A A A
RIPETI ANCHE TU QUESTA GITAFOTO PRECEDENTIREPERTORIOITINERARIO
CORREGGI LA TUA GITAGITE PRECEDENTITRACCE GPSPANO 360°
 C'ERO ANCH'IO IN QUESTA GITASTAMPAAIUTO
Nome gitaMERCANTOUR (CIMA DI) - PARETE EST :: (m. 2775 - 2772 IGN) 
Valle :: ZonaValle Gesso :: Alpi Marittime 
Localita partenzaTerme di Valdieri (m. 1368) 
Accesso stradaleCUNEO - Borgo S.D. - Valdieri - S. Anna di Valdieri 
Dislivello totale1537 metri
EsposizioneNESO 
DifficoltąOSA- 
Classificaz. Volo4.1 E2 
Attrezzat. necess.picozza, ramponi, coltelli indispensabili 
Note gitaItinerario di grandissima soddisfazione e livello tecnico che ripercorre il classico giro ad anello del Mercantour. 
Data  mercoledģ 22 maggio 2024 Giudizio  3    
Autore  Riccardo Murisasco
MeteoSole e nuvole in peggioramento 
Localitą eff. part.Gias Mosche 
Percorribil. stradanulla da segnalare 
Dislivello effettivo2000 metri
Qualitą
neve
Altro tipo di neve
Altro tipo di neve
Altro tipo di neve
Altezza
neve
100 cm
80 cm
0 cm
Pericolo valanghe
Scala Aineva   : non indicata   
Dettagli : Scarso
Note effettuazione
Si lascia l'auto al Gias delle Mosche per divieto di transito
Si inizia quindi con una "gradevolissima" passeggiata di alcuni Km fino al Pian della Casa, evidentemente hanno pensato bene che nonostante la strada sterrata sia pulita e in condizioni analoghe agli scorsi anni, per gli scialpinisti sia meglio un bel riscaldamento propedeutico al gesto atletico e alla tonicitą muscolare, senza contare il risparmio di carburante!!!
Per tutto ciņ ringrazio!!!
Giunti al Pian della Casa si inizia con il classico breve portage fino sotto alla Gorgia della Ghilič, per residui di valanga si possono calzare gli sci ma a mio parere conviene farsi tutta la Gorgia a piedi.
Giunti FINALMENTE oltre il pietrone superiore inizia la gita!!!
Son salito per andare verso i Brocan ma poi ho cambiato idea, neve dura.
Mi sono quindi spostato al colle Mercantour e sono sceso nel Vallon des Erps su neve duretta ma ben sciabile.
Ripellata e salita alla Ghilič su neve sempre dura tranne il tratto in alto che aveva goduto del primo sole.
Intanto arrivano in anticipo le previste nuvole...
Discesa dalla Ghilič su neve liscia ma dura - ore 9.45
Scendendo mi tengo tutto a sinistra per andare a vedere la Est del Mercantour, arrivo sotto la parete e constato la morbidezza!!!
Ok, ho ancora un po' di tempo, ripello per un pezzo in basso e poi vai di rampu dritto per dritto.
La parete č stata interessata nei giorni scorsi da tre distinte slavine di neve marcia per il caldo ma ci sono ancora ampi tratti da sciare.
Nel tratto in alto sprofondo e fatico assai ma la Est non č lunga... Sono in cima.
Qui incontro 3 giovani scialpinisti che sono passati dal Ciriegia, mi cambio, facciamo due parole ed iniziamo insieme la discesa.
La parete č ben innevata, con neve morbida e molto molto facile, sciata relax e divertente.
Poi ancora bella e poi bellina verso il basso, solita gorgia, innevata con passaggio pistato che porta gił.
Sci in spalla e gił di nuovo a piedi fino al Gias delle Mosche! Du Palle!!! 
Note compagniaSolo 
Foto della gita
alias personali
Vista su Ghilič
Vista su Brocan
Parete Est in basso tra le slavine
Vista dalla punta della discesa
I giovani incontrati in punta in discesa
I giovani incontrati in punta in discesa
I giovani incontrati in punta in discesa
I giovani incontrati in punta in discesa
I giovani incontrati in punta in discesa
I giovani incontrati in punta in discesa
I giovani incontrati in punta in discesa
     
Questa scheda č stata visualizzata 445 volte
COMMENTI  (non c'č ancora alcun commento registrato di questa gita. Vuoi aggiungerne tu uno ?)
In questa stagione c'č stata un'unica effettuazione registrata, quella sopra riportata nel riquadro con cornice blu.
Itinerario
Dal Piano della Casa si risale il bellissimo vallone di Ciriegia che sfocia all'omonimo colle a quota 2543 m. Prima del colle si nota sulla sx. un altro colletto che si raggiunge sci a spalle risalendo un ripido canalino nevoso (35°/40°). Dal colletto si tolgono le pelli e si scende sul versante sud per circa 150 metri in direzione del Lago di Mercantour; si risale verso nord la bella dorsale sud della Cima di Mercantour sino alla vetta a quota 2775 m. 
Discesa
Ci sono 3 possibilitą di discesa :
a) si scende direttamente dalla cima la parete est (300/350 m. 4.1/4.2 E2 in funzione delle condizioni OSA+ oppure a piedi 50° un breve tratto poi 40°/45° costanti) sino a ricongiungersi con l'itinerario classico del Ghilič;
b) anello classico (BSA) - si riscende la dorsale sud per reperire sulla sx. un colletto non quotato a 2630 m. che per un ripido ma breve canalino a 35° permette di scendere verso la "Combe Guilč". Da qui si puņ eventualmente risalire verso nord si ricongiunge con la classica salita al Ghilič;
c) per la cresta est-sud-est direzione colle di Mercantour, delicato ed esposto con qualche tratto di misto (BSA+) sino in prossimitą di un colletto che con un breve tratto ripido si ricongiunge all'itinerario per il Ghilič.
Se si desidera salire anche alla Ghilič occorre preventivare ancora dai 350 ai 450 metri; conviene verificare, alla partenza, la percorribilitą del canale della Ghilič. 
RiferimentiAlpi Marittime e Liguri IGC 1:50.000 
FonteMarco Conti 
Se riscontri degli errori in questa scheda, qualsiasi tipo di errore, sei pregato di segnalarlo con questo modulo. Grazie ![ 160 ms ]
Riguardo . . .
... Terme di Valdieri
  Previsioni del tempo
  Elenco gite valle Valle Gesso
  Nivometri della valle/zona
  Mappa delle gite effettuabili
  Accesso autostradale
... Riccardo Murisasco
  Chiedi maggiori informazioni
  Elenco delle sue gite in questa stagione
  Mappa delle sue gite in questa stagione
  Galleria di tutte le sue fotografie
... le tue prossime gite
  Bollettino valanghe AINEVA
  Qualita e altezza neve delle ultime 20 gite
... MERCANTOUR (CIMA DI) anche da ...
  Terme di Valdieri (Valle Gesso)
  Terme di Valdieri (Valle Gesso)
  CANALE NO