A A A
RIPETI ANCHE TU QUESTA GITAFOTO PRECEDENTIREPERTORIOITINERARIO
CORREGGI LA TUA GITAGITE PRECEDENTITRACCE GPSPANO 360°
 C'ERO ANCH'IO IN QUESTA GITASTAMPAAIUTO
 
Nome gitaGRAN GUGLIA :: (m. 2819) 
Valle :: ZonaVal Germanasca :: Alpi Cozie 
Localita partenzaGiordano (Prali) (m. 1495) 
Accesso stradaleTORINO - Pinerolo - bivio sx Perosa Argentina - Perrero - Prali 
Dislivello totale1324 metri
Esposizione
DifficoltàOSA 
Classificaz. Volo4.1 E1 PD- 
Attrezzat. necess.ramponi e piccozza 
Note gitaEstrema elevazione della dorsale che separa la conca di S.Giacomo da quella del Lago Verde, la Gran Guglia si presenta sulla conca di Praly con il roccioso versante nord solcato da due canali che le conferiscono un'inconfondibile aspetto.
 
Data  mercoledì 27 aprile 2022 Giudizio  4    
Autore  Giuseppe Traficante
MeteoSereno. Temperatura 0° ore 8.00, +18° ore 13.00 
Località eff. part.Tornante prima di Bout du Col 
Percorribil. stradanulla da segnalare 
Portagesalita40 minuti
discesa30 minuti
Dislivello effettivo1200 metri
Qualità
neve
Farinosa umida
Primaverile morbida liscia
Primaverile morbida liscia
Altezza
neve
60 cm
40 cm
0 cm
Pericolo valanghe
Scala Aineva   : 1   (debole lungo il percorso)
Dettagli : Debole
Note effettuazione
Partiti dal tornante per poi scoprire che la strada per Bout du Col è transitabile. Spallaggio per circa 40 minuti neve da quota 2000m.
Saliti per l'itinerario estivo fino al colletto della Gran Guglia (2780m) Scesi per il canale di sinistra (neve umida su fondo duro) e poi nel canale dell'Eitrangolòuu con neve primaverile morbida. Al fondo del canale 30 minuti di portage per rientrare alla macchina. Nel complesso una bella e divertente sciata da 4 sci. 
Note compagniaEnrico 
Affollamento3 scialpinisti 
Foto della gita
alias personali
Non ci sono foto inviate da Giuseppe Traficante relative a questa sua gita
Questa scheda è stata visualizzata 317 volte
COMMENTI  (non c'è ancora alcun commento registrato di questa gita. Vuoi aggiungerne tu uno ?)
In questa stagione c'è stata un'unica effettuazione registrata, quella sopra riportata nel riquadro con cornice blu.
Itinerario
Da Giordano a Bout du Col su strada (verso aprile dovrebbe essere libera dalla neve), si segue il sentiero che porta al Rif. del Lago Verde. Senza possibilità di errore si arriva al ripiano di Freibugioe da qui in breve alla deiezione dei due canali scendenti dalla cresta est della Gran Guglia. Si sceglie quali dei due salire (pendenza sui 35/40° circa) arrivando così al Colletto della Gran Guglia, da dove, tenendosi leggermente più bassi della cresta si raggiunge la vetta della nostra montagna. 
Discesa
Non volendo effettuare la discesa del canale fatto in salita sul versante nord, dal Colletto della Gran Guglia si divalla verso sud est per un pendio canale che porta sui piani di S.Giacomo a quota 2700 quindi si prosegue sempre con direzione nord-est e poi nord a raggiungere il ripiano di Freibugio passato in salita. Qui si chiude l'anello.
La foto di tipo "Itinerario" raffigura un percorso di discesa. 
FonteValli Pinerolesi di E. Quero 
Se riscontri degli errori in questa scheda, qualsiasi tipo di errore, sei pregato di segnalarlo con questo modulo. Grazie ![ 140 ms ]
Riguardo . . .
... Giordano (Prali)
  Previsioni del tempo
  Elenco gite valle Val Germanasca
  Nivometri della valle/zona
  Mappa delle gite effettuabili
  Accesso autostradale
... Giuseppe Traficante
  Chiedi maggiori informazioni
  Elenco delle sue gite in questa stagione
  Mappa delle sue gite in questa stagione
  Galleria di tutte le sue fotografie
... le tue prossime gite
  Bollettino valanghe AINEVA
  Previsioni neve AINEVA
  Qualita e altezza neve delle ultime 20 gite
... GRAN GUGLIA anche da ...
  Giordano (Prali) (Val Germanasca)
  Parete Nord Ovest