Nelle stagioni scialpinistiche precedenti questa gita è stata effettuata in queste occasioni :
Località di partenza
Data effettuazione
Autore segnalazione
Giud.
(1-5)
Qualità neve
(alto - metà - basso)
Altezza neve
(in quota - metà - partenza)
Prato Ciorliero
24/05/2020
Riccardo Murisasco
4-
-
-
-
-
-
Note : Su e giù per Repiatetta e i Passi la Croce sfruttando i versanti meglio innevati e con neve imburrata splendidamente dal sole. Due belle discese su neve super considerata la quota relativamente bassa e il periodo. Ugo sempre "sul pezzo", gli anni passano ma lui sale sempre veloce e scende con classe innata, un piacere da vedere! 
Prato Ciorliero
24/05/2020
Ugo Bottari
4-
-
-lievi ondulazioni
-
-
-
Note : Dopo un agevole portage su sentiero (ca 30 minuti) si arriva alla neve continua. Siamo dapprima saliti al Passo La Croce Occidentale che, essendo più esposto al sole era l'itinerario più logico e soprattutto quello che avrebbe garantito nella discesa un ottimo grado di "cottura" della neve: così è stato fino a quota 2400 ca. Poi abbiamo rivolto la nostra attenzione ad un altro pendio, più esposto a nord ed anche un po' più ripido: conduceva nei pressi del Passo la Croce Orientale. Breve ripellaggio ed eccoci su La Repiatetta con una eccezionale vista sulla Val Stura ormai spoglia di neve. Nel frattempo la neve di quest'ultimo pendio subiva la trasformazione dovuta al sole per cui, al momento giusto, ci siamo calati nuovamente sulla conca sottostante, fra la Rocca Peroni e il Cobre. Anche questa seconda discesa era caratterizzata da neve primaverile morbida, liscia, con ottimo grip. Con due brevissimi metti/togli, sempre su neve di ottima qualità, siamo arrivati a brevissima distanza (16 minuti di portage) dalle Grange Calandra di Prato Ciorliero. 
viviere
01/05/2019
Marco Reineri
4-
-
-
-
-
-
Note : Gitarella veloce ma in un angolo della valle bellissimo. Salito su neve bella portante con un sole che iniziava a scaldare la neve e mi faceva pregustare una bella discesa. Dal colle bella vista sulla valle stura che appare anche innevata ottimamente. Come immaginato bella discesa con ancora alcuni tratti di farina pressata nella parte alta, bella primaverile nella parte mediana e firm atomico sui pendii che riportano a prato ciorliero. Mattinata ben spesa in questo giretto fatto in solitaria. 
Chialvetta
29/01/2017
Orlando Collino
4-25 cm. di ieri
-15 cm. di ieri
-10 cm. di ieri
-
-
-
Note : Molto infido l'attraversamento di Chialvetta ed il primo pezzo di sentiero a salire; 10 cm. di neve nuova su ghiaccio liscio e spesso. Al ritorno conviene rientrare sci ai piedi dalla carrozzabile che è ottimamente innevata e non ghiacciata; il boschetto che porta dritto al parcheggio è una lastra di ghiaccio. 
chialvetta
03/03/2015
Luciano Garuzzo
3-
-
-
-
-
-
Note : Giunti alla quota 2640. Traccia da rifare dopo il maltempo di ieri. Salita senza problemi per la Comba Emanuel. Discesa discreta su neve a tratti primaverile morbida , a tratti dura.