Nelle stagioni scialpinistiche precedenti questa gita è stata effettuata in queste occasioni :
Località di partenza
Data effettuazione
Autore segnalazione
Giud.
(1-5)
Qualità neve
(alto - metà - basso)
Altezza neve
(in quota - metà - partenza)
Talarico
02/06/2020
Riccardo Murisasco
3-
-
-
-
-
-
Note : Giro dei Deux Freres in senso antiorario, ambiente solitario, lontano dai classici giri della vallata. La neve per quest' anno è sostanzialmente terminata ma qualcosa si è ancora riusciti a fare. Pendii Nord in quota su ottimo firn cotto a puntino molto divertenti; il resto della gita invece su nevi ormai scadenti e al limite. In ottima compagnia di Luca e dell' inarrestabile Checco. E' bello vedere le nuove leve migliorarsi ad ogni uscita e diventare sempre più forti! L' ultima volta ero salito quassù con Roby e il suo ricordo mi ha accompagnato per gran parte della gita... 
Prati del Vallone
01/06/2020
Luca Armando
3-
-
-
-
-
-
Note : La neve è agli sgoccioli ma il giro ad anello di oggi ci ha regalato ancora una bella sciata soprattutto sui pendii esposti a N soprastanti i laghi di Vens. Grazie a Riki per l'idea e ad Andrea pet l'opera esplorativa nel trovare l'itinerario di discesa e per l'opera di piazzolamento molto utile a ridosso della Breche. 
Talarico
21/05/2017
Roberto Peano
4-
-
-
-
-
-
Note : Saliti al Passo di Vens e scesi in Francia nel magnifico vallone che porta al Refuge de Vens - discesa magnifica con firn supersonico - 5SCI e LODE!!! Riposino al sole al Refuge de Vens e poi risalita nello splendido vallone che porta alla Breche des Deux Freres in completa solitudine. Sole, neve, felicità!!! Discesa sul lato italiano su simil primaverile mooolto morbida a causa della recente nevicata, discretamente sciabile e comunque mai troppo polentosa. Il voto 4SCI tiene conto soprattutto della grande sciata sul versante francese. MENZIONE PARTICOLARE AI GESTORI DEL RIFUGIO TALARICO DOVE ABBIAMO MANGIATO PRANZO, CIBO OTTIMO, FATTO IN CASA CON CURA E PREZZI BUONI - MERITA SICURAMENTE FERMARSI!!! 
Talarico
20/05/2017
Riccardo Murisasco
4-
-
-
-
-
-
Note : Saliti al Passo di Vens e scesi in Francia nel magnifico vallone che porta al Refuge de Vens - discesa magnifica con firn supersonico - 5SCI e LODE!!! Riposino al sole al Refuge de Vens e poi risalita nello splendido vallone che porta alla Breche des Deux Freres in completa solitudine. Sole, neve, felicità!!! Discesa sul lato italiano su simil primaverile mooolto morbida a causa della recente nevicata, discretamente sciabile e comunque mai troppo polentosa. Il voto 4SCI tiene conto soprattutto della grande sciata sul versante francese. MENZIONE PARTICOLARE AI GESTORI DEL RIFUGIO TALARICO DOVE ABBIAMO MANGIATO PRANZO, CIBO OTTIMO, FATTO IN CASA CON CURA E PREZZI BUONI - MERITA SICURAMENTE FERMARSI!!!