the caldo e via!!! Oggi ho gli sci larghi larghi e lunghi, pregusto una gran sciata! Discesa stupenda nella nuova farina, profonda e divertente sopratutto sul ripido. Vedi foto. Visibilità buona in mezzo al lariceto, scarsissima su pendii aperti. Ps nella zona, in alto ha fatto vento e quindi i prossimi giorni bisognerà stare all' occhio... 
Bersezio (impianti di Argentera)
26/12/2013
Franco Giraudo
3-farina
-
-farina umida
-
-
-
Note : Saliti in tarda mattinata. Neve discreta, già tutto arato. Si è staccata una piccola slavina sotto la seggiovia, fortunatamente nessuno è rimasto sotto. 
impianti argentera
19/05/2013
Franco Giraudo
2-umida ma sciabile
-
-umida ma sciabile
-di cui 50 di fresca3
-
-
Note : Ancora una volta su questi pendii... sembrava di essere a natale! Neve discreta fino a quota 2000 poi discesa sulla traccia di salita. Non lamentiamoci, siamo quasi in estate!(se cuntinua parej sghiuma fin a agust) 
bersezio
19/05/2013
Luciano Garuzzo
3-farinosa pesante
-
-farinosa pesante
-
-
-
Note : Non era questa la gita programmata ma la strada per il il Collalunga era interrotta, al colle della Maddalena ,tempo da lupi quindi abbiamo optato per questa mezza gita.Salita in un paesaggio invernale (quando arriva la primavera , vera ? ). Discesa accettabile su neve pesante . 
Bersezio
05/05/2013
Riccardo Murisasco
2-Umida sciabile
-
-Umida sciabile in rapido dissolvimento
-
-
-
Note : Gita con mio figlio Andrea. Dopo la mattinata dedicata ai vari preparativi per l' ormai prossima comunione di mio figlio partiamo alla volta della valle Stura. Al posteggio alle 12.00 ci accoglie una pioggerella leggera, ci "impermeabilizziamo" ed iniziamo la salita. La neve in basso è ormai agli sgoccioli comunque siamo riusciti a salire e scendere con soli 5 mt di terreno non innevato. Tutta la discesa su neve molto umida ma comunque ben sciabile. Anche il sole ha fatto capolino illuminandoci per bene almeno in discesa! 
Bersezio
01/05/2013
Riccardo Murisasco
1-15 cm di marcia su fondo compatto umido in tutto lo spessore
-
-Fondo compatto umido in tutto il suo spessore
-
-
-
Note : Veloce sgambata mattutina prima degli impegni famigliari. Giornata calda ed uggiosa con la pioggia che ci ha accompagnato in salita e poi più forte anche in discesa. Neve ovviamente marcia e marcissima! Parte inferiore, dove i giorni scorsi ha sempre piovuto, migliore per fondo compatto; in alto un po' di neve recente marcia poco sciabile. Nel complesso discesa da 2SCI che diventa 1SCI nel giudizio complessivo per la pioggia e la scarsa visibilità in alto, comunque divertente ed ambiente che ben si presta in caso di brutte giornate. I prox giorni se rigela la situazione può solo migliorare. 
Bersezio
21/04/2013
Riccardo Murisasco
4-Fondo denso umido con 4 dita di farina
-
-Fondo denso umido con 2 dita di farina
-
-
-
Note : Saliti in prima mattinata con tempo incerto ma buona visibilità. In salita non stavo bene, forte senso di nausea; mi sono quindi fermato alla quota 2331 mentre i miei amici hanno raggiungo in cresta l' Incianao. Discesa stupenda, tutto intonso con quattro dita di farina su fondo liscio morbido! Segnalo che la salita all' Incianao in cresta, attualmente deve essere affrontata con attenzione, in quanto il manto si presenta umidificato in tutto il suo spessore!!! 
piazzale impianti Bersezio
12/04/2013
Cesare Bellone
2-dura con due dita di farina
-
-pista battuta molle
-
-
-
Note : Vista la "polenta" mattutina sul Colle della Maddalena e la nuvolosità in Ubayette, ripiegato sulle piste (chiuse) di Bersezio risalite fino all'arrivo dell'Anderplan, e... basta così. 
Bersezio
06/04/2013
Riccardo Murisasco
2-Pista
-
-Pista
-
-
-
Note : Causa neve mediocre, scarsa visibilitá e poco tempo a disposizione mi butto sulle piste di Argentera in prima mattina perfettamente fresate. Salito su e giù con la parte centrale fatta due volte visto che era il tratto con la neve migliore e la buona visibilitá. Fatto alcuni tratti fuoripista x testare la neve e riscontrato mix di crosta e farina densa di mediocri qualitá. I prossimi giorni se si sistema il tempo non potrá che migliorare. Incontrato Franco Giraudo intento alla partenza che saluto. 
Bersezio (impianti di argentera)
06/04/2013
Franco Giraudo
2-dura
-
-morbida
-
-
-
Note : Nulla da aggiungere alla relazione di Riccardo, che saluto. 
Bersezio
30/03/2013
Riccardo Murisasco
4-Farina
-
-Farina
-10 cm di fresca alle 8.00
-
-10 cm di fresca alle 8.00
Note : Arrivo a Bersezio sotto una fitta nevicata. Vien giú che Dio la manda! Inizio la salita nel silenzio ovattato, solo i fiocchi di neve che atterrano sul mio cappuccio generano rumore. Gli uomini addetti ai gatti delle nevi non posson far nulla... Sarebbe inutile tentar di batter le piste mentre nevica sempre piu' forte... Salendo non sento i motori dei battipista neanche in lontananza! Arrivo in cima e mi preparo al riparo nel tunnel a lato della seggiovia. Discesa stupenda con 10 cm di farina su fondo duro! Ps se continua cosí tutto il giorno ne posa di nuovo un bel po'!!! 
Bersezio impianti
24/03/2013
Riccardo Murisasco
4-Farina fantastica
-
-Farina
-20 cm di fresca
-
-20 cm di fresca
Note : Altra domenica di brutto tempo e nuova scorazzata supermattutina sulle piste di Argentera non battute. 20 cm di fresca stupenda su fondo liscio e duro!!! Uno spettacolo!!! Buona visibilita' nonostante la nevicata in corso grazie anche ai larici che tolgono l' effetto bianco latte. Parte superiore fantastica, c'è scappata anche la ripellata x farla due volte. Ps nevica dai 1100 in su abbastanza copiosamente!!! 
Bersezio
17/03/2013
Riccardo Murisasco
5-Farina fantastica
-
-Farina
-25 di fresca alle 8.00
-
-20 di fresca alle 8.00
Note : Stupenda sveltina mattutina x veder nevicare! Salito e sceso da quello che da piccoli chiamvamo il "muro" centrale, la "temibile nera" sempre ghiacciata che era la mia croce e delizia quando bambino mi avvicinavo per le prime volte allo sci. I gatti delle nevi non hanno battuto questa pista e quindi mi son ritrovato su uno stupendo pendio bello liscio con 25 cm di farina leggera appena caduta! In cima veloce spellaggio, maschera e via!!! Giú con una serie infinita di serpentine e buona visibilità nonostante la copiosa nevicata! Tutto sommerso dalla neve, silenzio e neanche un' anima viva...Non fosse che ogni tanto si intravedevano i pali degli impianti sciistici non sembrava neanche che li in condizioni normali possa esserci una nutrita e variegata ciurma di pistaioli! Bello. 
Bersezio
15/12/2012
Riccardo Murisasco
1-Farina bagnata pesante
-
-Farina bagnata pesante
-Buona
-
-
Note : Supermattutina per vedere le condizioni neve. Iniziamo la salita sotto una fitta pioggerellina, la neve e' molto bagnata. La pioggerellina man mano salendo diventa nevischio poi di nuovo pioggerellina poi di nuovo nevischio. Ci fermiamo ovviamente all'arrivo della seggiovia visto le condizioni pessime, ci cambiamo velocemente ed iniziamo la discesa. La neve risulta molto molto umida, e quindi il fuoripista non è per niente divertente. Discesa veloce in pista quindi e ritorno all' auto. A questo punto sarà meglio aspettare che la neve si trasformi, magari sui primi pendii sud. Salendo ho sentito il boato di alcune valanghe staccarsi dalle montagne circostanti. Ieri ha fatto vento sulla neve soffice e poi c'è piovuto sopra!!! Per chi vuole vedere da vicino un lupo guardi la mia foto personale di oggi! 
Impianti di Argentera
29/10/2012
Ugo Bottari
2-farina leggera ma con scarso fondo
-
-farina che in basso tende ad umidificarsi
-30-50
-
-
Note : Magica Valle Stura dopo la nevicata ! Ho seguito una pessima traccia fino a quando si è persa, a quota 1800 circa. Poi ho dovuto battere fino in cima sprofondando assai. In discesa medesimo inconveniente: non c'è quasi fondo per cui gli sci stentano a galleggiare nella farina leggera e profonda. Sui tratti più ripidi si sente qualche grattamento e, proprio all'arrivo, il sole ha modificato la qualità della neve rendendola umida e pesante. Nel complesso una uscita discreta per essere la fine di ottobre. 
Bersezio
29/01/2012
Riccardo Murisasco
3-Farina
-
-Farina
-35 cm farina recente
-
-
Note : Meno 7 alla partenza e piu' freddo in cima. Nevica finalmente! I cristalli sono fini comunque alle 7.30 c' erano gia' 35 cm di fresca. Salito e sceso dalle piste che non erano battute. Era un bel po' che non battevo traccia e quindi per rendere il tutto piu' bello ho fatto un giro un tantino piu' lungo ma lontano dalla seggiovia per godermi il silenzio e la nevicata. Discesa molto bella con tutti i pendii da sverginare e finalmente.... Powder! 
Bersezio m 1620
07/01/2012
Renzo Dirienzi
2-croste da vento portanti e non portanti
-
-pistata, poi croste da vento portanti e non portanti
-sufficiente
-
-
Note : Anello della Quota m 2331 con salita da Bersezio per strada Ferrere e pendii Andelpian, e discesa per le piste. La Strada per Ferrere all'inizio ha pochissima neve, dopo i primi 15/20 minuti va meglio. Sui pendii verso Andelpian, ho aperto una brutta traccia su neve ventata crostosa a tratti sgradevole. Raggiunta la zona Andelpian, visto la giornata e la neve piuttosto deludenti, ho tenuto le piste, portandomi ancora sulla Quota m 2331. 
Bersezio (Argentera)
13/01/2008
Beppe Puddu
4-farinosa leggera, ma pesante per il volume
-
-farinosa leggera, ma pesante per il volume
-tantissima, anche troppa
-
-
Note : l'oltre metro di neve caduto fino a stamani dava poche speranze di fare qualche classica, sia per battere la traccia che per l'elevato rischio valanghe. Grazie al consiglio del nostro Ugo Bottari, gli impianti chiusi di argentera ci hanno invece permesso una grande gita sia per la bellezza della salita nel magnifico bosco di larice sia soprattutto per una entusiasmante discesa con la neve che arrivava alle cosce, cose che non provavo da 20 anni e più e che rimarrà per sempre nel ricordo. Abbiamo risalito all'inizio piste battute, poi seguito una bella traccia in bosco, arrivando all'arrivo degli impianti. Nessuno aveva proseguito per l'evidente rischio valanghe fuori del bosco e ci siamo quindi anche noi buttati nel magnifico bosco di larici con una discesa fantastica, da altri tempi, un metro di neve farinosa leggera ma pesante per il volume che costringeva a tenere solo la massima pendenza, insomma un ricordo indelebile. un grazie ai compagni di avventura, menni, alessandra ed andrea ed un grazie agli sconosciuti scialpinisti per la fatica nel battere la bella traccia nel bosco 
Bersezio (Argentera)
24/11/2007
Riccardo Ranieri
1-recente molto pesante sfondosa
-
-recente molto pesante sfondosa
-80/120
-
-
Note : Andati a vedere la situazione, con la tavola, nessuna traccia, abbiamo battuto per 200m , si sprofondava all'anca, terribile. Poi sono arrivati una trentina e, con qualcuno davanti era un pò meglio. Siamo tornati giù alle 10.30, per impegni e perché non valeva la pena salire di più e secondo me era anche assai pericoloso: non appena partiva un pezzetto di neve si arrotolava a valanga e s'ingrossava assai. In discesa con la tavola si riusciva giusto a galleggiare e fare qualche curva, chi é capace. 
Bersezio m. 1629
01/05/2004
renzo dirienzi
2-marcetta in basso, crostosa non portante oltre 2100
-
-
-chiazze di neve all'inizio, poi continua
-
-
Note : Dal Colletto di Incianao m. 2292, invece della "solita" Quota m. 2335, abbiamo continuato sui pianori dell'Andelplan, e prima dei ruderi del ricovero omonimo siamo saliti sulla Quota m. 2464 Igm (2470 Ctr) sul displuvio con il Vallone di Ferrere-Colombart. Un'altra facile meta può essere la vicina Quota m. 2531 Igm, proprio sopra il ricovero. Si parte ancora sci ai piedi da Bersezio, con molte difficoltà all'inizio (pietre).