Nelle stagioni scialpinistiche precedenti questa gita Ŕ stata effettuata in queste occasioni :
LocalitÓ di partenza
Data effettuazione
Autore segnalazione
Giud.
(1-5)
QualitÓ neve
(alto - metÓ - basso)
Altezza neve
(in quota - metÓ - partenza)
Bric
10/04/2010
Giuseppe Chiappero
4-breve tratto di neve gessosa sotto il colle poi primaverile
-
-primaverile firn
-Pi¨ che suff. si scende tranquillamente fino a quota 1250
-
-
Note : Stupenda traversata!!! Sul versante Po la neve in basso inizia a scarseggiare; in discesa neve quasi perfetta. Da Pian Frollero al Cournour un paio di tratti senza neve poi si scende tranquilli fino a quota 1250 circa. Infine 15minuti sci a spalle per il meritato pranzetto. Io, la Elo, Enrico e Paolino e Lul¨ scesi per il colle delle Porte. Bruno, Beppe ed Eli per la cresta del Camoscio. Un doveroso ringraziamento ai compagni di gita (e di merende) sempre disponibili ad assecondare le nostre (mie e di Enrico) stravaganti idee. Ps saluti al gruppo Aldo e un grazie a Marco per le dritte 
Bric
10/04/2010
Giuseppe Traficante
4-breve tratto di neve gessosa sotto il colle poi primaverile
-
-primaverile firn
-Pi¨ che suff. si scende tranquillamente fino a quota 1250
-
-
Note : Stupenda traversata!!! Sul versante Po la neve in basso inizia a scarseggiare; in discesa neve quasi perfetta. Da Pian Frollero al Cournour un paio di tratti senza neve poi si scende tranquilli fino a quota 1250 circa. Infine 15minuti sci a spalle per il meritato pranzetto. Io, la Elo, Enrico e Paolino e Lul¨ scesi per il colle delle Porte. Bruno, Beppe ed Eli per la cresta del Camoscio. Un doveroso ringraziamento ai compagni di gita (e di merende) sempre disponibili ad assecondare le nostre (mie e di Enrico) stravaganti idee. Ps saluti al gruppo Aldo e un grazie a Marco per le dritte