A A A
RIPETI ANCHE TU QUESTA GITAFOTO PRECEDENTIREPERTORIOITINERARIO
CORREGGI LA TUA GITAGITE PRECEDENTITRACCE GPSPANO 360°
 C'ERO ANCH'IO IN QUESTA GITASTAMPAAIUTO
 
Nome gitaTIBERT (MONTE) :: (m. 2647 2648 CTR) 
Valle :: ZonaValle Grana :: Alpi Cozie 
Localita partenzaCastelmagno (CN) (m. 1792) 
Accesso stradaleCUNEO - bivio sx Caraglio - Valgrana - Pradleves 
Dislivello totale855 metri
EsposizioneS,SE 
DifficoltàMS 
Note gitaLa partenza è generalmente in corrispondenza del bivio con la strada per il Gias Sibolet (1792 m CTR) 
Data  venerdì 19 novembre 2021 Giudizio  2    
Autore  Ugo Bottari
Meteosereno, niente vento 
Località eff. part.Santuario di Castelmagno 
Percorribil. stradanulla da segnalare 
Dislivello effettivo860 metri
Qualità
neve
Crosta da rigelo portante
Crosta da rigelo non portante - irregolare
Farinosa molto umida - senza fondo; però no pietre
Altezza
neve
50 cm
40 cm
15 cm
Pericolo valanghe
Scala Aineva   : 2   (moderato lungo il percorso)
Dettagli : piccole valanghe di fondo su pendii molto ripidi
Note effettuazione
Son salito lungo lo sterrato fino al Gias Sibolet e poi ho percorso versante sud-ovest. Disceso a mezzogiorno per la stessa via trovando in alto per 200 metri una buona neve liscia e abbastanza solida. Poi l'esposizione praticamente a sud e soprattutto l'inclinazione del pendio hanno causato un peggioramento della neve, irregolare di qualità e a volte con crosta non portante. La strada era scorrevole, pur rovinata da profonde ruere semigelate Ancor più in basso, in arrivo al Santuario, la più classica delle nevi "marce" (anche se questo termine non è bene accetto dai nivologi esso esprime bene l'idea ai noi scialpinisti). 
Note compagniada solo 
Affollamento3 sulla via classica. Uno verso Bric Oliveto. Nessuno su questo itinerario 
Foto della gita
alias personali
Classicissima foto di vetta
       
Questa scheda è stata visualizzata 514 volte
COMMENTI  (non c'è ancora alcun commento registrato di questa gita. Vuoi aggiungerne tu uno ?)
In questa stagione c'è stata un'unica effettuazione registrata, quella sopra riportata nel riquadro con cornice blu.
Itinerario
Si salgono i pendii posti immediatamente a monte del Santuario con percorso non obbligato.
In caso di forte innevamento è possibile il distacco di valanghe dai pendii immediatamente sottostanti la cima. Non sottovalutare questo pericolo ! 
Discesa
Lungo la via di salita oppure in direzione sud-ovest nel combale sottostante il Colle Sibolet. 
Se riscontri degli errori in questa scheda, qualsiasi tipo di errore, sei pregato di segnalarlo con questo modulo. Grazie ![ 140 ms ]
Riguardo . . .
... Castelmagno (CN)
  Previsioni del tempo
  Elenco gite valle Valle Grana
  Nivometri della valle/zona
  Mappa delle gite effettuabili
  Accesso autostradale
... Ugo Bottari
  Chiedi maggiori informazioni
  Elenco delle sue gite in questa stagione
  Mappa delle sue gite in questa stagione
  Galleria di tutte le sue fotografie
... le tue prossime gite
  Bollettino valanghe AINEVA
  Previsioni neve AINEVA
  Qualita e altezza neve delle ultime 20 gite
... TIBERT (MONTE) anche da ...
  Arata (Marmora) (Valle Maira)