Nelle stagioni scialpinistiche precedenti questa gita è stata effettuata in queste occasioni :
Località di partenza
Data effettuazione
Autore segnalazione
Giud.
(1-5)
Qualità neve
(alto - metà - basso)
Altezza neve
(in quota - metà - partenza)
Artesina
26/11/2019
Renzo Dirienzi
3-pistata
-pistata
-pistata
-
-
-
Note : Gita pomeridiana. Tanti scialpinisti, oggi Durand è stata sicuramente la cima più visitata delle Alpi. Si parte solo da Artesina (Baracco e Rastello no neve) e si scia sulla pista battuta (oggi non aperta); a fine giornata tende ad indurire, nelle ore centrali è cremosa. Come in altre zone, anche qui è piovuto sulla neve, fuori pista non ci sono tracce e si trova neve umida, crostosa o gelata a seconda dell'ora, dell'esposizione e della quota. 
Artesina
26/11/2019
Roberto Dolfini
3-pistata
-pistata
-pistata
-
-
-
Note : Mi associo a quanto già relazionato da Dirienzi, le gite relazionate su altri siti confermano un manto nevoso pessimo. Eventuali nuove nevicate su superfici cosi indurite dalla pioggia, dovranno essere attentamente valutate . 
artesina 1299
05/12/2018
Roberto Dolfini
1-
-
-
-
-
-
Note : Visto le relazioni di alcune gite abbiamo ripiegato su questo itinerario su pista , che disastro , scarsità di neve traccia gelata e piste tritate dai gatti. dal colle Bauzano crosta non portante e parecchie zone spelate ,in discesa alcuni tratti ghiacciati ma sciabili, i grumi prodotti dai gatti ci hanno obbligato a una discesa quanto mai prudente . 
Artesina m 1299
25/11/2018
Renzo Dirienzi
3-pistata dai passaggi / o pista
-pistata
-pistata
-
-
-
Note : Oggi "doppia" Durand: nei giorni precedenti non ero stato in forma e ho preferito un percorso in ambiente "protetto". La neve è poca, fuori pista si rischia di toccare e si "sente" il terreno. Primo giro per la Celletta e la Tura su neve pistata, poi battuta con piste aperte da Baita Mariolino alla Durand. Fuori pista in alto ventata/crostosa, a metà tratti in farina, ma purtroppo ho rotto una racchetta e sono ritornato sul pistato, sul traverso al sole sotto la Celletta la neve scarseggia. Recuperata un'altra racchetta, secondo giro per Sella Pogliola, "Canalone" e Colla Bauzano su neve fresata dal gatto, ma praticamente pistata. Veloce, però ogni tanto si tocca. Fuori tratti in farina ma il manto è scarso. 
Artesina
02/02/2018
Giuseppe Goletto
3-Leggera crosta, poi neve farinosa anche se molto tracciata
-Molto tracciata ma diventente e ben sciabile
-al momento della discesa non ancora ammorbidita
-
-
-
Note : Veloce sgambata mattutina prima di impegni lavorativi e familiari. Da Artesina sino all'arrivo delle seggiovie Rastello 2 e Castellino seguito la pista di rientro, Via Celletta. Poi visto gli ampi spazi e la qualità della neve più che ottima risaliti dalla Turra alla Durand sfruttando gli ampi spazi fra le varie piste battute. Nonostante le parecchie tracce di discesa siamo riusciti a salire agevolmente complice la neve farinosa. Buon panorama sulle Alpi Liguri e sulla pianura con la cappa di smog ben visibile. Prima parte di discesa su leggera crosta portante e poi sino al vallone che dalla seggiovia Castellino giunge direttamente ad Artesina su neve farinosa che nonostante le parecchie tracce ci ha regalato buone sensazioni. Poi scesi su neve primaverile compatta non ancora smollata sino alla macchina seguendo il vallone ricco di dossi dove abbiamo sciato con cautela. Nel complesso buona escursione. Alle prossime 
Artesina Quota 1300
17/12/2017
Tommaso Guasco
3-gelata
-gelata
-gelata
-
-
-
Note : Date le recensioni pessime nelle marittime abbiamo optato per una gita allenante sfruttando le piste battute. abbiamo fatto 3 volte l'anello artesina - tura - Cima Durand - e discesa dal canalone. Posso solo informare che in zona Mondolè non vedo nulla di fattibile a parte sciare in pista, fuori pista è presente uno strato di ghiaccio insciabile. in pista la neve è dura ma divertente. Aspettando la prossima nevicata. 
Artesina bassa
10/11/2017
Tommaso Guasco
3-
-
-
-
-
-
Note : Giornata soleggiata e non troppo fredda, classica salita sulle pista già parzialmente stracciate dai gatti 
Artesina bassa
08/11/2017
Tommaso Guasco
0-Umida pesante gessosa
-
-
-
-
-
Note : Gita mediocre solo per inaugurare la stagione invernale 
prato nevoso
08/03/2016
matteo profeta
2-
-molto ravanata
-
-
-
-
Note : salito da Prato Nevoso e subito ammonito da poliziotto che nonsi poteva risalire le piste, allora mi sono giustificato dicendo che sarei salito solo poco e poi subito avrei preso la stradina di sci nordico; miracolo accettato! fatta tutta la nuova pista di fondo coi miei trab leggeri e raggiunto il Verde sono risalito in fuori pista sulla dx seguendo le bandierine della traccia della prox notturna di skialp; passato x il rif. Balma e proseguito per Rocche Giardina dove dal termine dello skilift sono sceso sino al bar Mirtillo di Artesina, ripellato e salito alla colla Bauzano e poi sotto una bufera di raffiche di vento sono risalito alla Turra e poi alla Durand. Spellato ed in fretta ridisceso su pista sino al bar Mirtillo. Ripellato e risalito in cima allo skilift di R. Giardina e poi spellato, era meglio di no, e sotto un vento gelido e forissimo che aveva creato cumuli sono riuscito con fatica a raggiungere la Balma e racchettando ho raggiunto il posto dove scendere un po' fuori pista e un po' su pista sino al Verde. Ripellato e rifatta la pista di fondo sono rientrato a Prato davanti al negzio di Vigletti: una bella sfacchinata come sviluppo in km.. 
Artesina bassa
02/05/2015
Renzo Dirienzi
4-
-
-
-
-
-
Note : Neve quasi continua, a parte tre metri lineari, ma in basso comincia a scarseggiare. In compenso si mantiene di buona qualità, mai sfondosa, diciamo una "pistata morbida". Prima della Durand, giunto a Sella Pogliola (casa gialla), risalgo verso La Balma alle Coste Losera m 1906 (neve al limite in alto), e mi godo una discesa "poetica" nel valloncello Pogliola. In basso (m 1510) intercetto la pista che sale da Artesina alta, con la quale mi riporto a Sella Pogliola e continuo alla Sella Bauzano e quindi sulla solita Durand. 
Artesina
27/03/2015
Giacomo Olivero
4-
-
-
-
-
-
Note : Con poco tempo disponibile e aspettando che le nevi maturino: solare,simpatica e socievole sciata in pausa pranzo, gran vento in cima. Numerosi distacchi sui diversi versanti osservabili durante il panoramico percorso. 
Artesina
27/03/2015
Corrado Corradino
2-
-
-
-
-
-
Note : Dopo tanto ho fatto uno strappo alla regola e con il giornaliero ho sciato in pista tutto il giorno. Non prevedendo l'ora di chiusura dell'impianto che da Artesina porta alla Tura, siamo rimasti scollegati dall'auto che era a Rastello. Niente paura avevamo le pelli nello zaino e con mio fratello Nico abbiamo proseguito verso la Colletta mt 1501 sotto la cima Marzolere e sul displuvio Ellero Maudagna e poi giù fino a Rastello. Dislivello in salita poco di 202 mt ma arrivati stanchi per le troppe discese della giornata. Quel piccolo dislivello effettuato mi permette di compilare questa relazioncina di una gitarella senza pretese. N.B. A Rastello nella stradina la neve comincia a mancare. Metto due sci per la difficile neve scendendo fuori dalle piste a Rastello. 
Artesina
29/04/2014
Gianrico Delfino
3-Recente pesante umida
-
-Primaverile
-
-
-
Note : La neve comincia dalla casa rossa sulla pista (circa q.1430). Cielo coperto, la schiarita promessa dal bollettino non si è vista. La vetta del Mondolé era nelle nuvole. 20 cm di neve recente, addirittura da battere dopo colla Bauzano. Sceso ancora 200 m sulla Tura, ma con neve pesante e poca pendenza non si andava avanti. Neve molto pesante ma comunque sciabile in alto, primaverile bella in basso. 
Artesina
24/03/2014
Corrado Corradino
4-strato di farinosa su neve primaverile
-
-idem
-
-
-
Note : Ottima giornata con Giorgio che riprende lo sci alpinismo dopo grave malattia. Neve ottima. Peccato di non avere adeguato allenamento. Ho visto bellissimi ricami di scialpinisti scesi dal canalone ovest del Monte Mondolé. Giornata da incorniciare. 
Artesina
23/03/2014
Franco Giraudo
1-pista
-
-pista
-
-
-
Note : Saliti per vedere degli amici in gara alla Tre Rifugi. Sereno alla partenza, poi tempo da lupi con tormenta e "chicchi" di neve. Un plauso agli atleti e volontari sul percorso. 
Artesina
15/01/2014
Franco Giraudo
4-farina
-
-pista fresata
-20 cm di fresca
-
-
Note : Notturna alla Durand: spettacolo di luci della pianura in contrasto con la luna piena sulle montagne. 
Artesina con direzione sotto la trucca della tura
10/01/2014
Corrado Corradino
3-15 cm di polvere su neve dura
-
-In zone d'ombra ancora buona per il resto crostosa e sfondosa.
-
-
-
Note : Per me prima gita della stagione . Tempo sereno con il sole ma in alto raffiche forti di vento . Fatto tutto fuori pista sia in salita che in discesa cercando sempre riparo dal vento. In basso fuori pista la neve era difficile e da interpretare: 1 sci. In alto 5 sci. Media 3. 
Artesina m 1299
27/12/2013
Renzo Dirienzi
3-farinosa-ventata non veloce. In alternativa le piste.
-
-farinosa un po' pesante e profonda, non veloce. In alternativa le piste.
-
-
-
Note : Salito per La Celletta e Tura; al ritorno, dalla Tura, discesa più diretta. Neve abbondante e discreta, non veloce. A fine giornata già tutto molto tracciato. Piste affollate. 
artesina
23/12/2013
Franco Giraudo
3-compatta pista battuta
-
-compatta pista battuta
-
-
-
Note : Gitarola per far girare le gambe. Discesa in pista molto bella, ancora qualche fazzoletto di farina sui pendii a nord. 
Artesina
19/12/2013
Roberto Dolfini
3-compatta
-
-compatta
-
-
-
Note : "Costretti" a una veloce sgambata sulle piste quasi deserte ,primi fiocchi di neve della perturbazione, scarsa visibilità e vento in aumento. Scesi dalla colla Bauzano su piste ottimamente lavorate. 
artesina
26/11/2013
Giacomo Olivero
4-polverosa leggermente compressa
-
-polverosa e piccolo tratto di crosta
-
-
-
Note : Salita al tramonto per cercar di vedere l'inafferrabile cometa Ison, eppure un amico tedesco mi ha mandato una bella foto fatta col suo telescopio. Buona salita e divertente discesa al riverbero delle luci di Artesina. 
Artesina
22/11/2013
Gianrico Delfino
2-Parzialmente battuta dal gatto
-
-Idem
-
-
-
Note : Purtroppo non c'è stata la schiarita di cui avevano parlato i bollettini; quindi discesa e salita tra nuvole e nebbia. Discesa possibile sulla pista in parte battuta dal gatto. Fuori pista brutta crosta nella parte centrale. Innevamento abbastanza abbondante : non ho toccato pietre. In basso i cannoni stanno lavorando a pieno ritmo. A Colla Bauzano incrociato un bel gruppo (7-8 persone), che scendevano dal Mondolé. 
artesina
01/05/2013
Franco Giraudo
3-umida ma sciabile
-
-umida ma sciabile
-
-
-
Note : Saliti al colle del Mondolè, poi è arrivato il nebbione e siamo scesi a Colla Bauzano. Ripelato e saliti a Cima Durand. Ancora molta neve, si parte e si arriva sci ai piedi. 
Artesina
12/04/2013
Corrado Corradino
4-versanti sud molle, nord firn primaverile
-
-firn primaverile
-
-
-
Note : finalmente dopo due anni (perso stagione 11-12 e 12-13 a causa infarto dell'Agosto 2011) ricalco le nevi delle mie montagne. Impianti fermi,giornata ottima ,neve tanta e molto ben sciabile. In alto la sciata era più faticosa per neve molto al sole e bagnata. In basso firn favoloso. Il canalone ovest del Mondolè si presenta carico e valangoso. La temperatura gradevole con una leggera brezza che in alto sparisce. Salute a tutti e ben ritrovati 
artesina
16/03/2013
Franco Giraudo
4-farina su fondo duro
-
-farina su fondo duro
-
-
-
Note : Saliti per vedere i concorrenti della tre rifugi ridiscesi fino a rifugio per vederli anche in discesa,vento gelido in punta , ma neve bellissima. 
Artesina
22/01/2013
Renzo Dirienzi
3-farinosa tracciata ... o piste
-
-farinosa tracciata ... o piste
-spero sia giusto ... era buio
-
-spero sia giusto ... era buio
Note : Gita effettuata di sera, con piste chiuse.. ma occhio ai gatti. Passato per il Pian della Tura. Bella farina, ma fuori pista è già abbastanza tracciata. 
Artesina
02/12/2012
Renzo Dirienzi
4-farinosa
-
-farinosa o pistata
-più che sufficiente
-
-
Note : C'ero già stato 3 volte sulla Durand quest'anno, con la doppia salita di oggi fanno cinque ... Neve farinosa veloce e divertente, con leggera crosticina ininfluente (ma a sud o ad est è già crostosetta). Ho trovato ancora spazi vergini e mi sono divertito. Tuttavia a fine giornata ormai era già tutta "ravanata" (sia Tura che "canalone"), inoltre i gatti stanno battendo le piste. 
Artesina
03/11/2012
Renzo Dirienzi
3-farinosa con croste da vento morbide
-
-farinosa con croste da vento morbide, più in basso umida.
-più che sufficiente
-
-
Note : Ritorniamo sulla Durand, questa volta con salita e discesa dal Pian della Tura. Oggi con neve meno inconsistente e pendenze moderate. La discesa da Colla Bauzano è tutta tracciata, di qua (Tura) c'è ancora qualche spazio. 
Artesina
02/11/2012
Roberto Dolfini
3-farina umidificata
-
-farina gessosa
-buona copertura
-
-
Note : Visto la quantita di neve' messa dall'ultima perturbazione e incuriosito dai giudizi di chi si è mosso ,mi sono lasciato tentare, giornata spettacolare ,purtroppola temperatura è in aumento per cui il manto nevoso non è quello di giovedi'.Siamo saliti da pian della Turra la neve è un po rimaneggiata dal vento, scesi dalla sella Bauzano con neve farinosa ma triturata dagli innumerevoli passaggi comunque discretamene sciabile ,da quota 1400 neve gessosa . Non male come inizio. 
Artesina
01/11/2012
Renzo Dirienzi
3-farinosa fresca, profonda e un po' lenta
-
-farinosa fresca, profonda e un po' lenta
-più che sufficiente
-
-
Note : Saliti da Artesina, La Colletta, Pian della Tura e scesi per Colla Bauzano e "canalone". L'anno scorso avevo interrotto le gite scialpinistiche a febbraio, per un piccolo incidente, e la Durand era stata l'ultima. Riprendo con la Durand, ma in discesa brutte sensazioni alla caviglia. Neve oggi non adatta per "tirare" belle curve. Molta gente, pendii già piuttosto tracciati. 
Artesina (Piazzale "Siccardi") m 1380 ca.
28/10/2011
Renzo Dirienzi
1-scarsa molle-crostosa
-
-scarsa molle-crostosa
-scarsa
-
-
Note : Pensavo di trovare più neve, invece è davvero scarsa e in alto la situazione non cambia (Il Mondolè è pelato). Sulle piste di sci, passando per la Colla Bauzano, volendo si riesce ad arrivare sulla Durand, tuttavia la neve è molto poca, un po' pesante, con croste da rigelo. Si fanno delle curve, ma niente di speciale. 
Artesina (Frabosa Sottana)
04/05/2011
Angelo Federici
2-pista
-
-primaverile pesante
-appena sufficiente
-
-
Note : Si portano gli sci per una decina di minuti e poi è tutta neve continua fino in cima (con un breve tratto scoperto verso Colla Bauzano). Siamo agli sgoccioli. 
Artesina (Frabosa Sottana)
02/03/2011
Anna Garelli
4-farina
-
-farina
-moltissima
-
-
Note : è solo per dire che c'è un bel po' di neve non abbiamo neanche provato a salire da rastello, forse in futuro... non siamo arrivati in cima alla durand, ci siamo limitati a percorre tratti di pista, dove avevano battuto stamattina facevano i botti per tirare giù la neve appesa discesa goduriosa soprattutto in pista sciare fuori era anche bello, ma la neve deve ancora asciugarsi un po' 
Artesina (Frabosa Sottana)
15/01/2011
Flavio Borgna
3-farinosa ventata
-
-dura
-10-40
-
-
Note : seguito la stradina fino alla base della Turra, poi fuoripista a lato del battuto fino in cima. Partito alle 7.55 arrivato in cima alle 9.35 . Fino a circa 1900 m. la neve era dura, oltre era farinosa ventata. Sceso dal canalone. 3 sci per la bella giornata senza nuvole, in questo periodo di scarse precipitazioni nevose non si può pretendere molto. 
Artesina (Frabosa Sottana)
27/12/2010
Corrado Corradino
5-polvere
-
-polvere
-30-40 cm su fondo portante
-
-
Note : Lasciata l'auto ad Artesina e messi subito gli sci ,ho proseguito verso la Colletta mt 1501 sotto la cima Marzolere e sul displuvio Ellero Maudagna. Arrivato sotto la Trucca della Tura (antenna) mt 1755, sono passato per pochi metri sopra al Rifugio Metolo Castellino e proseguendo fuori delle piste, perchè impianti aperti, seguendo un'ottima traccia sono giunto ai 2092 mt della cima Durand. Durante la salita ho scattato alcune foto. E' forse prematuro effettuare la salita al Mondolè occorre neve più trasformata e più stabile.E' stata la seconda gita della stagione. Giudico 5 sci in quanto discesa fuori pista con trenta cm e forse più di neve polverosa e scorrevolissima su fondo portante. Certo che la poesia è intaccata dalla presenza impianti. Ma va bene per un buon allenamento non troppo distante da Genova. 
Artesina (Frabosa Sottana)
30/10/2010
Mario Lo Monaco
3-trasformata portante
-
-Molto tracciata ma ancora asciutta e sciabile. ultimi 100 m di discesa con crosta.
-30-50 cm
-
-
Note : Siamo partiti con bella giornata alle 9.00. Al colle abbiamo deciso di fare la Durand, mi sarebbe piaciuto andare al Mondolè ma le mie lamine non sono state ancora affilate ed oggi pare che in alcune zone della parte alta accorressero sci a posto. Bella anche questa puntina tutta al sole. Discesa su neve quasi trasformata comunque ben portante fino al colle. Poi stando fuori dalle tracce del gatto, neve lavorata ma ancora ben sciabile fino agli ultimi 150-200 m dove vi era effettivamente della crosta non portante. Meteo quasi perfetto, a metà discesa si è coperto, stava arrivando la perturbazione! Complessivamente soddisfatti. Oggi parecchia gente per lo più sul Mondolè. 
Artesina (Frabosa Sottana)
27/10/2010
Ugo Bottari
3-farinetta discreta
-
-farinetta poi crosta
-ok da parcheggio 25-40 cm
-
-
Note : Gita ottima per qualità del tempo meteo, discreta per qualità della neve in alto e medio tracciato. Nella parte bassa, dopo aver abbandonato il sentiero, la neve peggiora sensibilmente. Comunque per essere la prima gita ci si può accontentare assai. Fatto percorso in salita con Riccardo M., ottimo compagno. 
Artesina (Frabosa Sottana)
27/10/2010
Riccardo Murisasco
3-farinetta bella
-
-farinetta e poi crosta sulla stradina
-25 - 40
-
-
Note : Partiti dal posteggio basso di Artesina abbiamo seguito la strada che porta verso destra al Pian della Turra tutta bene esposta al sole... un piacere!!! A parte i primi 200 mt di dsl sulla stradina ( neve crostosa semiportante ) tutta neve buona: 10 cm di farinetta su fondo portante e pietre tutte ben coperte. Il sole era caldo e quindi in questi giorni si verificheranno continui rigeli notturni che faranno variare le condizioni ma per oggi non ci si poteva aspettare di meglio. I primi 600 mt dsl di discesa validissimi. Gita fatta con GRANDI Ugo B. e Roby P. che ringrazio della compagnia. 
Artesina (Frabosa Sottana)
27/10/2010
Roberto Peano
3-farinetta discreta
-
-farinetta poi crosta
-ok da parcheggio 25-40 cm
-
-
Note : Gita ottima per qualità del tempo meteo, discreta per qualità della neve in alto e medio tracciato. Nella parte bassa, dopo aver abbandonato il sentiero, la neve peggiora sensibilmente. Comunque per essere la prima gita ci si può accontentare assai. Fatto percorso in salita con Riccardo M., ottimo compagno. 
Artesina (Frabosa Sottana)
18/04/2010
Renzo Dirienzi
2-farina pesante
-
-recente umida
-abondante, suuficiente in basso
-
-
Note : Reduce da una lunga influenza debilitante, oggi dirigiamo sulla Durand, stranamente poco affollata. Mondolè e tutte le Alpi Liguri "inzuccherate" dalla recente nevicata come forse non le avevo mai viste. La neve era solo discreta ma ci aspettavamo una discesa comunque piacevole, invece è stata condizionata da un improvviso nebbione, con la necessità, per lunghi tratti, di bordeggiare la traccia di salita per non perdersi negli immensi pendi della Tura. Per questo 2 stelle e non di più. 
Artesina (Frabosa Sottana)
16/12/2009
Donato Amato
3-farinosa
-
-farinosa
-20-40
-
-
Note : Gitarella breve ma con panorama eccezzionale.Freddissimo,alla partenza -9.Risalito con le ciaspole il piano della Turra fino alla cima e discesa in snowboard per la stessa via..................la pista per fortuna non è ancora stata battuta!!! Visto risalire il Mondolè da solo 2 persone............ 
Artesina (Frabosa Sottana)
05/12/2008
Corrado Corradino
4-ventata,cumuli, difficilmente sciabile fuori dalle piste
-
-ventata farinosa difficilmente sciabile
-sufficiente in basso abbondante in alto
-
-
Note : Prima gita della stagione,finalmente! Ci voleva proprio per riprendere e con l'inseparabile Giorgio. Partiti da Artesina bassa, verso la Colletta e quindi al colletto della Trucca della Tura. Sosta con caffè e crostata ottima nell'accogliente Baita della Tura serviti dal simpatico Mariolino e figlia. Ripartiti per cima Durand passando quasi sempre fuori pista in mezzo a turbini di tormenta con fortissime raffiche di vento gelido. Sosta in cima Durand cercando un posto un po' riparato dal vento che ha portato a nord tutta l'ultima neve e a sud rimane uno spesso strato ghiacciato. Scesi fino a circa 40 mt sotto la Colla Bauzano e risaliti con le pelli nuovamente sulla cima Durand. Ridiscesi alla colla Bauzano e giù per le piste fino dall'auto per chiudere l'anello. Ottimo inizio buon allenamento. 4 stelle per la gioia della prima gita. Il Mondolè è carico e molto ventato credo sia meglio aspettare un po' per farselo amico. Ciao a tutti e buone gite scialpinistiche con tanta gioia nel cuore. 
Artesina (Frabosa Sottana)
03/12/2008
Ugo Bottari
4-30 cm di farina (su fondo in parte ventato)
-
-farina leggera
-30-120
-
-
Note : Con le condizioni attuali salire lungo le piste, già battute, di Artesina è stata una ottima scelta, condivisa da numerosi scialpinisti (?) colà convenuti. La neve è molto soffice e profonda, fuori pista; in discesa non sono molti i punti in cui è possibile fare delle belle curve. Sulle vellutate piste delle Tura e del Piano dell'Escalette (l'altra pista di Artesina) viceversa il godimento sciistico è assicurato. Ancora per poco perchè venerdi aprono gli impianti. Son salito sulla strada che conduce al colletto sottostante il Pian della Tura e di qui in cima; poi son disceso un 300 metri, ho riattaccato le pelli e son risalito all'arrivo dello skilift di Colla Bauzano. Ciò mi ha permesso di scendere sulle ombrose piste a valle di Sella Pogliola e quindi ad Artesina Bassa: ottimo anello. 
Artesina (Frabosa Sottana)
20/04/2008
Corrado Corradino
3-quasi del tutto trasformata
-
-al mattino durissima scendendo molle sciabile
-abbondante
-
-
Note : Gita di ripiego visto situazione valanghe al livello 3. Per non perdere quel poco allenamento la Durand va benissimo. Il Mondolè non ha scaricato del tutto. Sopra al canalone Ovest incombono alcune cornici. 
Artesina (Frabosa Sottana)
25/11/2007
Renzo Dirienzi
2-crosta portante
-
-crosta non portante, poi molle pistata
-15-50 cm
-
-
Note : ... la meta non sarà molto originale, ma non avendo info sulla situazione neve ho preferito così. In basso sulla stradina per la Colletta neve è poca (qualche volta si toccano pietre) e molle, ormai ben pistata. Così anche il primo tratto verso il Rif. Castellino. Poi diventa crostosa e un po' gobbosa, alternando zone portanti, anche molto dure, a zone non portanti o scarsamente portanti, a seconda delle esposizioni e delle caratteristiche dello sciatore e degli stessi sci. Comunque niente farina. Molta gente, grandi panorami sulle Alpi Occidentali e sulla pianura. 
Artesina (Frabosa Sottana)
28/10/2007
Ugo Bottari
3-primaverile
-
-marcia
-più che sufficente 10-40 cm
-
-
Note : Prima sgroppata su neve in alto ottima per quantità e qualità e al limite della sufficienza in basso per entrambi i fattori suddetti. Si ritorna a frequentare il buon Ugo e a ri-incontrare facce note, come noi interessate allo sci-alpinismo. Probabilmente oggi la Durand e il Mondolé erano sciisticamente -a posteriori- i posti migliori e mediamente frequentati (non v'erano cioè né code né ingorghi...). Bella, primaverile portante da 4 sci, la neve dalla pt della Durand al Rif Mettolo Castellino, per cui i nostri eroi hanno pensato bene di percorrere due volte tale tratto. Un saluto a Gigi Serra, S Balbis e Dani, a Ponzio e a Schenone e a tutti gli sci-alpinistri ritrovati !!! 
Artesina (Frabosa Sottana)
28/10/2007
Roberto Peano
3-primaverile
-
-marcia
-più che sufficente 10-40 cm
-
-
Note : Prima sgroppata su neve in alto ottima per quantità e qualità e al limite della sufficienza in basso per entrambi i fattori suddetti. Si ritorna a frequentare il buon Ugo e a ri-incontrare facce note, come noi interessate allo sci-alpinismo. Probabilmente oggi la Durand e il Mondolé erano sciisticamente -a posteriori- i posti migliori e mediamente frequentati (non v'erano cioè né code né ingorghi...). Bella, primaverile portante da 4 sci, la neve dalla pt della Durand al Rif Mettolo Castellino, per cui i nostri eroi hanno pensato bene di percorrere due volte tale tratto. Un saluto a Gigi Serra, S Balbis e Dani, a Ponzio e a Schenone e a tutti gli sci-alpinistri ritrovati !!! 
Artesina (Frabosa Sottana)
30/03/2007
Corrado Corradino
5-crosta da rigelo non portante
-
-crosta da rigelo portante
-da 40 cm a 1mt non del tutto trasformata e senza sottofondo
-
-
Note : Lasciata l'auto ad Artesina e messi subito gli sci ,abbiamo proseguito verso la Colletta mt 1501 sotto la cima Marzolere e sul displuvio Ellero Maudagna. Arrivati in cima alla Trucca della Tura (antenna) mt 1755, siamo scesi per pochi metri fin sopra al Rifugio Metolo Castellino e proseguendo senza percorso obbligato (ma fuori delle piste,impianti chiusi) sull'ampio dorso, siamo giunti ai 2092 mt della cima Durand. Durante la salita abbiamo provato ripetutamente i nuovi ARVA Ortovox D3 con piena soddisfazione. Abbiamo effettuato la discesa dalla Colla Bauzano ed è stata bellissima. E' forse prematuro effettuare la salita al Mondolè occorre neve più trasformata e più stabile. Per me è stata la prima gita della stagione. Giudico 5 sci in quanto la discesa è stata fatta su pista. Visto la crosta non portante, fuori pista sarebbe stata 3 sci 
Artesina (Frabosa Sottana)
27/01/2007
Sonia Balbis
2-farinosa
-
-farinosa
-sufficiente in basso, scarsa dalla colla Bauzano alla cima
-
-
Note : Saliti lungo le piste non battute dato lo scarso innevamento. In salita, sci ai piedi fino alla cima, mentre in discesa li abbiamo portati nello zaino fino a colla Bauzano. Da lì in giù, neve farinosa, un po' lavorata dai passaggi precedenti e con qualche pietra affiorante. Nella parte bassa, l'innevamento è migliore, perchè ci sono i cannoni che sparano. 
Artesina (Frabosa Sottana)1300
02/02/2006
Corrado Corradino
5-FARINOSA
-
-CROSTA RIGELO PORTANTE
-150 CM CIRCA
-
-
Note : DA ARTESINA FINO ALLA COLLETTA (1501) TRUCCA DELLA TURA ,SELLA DELLA TURA (METOLO CASTELLINO) CIMA DURAND 
Artesina (Frabosa)
06/02/2005
Sonia Balbis
2-dura, una spruzzata di fresca
-
-
-sufficiente
-
-
Note : Ovviamente meta di ripiego, a causa della fitta nebbia presente, che non ci ha permesso di raggiungere il Mondolè. Un'info relativa alla vicina Valle Ellero: dal 1° febbraio è chiusa a Rastello, con una transenna, la strada verso il Rif. Mondovì, così non è più possibile percorrere in auto neanche il tratto sgombro di neve. 
Artesina
08/12/2004
Sonia Balbis
2-marcia in basso, un po' pesante in alto
-
-
-scarsa in basso, sufficiente in alto
-
-
Note : Gli impianti sono ancora chiusi e così abbiamo pensato di venire qui: poca neve nella parte bassa, dove occorre fare attenzione quando si gira, perchè si possono toccare delle pietre; meglio in alto, anche se la neve è un po' pesante e lavorata, ma comunque sciabile. 
Artesina
04/12/2004
Renzo Dirienzi
3-un po' crostosa all'inizio, poi farina pesante
-
-
-30/40 cm
-
-
Note : Ieri non sono stato bene ed allora ho optato per una meta "moderata" e già tracciata (impianti chiusi). Fino a m. 1700 ca. la neve ha già una crosta sottile, poi è farina pesante con croste morbide da vento nel finale. Sulle Alpi Monregalesi oggi è stata una giornata molto buia, con cielo plumbeo, a tratti persino violaceo. Nel complesso si scende abbastanza bene su tutto il percorso. 
Artesina
27/04/2004
renzo dirienzi
2-morbida in basso, dura-compatta in alto
-
-
-in basso sta andando via
-
-
Note : Escursione "antelucana", con partenza da Artesina alle 6.20, in modo da finirie di scendere alle 9, e andare in ufficio (quest'oggi) alle 11. La qualità della neve di primissimo mattino è molto favorevole anche a queste quote. Ho scelto la Durand per "battezzare" un nuovo paio di sci (salomon cm 142) da escursionismo, con scarpetta buona anche per la camminata, che voglio utilizzare a fine stagione, quando dall'auto comincerà a mancare la neve. 
Artesina
03/01/2004
Fabrizio Magnaldi
4-farina
-
-
-molta
-
-
Note : Veloce sgambata di allenamento per pestare un pò di farina fresca,leggera e ...tanta!Bellissimo il vallone sotto la seggiovia con neve da cintola...